+39 0523.87.40.03

I migliori designers di arredamento

Achille Castiglioni

Achille Castiglioni

Achille Castiglioni è stato un architetto e progettista italiano. Figlio dello scultore Giannino e di Livia Bolla, si laureò al Politecnico di Milano nel 1944; dopo la laurea lavorò nello studio dei fratelli maggiori Livio e Pier Giacomo in piazza Castello a Milano, dedicandosi a progetti di urbanistica, architettura, mostre, esposizioni e product design. Il design di Achille Castiglioni è sempre stato improntato a una ricerca di funzionalità, anche attraverso il riuso funzionale di oggetti già presenti nella produzione. Quattordici delle sue principali opere sono presenti al MOMA di New York dove, nel 1997, curatrice Paola Antonelli, venne realizzata la più grande retrospettiva mai dedicata da quel museo ad un designer italiano.

Achille Castiglioni

Adam D. Tihany

Adam D. Tihany

Esplora il mondo sofisticato e innovativo del design dell'ospitalità con Adam D. Tihany. Originario di New York, Tihany ha stabilito nuovi standard nel settore, combinando la sua prospettiva globale unica con una maestria tecnica impeccabile.

Con una laurea presso il Politecnico di Milano, Scuola di Architettura e Urbanistica, Tihany ha iniziato il suo percorso come apprendista in studi di progettazione in Europa. Nel 1978, ha fondato il suo studio multidisciplinare a New York City, abbracciando tutte le sfaccettature del design, dall'interior design ai mobili, ai prodotti e alla grafica.

Da allora, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'ospitalità, creando spazi iconici per ristoranti di fama mondiale e hotel di lusso in tutto il mondo. Dai ristoranti insigniti di stelle Michelin ai resort esclusivi, ogni progetto di Tihany è una testimonianza della sua dedizione alla perfezione e all'innovazione.

Oltre alla sua attività di progettazione, Tihany è un docente rinomato e un autorevole conferenziere. È stato insignito di numerosi premi e riconoscimenti, tra cui l'inserimento nella Interior Design Hall of Fame e il titolo di Designer dell'anno Bon Appetit.

Esplora la collezione curata di prodotti e arredi realizzati in collaborazione con aziende di fama mondiale, che portano la firma distintiva di Adam D. Tihany. Ogni pezzo è una testimonianza della sua visione audace e del suo impegno per l'eccellenza nel design dell'ospitalità.

Adam D. Tihany

Adolf Loos

Adolf Loos

Conosciuto come un pioniere del Movimento Moderno nell'architettura e nel design, Adolf Loos incarnò un nuovo concetto di estetica, rinunciando al superfluo per abbracciare la razionalità e la funzionalità. Le sue opere, caratterizzate da una semplicità elegante, sono ancora oggi ammirate e reinterpretate nel mondo dell'arredamento d'alta qualità.

Nato nel 1870 a Brno, Loos fu profondamente influenzato dai suoi viaggi negli Stati Uniti, dove abbracciò i principi della modernità architettonica, ispirandosi allo stile essenziale delle comunità calviniste degli Shakers. Il suo saggio provocatorio "Ornamento e Delitto" del 1908 segnò una svolta nel mondo dell'architettura, sottolineando l'importanza di privilegiare la funzione pratica degli edifici.

Tra le sue opere più celebri si annoverano il Café Museum a Vienna, il Villa Kramer a Montreux, e la iconica Looshaus, tutte testimonianze tangibili della sua visione rivoluzionaria. Non solo architetto, Loos si distinse anche come designer di mobili, creando pezzi senza tempo come la Sedia Café Museum, ancora oggi prodotta con maestria da Wiener GTV Design.

L'eredità di Loos continua a vivere attraverso le reinterpretazioni dei suoi mobili e delle sue lampade da parte di marchi prestigiosi come Gebrüder Thonet Vienna e Woka, che mantengono viva la sua visione di eleganza senza ornamenti. Con Loos, l'arredamento d'alta qualità diventa un tributo alla semplicità e alla funzionalità, celebrando un genio senza tempo nel mondo del design.

Adolf Loos

Adriano design

Adriano design

Adriano design è lo studio fondato dai fratelli Davide e Gabriele Adriano

Adriano design

AG Fronzoni

AG Fronzoni

Firma eclettica nel panorama del design e della grafica, AG Fronzoni (pseudonimo di Angiolo Giuseppe Fronzoni) incarna un'icona nell'ambito dell'architettura e del design. La sua lunga e intensa carriera si distingue per una ricerca estetica fondata sull'elaborazione e sulla progettazione del contenuto, permeando architettura, design, comunicazione visiva e didattica. Docente presso istituzioni rinomate come la Società Umanitaria, l’Istituto d’Arte di Monza e l’Istituto delle Industrie Artistiche di Urbino, nonché redattore per le prestigiose riviste "Punta" e "Casabella", AG Fronzoni ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design.

