+39 0523.87.40.03

Carrello Boby - design Joe Colombo - B-line

Carrello Boby - design Joe Colombo - B-line
boby_colombo
boby-different sizes
boby_colombo_bline
joe_colombo_kitchen
boby-b-line-6
boby-b-line-7
boby-b-line-8
boby-b-line-9
Scarica la scheda tecnica
Scarica la scheda tecnica

Carrello Boby - design Joe Colombo - B-line

Designer
Colombo Joe
Marchio
B-line
Tempi di consegna
in stock
Prezzo
€ 160,00
Dimensioni

Colori e materiali

ABS stampato

Prezzo
Scegli le opzioni del prodotto
Richiedi preventivo
Aggiungi alla lista dei desideri
Spediamo in tutto il mondo
Descrizione
Dimensioni
Marchio
Spedizioni
Descrizione

Il carrello-contenitore Boby design di Joe Colombo per B-line è realizzato in ABS stampato ad iniezione ed è disponibile in diversi colori. Tiranti, viti e perni in acciaio zincato. Ruote in polipropilene.

Disponibile in diverse dimensioni e configurazioni.

Boby è considerato un pezzo di design storico degli anni settanta. Non solo…..l’ampia capacità di contenimento e la possibilità di spostarlo con facilità [è dotato di ruote] lo rendono oggetto di uso quotidiano nelle più svariate ambientazioni: casa, ufficio, studio medico, laboratorio, negozio. 

Gallerie e Premi
Primo premio allo SMAU nel 1971 Collezione permanente del Museum of Modern Art, New York. Collezione permanente della triennale di Milano.

Joe Colombo
Cesare (detto Joe) Colombo nasce a Milano nel 1930. Autodidatta frequenta l’accademia di Brera e per alcuni anni la facoltà di Architettura al Politecnico di Milano. Prima di designer fu pittore, costruttore edile, commerciante di automobili (la passione per le auto rimase), imprenditore nel campo elettrico. L’utopia tecnologica del design di Joe Colombo raccoglie molte delle speranze degli anni 60 in Italia e in Europa senza rimanere prigioniera di vincoli ideologici.

Ecco di seguito alcune delle più significative tappe della sua rapidissima escalation a designer di fama internazionale, simbolo di un’epoca:
Nel 1963 apre il Suo primo studio a Milano.
Nel 1964 vince 3 medaglie alla XIII Triennale di Milano.
Nel 1967 vince il Compasso D’oro.
Nel 1968 ottiene il Suo primo Design International Award a Chicago.
Nel 1969 già tre Suoi oggetti fanno parte della collezione permanente del MOMA.

Scompare prematuramente il 30 Luglio del 1971 nel giorno del Suo 41° compleanno.

Dimensioni
Disponibile in 14 diverse misure l. 42 x p. 43 x h. 31,5 cm (B10) l. 42 x p. 43 x h. 31,5 cm (B12) l. 42 x p. 43 x h. 31,5 cm (B13) l. 42 x p. 43 x h. 52,5 cm (B22) l. 42 x p. 43 x h. 52,5 cm (B23) l. 42 x p. 43 x h. 73,5 cm (B32) l. 42 x p. 43 x h. 73,5 cm (B33) l. 42 x p. 43 x h. 73,5 cm (B34) l. 42 x p. 43 x h. 73,5 cm (B35) l. 42 x p. 43 x h. 73,5 cm (B36) l. 42 x p. 43 x h. 94,5 cm (B44) l. 42 x p. 43 x h. 94,5 cm (B45) l. 42 x p. 43 x h. 94,5 cm (B46) l. 42 x p. 43 x h. 94,5 cm (B48)
Marchio
B-line

B-line

B-Line è stata fondata nel 1999 a Sarmeola di Rubano in provincia di Padova con l'intento di recuperare classici del design ormai fuori produzione come  la straordinaria sedia-poltrona da conversazione-poltrona relax Multichair (1971) ed il carrello Boby (1970) di Joe Colombo o la poltrona-icona Boomerang e 4/4 di Rodolfo Bonetto (1969), quatto elementi in ABS stampato ad iniezione che a seconda di come vengono posizionati possono essere tavolino rotondo o a serpentina, libreria, ripiani angolari.. insomma B-Line nasce da una grande passione per il design. La produzione, anche dei semilavorati, è completamente Made in Italy e molto attenta alla sostenibilità, inoltre B-Line, fedele alla propria filosofia, continua a promuovere progetti di designers affermati come Karim Rashid (suoi lo sgabello Snoop, la sedia Woopy, la poltroncina Gemma, lo specchio Oskar) Aziz Sarijer (libreria Zig Zag) Katzuhide Takahama (sedute Esa) Neuland Paster e Geldmacher (tavolino Abra, mensola Fin, sedia e sgabello Park) e contemporaneamente a sostenere talenti emergenti come lo studio britannico InTheDetail (appendiabiti Spun) Stefan Bench (modulo libreria Quby).

 

Spedizioni
Spedizioni

Classicdesign offre due modalità di trasporto della merce:

Trasporto standard: trasporto effettuato a pian terreno ed esclude il trasporto in casa, lo smaltimento dell'imballaggio ed eventuale montaggio. E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna

Trasporto 'Guanti bianchi': include il trasporto al piano, il montaggio e lo smaltimento degli imballaggi.
I tempi per il trasporto white glove sono più lunghi [circa 10-15 giorni in più rispetto al trasporto standard]
Il trasporto Guanti bianchi non è previsto all'estero e nelle seguenti regioni: Basilicata, Molise, Puglia, Campania Calabria, Sicilia, Sardegna, Isole Minori
E' previsto il preavviso telefonico per fissare il giorno della consegna
ATTENZIONE: il trasporto al piano esclude tutti quei prodotti che per peso o dimensioni non siano trasportabili a mano. In questo caso è necessario richiederci un preventivo per l'affitto di piattaforma o altro strumento idoneo al trasporto al piano.

I costi di trasporto sono a carico del cliente e vengono calcolati in base al peso, volume e destinazione della merce. Il calcolo avviene automaticamente all'immissione dei prodotti nel carrello. 

Per ulteriori informazioni potete contattarci direttamente a info@classicdesign.it

Prodotti correlati

Vuoi essere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito il 5% di sconto sul primo ordine:

Vendite esclusive

Scopri le vendite esclusive di classicdesign.it! I migliori prodotti di design a prezzi imbattibili riservati ai nostri iscritti.