+39 0523.87.40.03

Tavolo Reale CM - design Carlo Mollino - Zanotta

Tavolo Reale CM - design Carlo Mollino - Zanotta
reale-cm-zanotta-1
reale-cm-zanotta-2
reale-cm-zanotta-3
reale-cm-zanotta-4
reale-cm-zanotta-5
reale-cm-zanotta-6

Tavolo Reale CM - design Carlo Mollino - Zanotta

Designer
Mollino Carlo
Marchio
Zanotta
Richiedi preventivo
Dimensioni

Struttura

Legno

Scegli le opzioni del prodotto
Richiedi preventivo
Aggiungi alla lista dei desideri
Spediamo in tutto il mondo

100% originale

Siamo rivenditori autorizzati e tutti i prodotti sono originali.

Descrizione
Dimensioni
Marchio
Spedizioni
Descrizione

Il tavolo Reale CM è disegnato da Zanotta come omaggio a Carlo Mollino con struttura in legno massello di rovere naturale o tinto nero oppure in legno massello di noce canaletto colore naturale; verniciatura con finitura a cera.

Piano in cristallo extra-chiaro con bordo a taglio inclinato, spessore 15 mm, oppure in cristallo fumè grigio con bordo a taglio inclinato spessore 12 mm in abbinamento alla struttura in rovere tinto nero.

 

Il tavolo, sofisticato ed elegante, nasce dal sapiente uso della tecnica ben visibile nella struttura a cavalletto e nel gioco di puntoni e tiranti che sorreggono un piano di cristallo che sembra essere semplicemente appoggiato. Reale è un meccanismo perfetto pensato con intelligenza costruttiva che si avvicina alla logica seriale, dove tutti gli elementi di connessione (alcuni progettati ad hoc) si incastrano con precisione. Un prodotto dalle forme organiche, articolate e complesse, che definiscono

un’ossatura architettonica allo stesso snella e asciutta.

 

Dimensioni
Disponibile in 3 diverse misure l. 220 x p. 90 x h. 74 cm l. 250 x p. 100 x h. 74 cm l. 280 x p. 100 x h. 74 cm
Marchio
Zanotta

Zanotta

Fondata nel 1954 dal visionario e lungimirante Aurelio Zanotta 'la Zanotta', come si dice a Nova Milanese, comune alle porte di Monza, è oggi una delle più brillanti realtà nel mondo dell'arredamento e del design. Fin dall'inizio della sua storia il principio fondamentale che ha guidato la crescita dell'azienda è stato  il rifiuto del profitto fine a se stesso, considerato sterile se non accompagnato da un fine più alto. La grande intuizione di Aurelio Zanotta e degli altri industriali illuminati che ne hanno seguito la strada è stata appunto questa: producendo mobili si può produrre anche cultura. Nel momento in cui grazie al boom economico diventava necessario soddisfare i bisogni di un pubblico sempre più vasto si trattava di decidere se puntare sulla quantità o sulla qualità, ed in un certo senso educare ed indirizzare quei bisogni. Molti anni dopo, parlando di quel periodo di sfide e creatività, Aurelio Zanotta dirà che non aveva idea che iniziando la collaborazione con architetti del calibro di Ettore Sottsass, Marco Zanuso ed Achille Castiglioni avrebbe dato vita a quello che oggi è universalmente riconosciuto come 'design italiano' e che i suoi arredi sarebbero stati insigniti dei premi più prestigiosi ed esposti nei migliori musei del mondo. Secondo la filosofia Zanotta, che a tutt'oggi continua a fare della ricerca e del sostegno ai nuovi talenti la propria missione, un prodotto non deve essere solo bello ed innovativo: deve anche dimostrarsi robusto, funzionale, di facile manutenzione, difficilmente deteriorabile, eco compatibile e riciclabile. Scegliendo un oggetto della collezione Zanotta per la propria casa, sia esso la poltrona Gilda, disegnata da Carlo Mollino nel 1954 o la chaise longue Lama, progettata da Ludovica+Roberto Palomba nel 2006, le consolle Quaderna, progettate dal Superstudio nel 1970 o il tavolo Elica di Prospero Rasulo del 2009, la sedia April di Gae Aulenti del 1964 o la sedia Eva di Ora Ïto del 2013, il divano Onda di De Pas-D'Urbino-Lomazzi del 1985 o il divano William di Daniel Williamson del 2015, si adotta uno stile di vita, e si arricchisce la propria casa di un pezzo che la abiterà per molto molto tempo.

 

Spedizioni
Spedizioni

Classicdesign offre due modalità di trasporto della merce:

Trasporto standard: trasporto effettuato a pian terreno ed esclude il trasporto in casa, lo smaltimento dell'imballaggio ed eventuale montaggio. E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna

Trasporto 'Guanti bianchi': include il trasporto al piano, il montaggio e lo smaltimento degli imballaggi.
I tempi per il trasporto white glove sono più lunghi [circa 10-15 giorni in più rispetto al trasporto standard]
Il trasporto Guanti bianchi non è previsto all'estero e nelle seguenti regioni: Basilicata, Molise, Puglia, Campania Calabria, Sicilia, Sardegna, Isole Minori
E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna
ATTENZIONE: il trasporto al piano esclude tutti quei prodotti che per peso o dimensioni non siano trasportabili a mano. In questo caso è necessario richiederci un preventivo per l'affitto di piattaforma o altro strumento idoneo al trasporto al piano.

I costi di trasporto sono a carico del cliente e vengono calcolati in base al peso, volume e destinazione della merce. Il calcolo avviene automaticamente all'immissione dei prodotti nel carrello. 

Per ulteriori informazioni potete contattarci direttamente a info@classicdesign.it

Prodotti correlati

Vuoi essere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito il 5% di sconto sul primo ordine:

Vendite esclusive

Scopri le vendite esclusive di classicdesign.it! I migliori prodotti di design a prezzi imbattibili riservati ai nostri iscritti.