La sua filosofia, riassunta in parole semplici ed efficaci, incita a "mirare all’essenziale, eliminare ogni effetto superfluo, ogni inutile fioritura", adottando un approccio basato su basi matematiche e strutturali. Questa visione si riflette vividamente nei mobili che porta alla vita: i letti, le sedie, i tavoli e le poltrone della serie Fronzoni '64 sono emblematici della sua estetica distintiva. Caratterizzati da forme lineari e geometriche, questi pezzi incarnano l'essenza della sua creatività, esprimendo una sintesi perfetta tra funzionalità e stile.

Esplora la collezione AG Fronzoni per immergerti nell'eleganza senza tempo delle forme geometriche e nell'essenza pura del design moderno.

AG Fronzoni

Aino Aalto

Aino Aalto

Esplora la straordinaria eredità di Aino Marsio-Aalto, una figura di spicco nel mondo dell'architettura e del design finlandese. Celebrata per la sua visionaria creatività, Aino ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design internazionale.

Dai primi passi accanto all'architetto Oiva Kallio fino alla fondazione di Artek insieme al marito Alvar Aalto, Aino ha affascinato il mondo con la sua versatilità e la sua passione per l'estetica senza tempo. Le sue opere, che spaziano dal vetro all'interior design e oltre, riflettono un equilibrio unico tra forma e funzione.

Scopri le sue iconiche creazioni, tra cui la rinomata collezione di bicchieri Aino, un simbolo di eleganza e praticità. Ogni pezzo è un'opera d'arte che unisce l'estetica moderna alla purezza delle linee scandinave, conferendo un tocco di raffinatezza a qualsiasi ambiente.

Unisciti a noi nel celebrare il genio creativo di Aino Marsio-Aalto e porta a casa un pezzo di storia del design nordico con la nostra esclusiva selezione di prodotti.

Aino Aalto

Aksu/Suardi

Aksu/Suardi

Sezgin Aksu designer turco e Silvia Suardi architetto italiano

Aksu/Suardi

Alain Gilles

Alain Gilles

Scopri l'essenza del design contemporaneo con Alain Gilles, un rinomato designer belga nato nel 1970 a Bruxelles. Dopo aver iniziato il suo percorso professionale nel mondo delle Scienze Politiche e del Marketing Management, Gilles ha seguito la sua vera passione, conseguendo un diploma in Disegno Industriale presso l'Institut Supérieur de Design di Valenciennes nel 2005.

Nel 2007, ha fondato il suo studio, Alain Gilles The Studio, a Bruxelles, dove ha abbracciato un approccio unico al design del prodotto, all'art direction e all'architettura d'interni. La sua collaborazione con brand di fama internazionale come BuzziSpace, Bonaldo, Varaschin e molti altri ha dato vita a una vasta gamma di mobili e componenti d'arredo iconici.

Tra i suoi lavori più celebri, spicca il maestoso Tavolo Big, realizzato per Bonaldo, che ha ricevuto il prestigioso Good Design Award. Grazie alla sua visione innovativa e alla sua capacità di creare design dinamici e fuori dagli schemi, Gilles si è guadagnato il titolo di "Designer of the Year" alla Fiera Biennale Interieur di Kortrijk nel 2012.

Esplora la collezione di prodotti di Alain Gilles e lasciati ispirare dalla sua creatività senza limiti.

Alain Gilles

Alban-Sébastien Gilles

Alban-Sébastien Gilles

Alban-Sébastien Gilles ha disegnato il tavolino Good Morning per ligne roset

Alban-Sébastien Gilles

Alberto Basaglia, Natalia Rota Nodari

Alberto Basaglia, Natalia Rota Nodari

Immergiti nell'universo del design raffinato con la collezione firmata da Alberto Basaglia e Natalia Rota Nodari, due talenti che hanno ridefinito il concetto di eleganza contemporanea. Fondatori dello Studio Associato nel 1997, hanno conquistato il mondo dell'architettura e dell'arredamento con progetti iconici e innovativi.

Dal premiato sistema di librerie modulari Boox, adorato da critici e consumatori, alle lampade dal design incisivo come la L001, che ha segnato l'ingresso di Pedrali nel mondo dell'illuminazione, ogni pezzo racconta la storia di una visione audace e di una meticolosa attenzione ai dettagli.

Lasciati sedurre dalle linee pulite e dal carattere distintivo che contraddistinguono ogni creazione di Basaglia Rota Nodari. Riscopri l'arte dell'arredamento con una collezione che coniuga funzionalità e estetica in modo impeccabile, perfetta per trasformare ogni ambiente in uno spazio di raffinata bellezza.

Alberto Basaglia, Natalia Rota Nodari

Alberto Danese

Alberto Danese

Alberto Danese è un designer italiano che ha disegnato alcuni prodotti per Cattelan italia

Alberto Danese

Alberto Meda

Alberto Meda

Alberto Meda, rinomato designer e ingegnere italiano nato nel 1945 a Tremezzina, in provincia di Como, incarna l'essenza dell'eleganza funzionale nel mondo del design. Laureatosi in ingegneria meccanica al Politecnico di Milano nel 1969, Meda ha intrapreso una straordinaria carriera che ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design internazionale.

La sua formazione tecnica lo ha guidato verso un approccio rigoroso e meticoloso nel creare opere che coniugano funzionalità ed estetica in modo straordinario. Dal suo ruolo di direttore tecnico presso Kartell negli anni '70 alla sua carriera come designer indipendente, Meda ha costantemente cercato soluzioni innovative e materiali di alta qualità per i suoi progetti.

Le sue collaborazioni con brand prestigiosi come Luceplan, Alias e Vitra hanno prodotto una vasta gamma di opere iconiche, tra cui le lampade da tavolo Aledin per Kartell, le sedie da ufficio AM per Vitra e le sedute Light Light e Soft Light per Alias. Ogni pezzo porta con sé la firma distintiva di Meda: linee chiare, forme essenziali e una concezione straordinaria della funzionalità.

Esplora la collezione di opere di Alberto Meda e lasciati affascinare dall'unione perfetta tra forma e funzione, che definisce il suo straordinario contributo al mondo dell'arredamento contemporaneo.

Alberto Meda

Aldo Bakker

Aldo Bakker

Il lavoro dell'artista e designer olandese Aldo Bakker (nato nel 1971) ha un delicato e raro senso di armonia e le forme comunicano attraverso il colore, l'associazione, il tatto, la consistenza e la materialità.

Aldo Bakker

Aldo Londi

Aldo Londi

Aldo Londi, nato a Montelupo Fiorentino nel 1911, inizia giovanissimo a lavorare presso una locale fabbrica di ceramica.

Terminato l'apprendistato presta la sua opera presso la manifattura montelupina "Ceramiche Artistiche F.lli Fanciullacci" fino al 1935 anno in cui si trasferisce alla fabbrica "Bitossi Ceramiche"

Aldo Londi

Aldo Rossi

Aldo Rossi

Scopri l'inconfondibile stile di Aldo Rossi, l'acclamato architetto milanese del XX secolo. Celebrato per la sua poetica dell'astrazione e della riduzione, Rossi ha plasmato il panorama dell'architettura e del design con la sua visionaria interpretazione delle forme primarie e delle geometrie evocative.

Nato nel cuore di Milano nel 1931, Aldo Rossi è stato il primo italiano a ricevere il prestigioso Pritzker Prize nel 1990, il cui lavoro è una fusione unica di modernità e tradizione. Attraverso una ricerca incessante di archetipi, Rossi ha creato opere architettoniche e complementi d'arredo che si ergono come monumenti alla sua genialità.

Dai un'occhiata alla nostra selezione curata di componenti d'arredo firmati da Aldo Rossi e immergiti nell'eleganza senza tempo delle sue creazioni.

Aldo Rossi

Alessandro Busana

Alessandro Busana

Alessandro Busana, classe 1977, si diploma in industrial design nel 1999 presso la “Scuola Italiana Design”.

Alessandro Busana

Alessandro Dalla Pozza

Alessandro Dalla Pozza

Alessandro Dalla Pozza, manager Ricerca e Sviluppo di Estel

Alessandro Dalla Pozza

Alessandro Dubini

Alessandro Dubini

Alessandro Dubini, rinomato designer italiano, incarna l'essenza dell'eleganza e dell'innovazione nel campo dell'arredamento. Con una formazione in design e architettura a Milano, completata da una laurea in ingegneria, Dubini ha aperto il suo primo studio a Como, Italia. Da allora, il suo percorso creativo lo ha portato ad avere sede a Montecarlo nel Principato di Monaco, a partire dal 2004.

Il lavoro di Dubini è un'ode all'intuito e all'eclettismo, permeato da un'estetica giocosa e magica che ridefinisce le arti decorative in chiave contemporanea. Attraverso l'utilizzo di tecnologie e materiali innovativi, il designer crea atmosfere e oggetti dal forte impatto emotivo, caratterizzati da un'eleganza senza tempo.

Collaborando con prestigiosi brand come Seletti, Varaschin e Zanotta, Alessandro Dubini ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design, con progetti iconici come l'affascinante appendiabiti Aster per Zanotta. Il suo approccio basato sulla continua ricerca e sperimentazione di nuovi materiali e tecnologie conferisce un carattere distintivo a ogni sua creazione, trasformando gli spazi in scenari di raffinata bellezza e funzionalità senza tempo.

Alessandro Dubini

Alessandro Mendini

Alessandro Mendini

Alessandro Mendini (1931-2019), celebre architetto, designer e artista milanese, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama italiano e internazionale del design. Laureatosi in architettura nel 1959, ha iniziato la sua carriera presso lo Studio Nizzoli Associati, aprendosi poi a una carriera poliedrica che ha abbracciato l'architettura, il giornalismo e il design radicale.

La sua visione rivoluzionaria ha contribuito a ridefinire il concetto di design italiano tra gli anni Settanta e Ottanta, influenzando profondamente il movimento postmoderno. Mendini è stato un animatore culturale, dirigendo importanti riviste come Casabella, Domus e Modo, e partecipando a gruppi come Global Tools, Alchimia e Memphis.

La sua opera ha toccato diverse sfere, dalla creazione di oggetti unici e autoprodotti, come la celebre Poltrona Proust per Magis, ai progetti iconici realizzati in collaborazione con aziende prestigiose come Alessi, Bisazza, Cappellini e Magis. Il suo approccio al design, basato sulla rilettura critica del passato e sull'importanza della decorazione, ha introdotto concetti innovativi come il "re-design" e il "banal design".

Oltre alle sue creazioni nel campo dell'arredamento, Mendini ha firmato opere architettoniche di grande rilievo, come le Fabbriche Alessi a Omegna e il Byblos Art Hotel-Villa Amistà a Verona. I suoi progetti si estendono a livello globale, con realizzazioni in Giappone, Corea, Europa e Stati Uniti.

L'Atelier Mendini, fondato nel 1989 con il fratello Francesco, ha continuato a portare avanti il suo leggendario spirito creativo, lavorando su progetti multidisciplinari che spaziano dall'architettura all'interior design, dalla pittura alle installazioni. Alessandro Mendini ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui tre Compassi d'oro ADI e la Medaglia d'oro all'architettura italiana.

Esplora il nostro catalogo e scopri la collezione esclusiva dei prodotti firmati da Alessandro Mendini, dove l'arte e la funzionalità si fondono per creare un arredamento unico e intramontabile.

Alessandro Mendini

Alvar Aalto

Alvar Aalto

Scopri l'eleganza intramontabile dei mobili e degli accessori creati da Alvar Aalto, un'icona del design nordico del XX secolo. Architetto, designer e accademico finlandese, Aalto ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento con la sua fusione unica di forma, funzionalità e natura.

Nato nel 1898, Aalto ha rivoluzionato il concetto di mobili con le sue innovative tecniche di lavorazione del legno curvato. Nel 1935, insieme alla moglie Aino e ad altri visionari, ha fondato Artek, un brand che ha saputo coniugare arte e produzione industriale, dando vita a pezzi che incarnano il moderno vivere.

Dalle curve sinuose del vetro alle forme organiche dei mobili, ogni creazione di Alvar Aalto trasmette un senso di calore e armonia, avvicinando l'uomo alla natura. Le sue opere iconiche, come la Villa Mairea e il sanatorio di Paimio, continuano a ispirare gli amanti del design in tutto il mondo.

Esplora la collezione e lasciati conquistare dall'estetica senza tempo e dalla funzionalità impeccabile di Alvar Aalto.

Alvar Aalto

Anderssen & Voll

Anderssen & Voll

Anderssen & Voll, uno studio di design con sede ad Oslo, incarna l'anima del design scandinavo contemporaneo. Fondato nel 2009 da Torbjørn Anderssen e Espen Voll, questo duo creativo porta avanti la tradizione nordica con un tocco di innovazione e sorpresa.

I loro prodotti, che spaziano dall'arredamento all'illuminazione agli accessori per la casa, riflettono un'estetica pulita, essenziale e contemporanea. Anderssen & Voll si distingue per la sua ricerca di funzionalità garbata e decorosa, senza cercare il protagonismo a tutti i costi.

Con collaborazioni prestigiose con marchi di design come Muuto, &Tradition, Menu, Wrong for Hay e altri ancora, Anderssen & Voll hanno conquistato una posizione di rilievo nel panorama internazionale. Il loro lavoro ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, confermando la loro reputazione di eccellenza nel campo del design.

Scopri il fascino e l'eleganza del design scandinavo con le creazioni uniche di Anderssen & Voll.

Anderssen & Voll

Andrea Lucatello

Andrea Lucatello

Scopri la straordinaria collezione di mobili e complementi d'arredo firmati da Andrea Lucatello, rinomato industrial designer con sede a Treviso. Grazie alla sua intensa esperienza nel campo della progettazione dell'arredamento e della nautica, Lucatello ha plasmato un universo di creazioni uniche che coniugano forma ed utilità con un tocco di innovazione.

Partendo da una profonda conoscenza dei materiali e dei processi produttivi, ogni pezzo di questa collezione incarna un design moderno ed elegante, arricchito da una cura meticolosa per i dettagli. La sua predilezione per il legno, materiale nobile che unisce sostenibilità ecologica e qualità estetiche, si riflette in ogni opera, conferendo loro un carattere distintivo e un'aura di raffinatezza.

Dai tavoli alle madie, dalle librerie ai letti, ogni elemento trasuda l'estro creativo e la passione di Lucatello per l'interior design. Scopri l'armoniosa fusione tra forme fluide e materiali pregiati, e lasciati conquistare dalla funzionalità senza tempo di queste creazioni uniche nel loro genere.

Andrea Lucatello

Angelo Mangiarotti

Angelo Mangiarotti

Angelo Mangiarotti, figura iconica nell'architettura, design e scultura del Novecento, ha plasmato un'eredità duratura nel mondo dell'arredamento. Nato a Milano nel 1921, ha conquistato il panorama internazionale con la sua carriera eclettica e la capacità di fondere estetica e praticità nei suoi progetti.

Dopo aver conseguito la laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano, Mangiarotti ha lasciato un'impronta indelebile nel design di prodotto, dalla celebre sedia "59" alla poltrona simbolo "IN 301" per Zanotta. La sua collaborazione con Artemide ha dato vita a opere d'arte luminose come le lampade "Lesbo" e "Saffo", mentre per Agape ha ideato soluzioni innovative come la libreria componibile "Cavalletto" e la distintiva sedia "Tre3".

La sua carriera da architetto ha contribuito a plasmare lo skyline di Milano, con progetti come il quartiere Feltre e le stazioni cittadine di Rogoredo e Porta Venezia. Mangiarotti ha anche esplorato la scultura, evidente nella sua collezione "Giogali" per Vetreria Vistosi.

Angelo Mangiarotti è stato non solo un creatore di design, ma anche un insegnante e un pioniere nell'uso innovativo dei materiali. La sua influenza si estende oltre le sue creazioni, con riedizioni dei suoi prodotti presenti in cataloghi di marchi prestigiosi come Poltrona Frau e Karakter.

In memoria di questo maestro dell'eleganza e della funzionalità, esplora la nostra selezione curata di prodotti firmati Angelo Mangiarotti, dove ogni pezzo è un'opera d'arte che unisce forma e funzione in modo unico.

Angelo Mangiarotti

Antoni Gaudí

Antoni Gaudí

Antoni Gaudí, un'icona dell'architettura e del design, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama artistico mondiale. Noto come il principale esponente del Modernismo Catalano, Gaudí ha intrapreso un viaggio unico, amalgamando forme naturali con ideali artistici. Nato nel 1852, in Catalogna, Gaudí ha dimostrato un talento eccezionale fin dalla giovane età, attratto dalla natura e dalla matematica.

La sua carriera ha visto una serie di successi straordinari, tra cui la progettazione del celebre Parco Güell e dei maestosi edifici come Casa Battló e Casa Milà, quest'ultima conosciuta anche come La Pedrera. Maestro nell'arte dell'arredamento, Gaudí ha creato mobili e decorazioni per le dimore borghesi, che oggi sono apprezzati e riproposti da aziende come BD Barcelona Design e SAS Italia.

Le sue opere sono caratterizzate da un linguaggio architettonico unico, una fusione di stili medievali, influenze orientali e forme organiche fluide. Lasciando un'eredità eterna, Gaudí ha continuato a ispirare generazioni con il suo straordinario lavoro.

Esplora il mondo di Antoni Gaudí e scopri l'arte e il design che hanno ridefinito un'epoca.

Antoni Gaudí

Antonia Astori

Antonia Astori

Antonia Astori nel 1968, con il fratello Enrico e Adelaide Acerbi, fonda Driade.

Antonia Astori

Antonino Sciortino

Antonino Sciortino

 

Esplora il mondo straordinario del design italiano con le creazioni senza tempo di Antonino Sciortino. Nato a Palermo nel 1962, Sciortino ha affinato la sua arte sin da giovane nella bottega del fratello, apprendendo i segreti della lavorazione del ferro. La sua passione per la danza si è intrecciata con la sua abilità artigianale, portando alla creazione di opere che trasudano leggerezza ed eleganza.

La sua ricerca costante nella lavorazione del ferro, usando il "filo cotto", ha dato vita a mobili e oggetti di design dalle linee morbide e animate. Le sue opere, ricche di espressione e creatività, sono state accolte con entusiasmo sia in Italia che all'estero.

Scopri l'eclettismo di Antonino Sciortino e lasciati affascinare dalle sue creazioni uniche, capaci di illuminare e arricchire qualsiasi ambiente con il loro stile distintivo e la loro bellezza senza tempo.

Antonino Sciortino

Antonio Citterio

Antonio Citterio

Benvenuto nella straordinaria collezione di arredi firmati da Antonio Citterio, uno dei designer più influenti nel panorama contemporaneo. Laureato in architettura presso il Politecnico di Milano nel 1975, Citterio ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento, contribuendo in modo significativo all'affermazione del Made in Italy nel settore.

Nato a Meda nel 1950, Citterio ha iniziato la sua carriera nel 1972 collaborando nel campo del disegno industriale con varie aziende. La sua visione rivoluzionaria si è manifestata attraverso icone del design come il sistema Sity per B&B Italia, vincitore del Compasso d’Oro nel 1986, le collezioni Charles, AC Lounge e Richard, oltre ai divani Groundpiece e Soft Dream di Flexform.

Il suo genio creativo si estende ben oltre il design di prodotto, abbracciando la progettazione architettonica di showroom, stabilimenti industriali e complessi residenziali. Nel 1999, insieme a Patricia Viel, ha fondato lo studio Antonio Citterio and Partners, ora noto come Antonio Citterio Patricia Viel, una realtà multifunzionale impegnata in progetti diversificati nel campo del design e dell'architettura.

Le creazioni di Citterio spaziano dalle sedute multifunzionali e modulabili ai mobili contenitori, dalle poltrone alle cucine, collaborando con prestigiose aziende come Vitra, Maxalto, Flos, Kartell e molte altre. Le sue opere sono esposte nei musei del design più rinomati al mondo, testimonianza del suo impatto duraturo.

Esplora la nostra selezione esclusiva di arredi firmati Antonio Citterio e immergiti nell'eleganza e nell'innovazione che caratterizzano ogni pezzo.

Antonio Citterio

Archirivolto

Archirivolto

Archirivolto viene fondato da Claudio Dondoli e Marco Pocci nel 1983 come studio di progettazione industriale, design e architettura. 

Archirivolto

Arik Levy

Arik Levy

Scopri l'universo creativo di Arik Levy, artista poliedrico nato nel 1963 a Tel Aviv, Israele. Da designer a fotografo, le sue abilità multiformi si riflettono in una vasta gamma di opere esposte in gallerie e musei di tutto il mondo.

Le sue creazioni, dalla raffinata semplicità alle geometrie complesse, incarnano un'estetica senza tempo. Da collaborazioni con brand iconici come Vitra e Vibia, emergono opere che sposano tecnica e poesia, creando oggetti di forte impatto visivo e funzionalità.

Esplora le sue collezioni di lampade, arredi da esterno e accessori per l'ufficio, o lasciati affascinare dalle sue opere espositive, come la RockGrowth Atomium 808, un'imponente testimonianza del suo talento visionario.

Immergiti nell'arte senza confini di Arik Levy e trasforma il tuo spazio in un'esperienza senza tempo di eleganza e innovazione.

Arik Levy

Arne Jacobsen

Arne Jacobsen

Arne Jacobsen, illustre architetto e designer danese, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama dell'arredamento d'alta qualità. La sua straordinaria carriera, che ha spaziato dall'architettura al design di prodotti iconici, ha contribuito a plasmare il modernismo scandinavo e a definire uno stile riconosciuto a livello globale.

Le sue creazioni, tra cui le celebri sedie Ant, Series 7, Grand Prix, Swan e la leggendaria Egg Chair, tutte prodotte con maestria da Fritz Hansen, incarnano l'eccellenza del design scandinavo. Jacobsen, nato nel 1902 a Copenhagen, ha dimostrato un talento eccezionale fin dai suoi primi anni di formazione alla Scuola di Architettura presso l'Accademia Reale Danese di Belle Arti.

In anticipo sui tempi, Jacobsen ha rivoluzionato il concetto di design, abbracciando l'estetica razionalista e contribuendo al movimento del Modernismo Organico. Il suo genio creativo si è espresso non solo nella progettazione di edifici, come il celebre SAS Royal Hotel del 1957, ma anche attraverso oggetti di uso quotidiano e lampade straordinarie, come la collezione AJ di Louis Poulsen.

La sua visione ha influenzato generazioni di designer, gettando le basi per uno stile ammirato in tutto il mondo. La collaborazione duratura con Fritz Hansen, iniziata nel 1934, ha prodotto capolavori intramontabili come Ant™ e Series 7™, che hanno contribuito a definire l'epoca d'oro del design dell'arredamento.

Arne Jacobsen rimane un gigante nel mondo dell'arredamento, un maestro che ha coniugato con maestria forma e funzione, lasciando un'eredità straordinaria che continua a ispirare e ad essere celebrata in tutto il mondo.

Arne Jacobsen

B.B.P.R.

B.B.P.R.

Scopri l'inconfondibile stile e l'innovazione senza tempo di B.B.P.R., il leggendario studio di architetti, urbanisti e designer fondato nel 1932 da Gian Luigi Banfi, Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Enrico Peressutti e Ernesto Nathan Rogers.

Guidati dalla visione audace del movimento moderno, B.B.P.R. ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama dell'architettura e del design italiano. Dai progetti pionieristici come il Palazzo del Littorio a Roma e il piano regolatore di Aosta, fino alle iconiche opere come la Torre Velasca a Milano, lo studio ha ridefinito gli spazi urbani e ha creato mobili e componenti d'arredamento che incarnano l'eleganza e la funzionalità senza tempo.

Esplora la collezione che celebra il patrimonio di B.B.P.R., inclusi i mobili per ufficio della serie "Spazio" per Olivetti, le sedute iconiche per Arflex e il servizio da tè in argento per Calderoni. Ogni pezzo racconta una storia di innovazione e raffinatezza, confermando il ruolo di B.B.P.R. come maestro del design italiano.

Scopri l'eleganza intramontabile e la funzionalità senza tempo dei prodotti B.B.P.R. e porta a casa un pezzo di storia del design italiano.

B.B.P.R.

Bartoli Design

Bartoli Design

Scopri l'unione perfetta tra tradizione e modernità con Bartoli Design, uno studio rinomato nel panorama dell'architettura e del design. Fondato nel 2007 da Anna e Paolo Bartoli, figli del celebre architetto e designer Carlo Bartoli, questo team di talentuosi creativi porta avanti un'eredità di eccellenza nel mondo dell'arredamento.

Guidati dalla passione e dalla visione del padre, Anna e Paolo Bartoli incarnano l'essenza della creatività e dell'innovazione. Ogni prodotto firmato Bartoli Design è il risultato di un meticoloso processo di ricerca e sviluppo, dove l'essenzialità e l'equilibrio si fondono con la tecnologia e l'artigianato.

Dalle sedie ai tavoli, dalle poltrone ai divani, ogni pezzo esprime un design elegante e ricercato, pensato per arricchire ogni ambiente con stile e funzionalità. Collaborazioni con brand di fama internazionale come Kartell, Bonaldo, Arflex e molti altri testimoniano la reputazione di eccellenza e innovazione di Bartoli Design nel panorama dell'arredamento di alta qualità.

Esplora la collezione Bartoli Design e lasciati conquistare dall'eleganza senza tempo e dall'innovazione continua che caratterizzano ogni creazione di questo prestigioso studio.

Bartoli Design

Bernhardt&Vella

Bernhardt&Vella

Bernhardt&Vella Design Studio ha radici profonde nella creatività e nell'innovazione. Fondato a Milano nel 2008 da Ellen Bernhardt e Paola Vella, questo studio di design rappresenta l'epitome dello stile contemporaneo e della funzionalità senza tempo.

Con una formazione e un background professionale distinti, Bernhardt e Vella portano una prospettiva unica al mondo del design. La loro filosofia progettuale si basa su una ricerca costante, unendo arte, architettura e tradizione per creare pezzi iconici che si integrano perfettamente in qualsiasi ambiente.

Da lampade raffinate a tavoli accattivanti e poltrone avvolgenti, i prodotti di Bernhardt&Vella sono amati per le loro linee morbide e sinuose, unite a una funzionalità impeccabile. Ogni pezzo è progettato con cura per offrire un equilibrio armonioso tra forma e funzione, conferendo un tocco di eleganza a qualsiasi spazio.

Con collaborazioni con marchi rinomati come Artemide, Bontempi e Calligaris, Bernhardt&Vella continua a definire gli standard del design contemporaneo. La loro visione distintiva si riflette in ogni creazione, trasmettendo emozione, poesia e un senso duraturo di raffinatezza.

Scopri l'arte del design con Bernhardt&Vella, dove l'eleganza e l'innovazione si incontrano per creare esperienze straordinarie nell'arredamento moderno.

Bernhardt&Vella

Bethan Gray

Bethan Gray

Bethan Gray, con sede a Londra, è una delle designer di mobili e articoli per la casa più celebri del Regno Unito, avendo ricevuto quattro Elle Decoration British Design Awards

Bethan Gray

Bodil Kjær

Bodil Kjær

copri la maestria di Bodil Kjær attraverso la sua esclusiva collezione di componenti d'arredamento, dove l'estetica e la funzionalità si fondono in perfetta armonia. 

Conosciuta per la sua scrivania, definita "La scrivania più bella del mondo", immortalata anche nei leggendari film di James Bond, Bodil Kjær incarna l'eleganza senza tempo e l'innovazione audace nel design. 

Ogni pezzo racconta una storia di visione e precisione, riflettendo l'esperienza di un'architetto e designer rinomata a livello internazionale. Scopri la nostra selezione esclusiva e come i suoi elementi, dalle linee pulite e dalla funzionalità impeccabile, possano trasformare ogni ambiente in un'opera d'arte vivente.

Bodil Kjær

BrogliatoTraverso

BrogliatoTraverso

Fondato nel 2014 da Alberto Brogliato e Federico Traverso, lo studio di architettura e design BrogliatoTraverso porta avanti un'approccio unico nel panorama del design contemporaneo. Laureati all'Università di Venezia e arricchiti da esperienze internazionali, i due designer hanno sviluppato un'estetica senza tempo che si adatta armoniosamente a qualsiasi ambiente.

L'approccio distintivo di BrogliatoTraverso, chiamato 'NO TIME, NO SPACE', si concentra sulla creazione di oggetti che vanno oltre le limitazioni temporali e spaziali, offrendo un design che trascende le mode effimere. Ogni pezzo è frutto di un processo raffinato di semplificazione, dove ogni dettaglio, pur essendo sottile, contribuisce a creare un'esperienza d'uso avvolgente e autentica.

Collaborando con rinomati marchi del settore, tra cui Cappellini, Fratelli Guzzini e Myyour, BrogliatoTraverso ha ottenuto numerosi premi internazionali, tra cui il Red Dot Design Award, il German Design Award e l'iF Design Award. Questi riconoscimenti attestano l'impegno dello studio verso l'innovazione e l'eccellenza nel design.

Scopri la collezione BrogliatoTraverso e immergiti in un mondo di eleganza senza tempo, dove ogni pezzo racconta una storia di innovazione e passione per il design.

BrogliatoTraverso

Bruno Fattorini

Bruno Fattorini

Bruno Fattorini and Partners e' una societa' che opera a livello internazionale nel settore del disegno industriale.

Bruno Fattorini

Bruno Munari

Bruno Munari

Scopri l'eredità straordinaria di Bruno Munari, un'icona nel mondo del design e dell'arte del XX secolo. Dal suo ruolo fondamentale nel Futurismo agli esperimenti audaci nell'arte astratta, Munari ha plasmato un universo di creatività senza confini. La sua dedizione alla sperimentazione lo ha portato a esplorare il movimento delle forme nello spazio con opere pionieristiche come la Macchina Aerea e le Macchine Sensibili.

Dalla grafica all'industrial design, Munari ha lasciato un'impronta indelebile in ogni campo che ha toccato. Celebri opere come le lampade Falkland del 1964 sono ancor oggi emblemi di raffinatezza e innovazione. Grazie alla sua collaborazione con il brand Artemide, queste lampade continuano a illuminare gli spazi con un'eleganza senza tempo.

Un pioniere anche nel design per l'infanzia, Munari ha creato giochi e libri che stimolano la creatività e l'immaginazione dei più piccoli. La sua visione del design va oltre l'estetica, abbracciando anche i principi della pedagogia e del gioco.

Scopri la collezione Munari e immergiti nell'universo di un genio poliedrico che ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arte e del design.

Bruno Munari

Bruno Rainaldi

Bruno Rainaldi

Nato a Milano nel 1952, Bruno Rainaldi si è forma sul campo, iniziando da giovanissimo a lavorare nella comunicazione del design. A metà degli anni ’80 fonda e diventa direttore creativo dello Studio Rari, iniziando inoltre a collaborare con le maggiori aziende italiane del design: Alivar, Casprini, MDF Italia, Mussi Italy, Sintesi, Slamp, Terzani, etv. Negli stessi anni l’incontro con la famiglia Ciatti è l’inizio di un importante sodalizio personale e artistico che porterà alla nascita di CCR prima e, nel 2006 con un giovanissimo Lapo Ciatti, di Opinion Ciatti, di cui diventa presidente, socio e direttore artistico.

Con ironia definiva se stesso un “designer da marciapiede” e il suo stile “caoticamente rigoroso”; tra i tanti pezzi disegna la libreria Ptolomeo, che nel 2004 gli vale il Compasso d’Oro.

Bruno Rainaldi

Børge Mogensen

Børge Mogensen

Esplora l'eredità del design danese attraverso la visione distintiva di Børge Mogensen (1914-1972), una delle icone del ventesimo secolo. Laureato presso la Danish School of Arts and Crafts e la Royal Danish Academy of Fine Arts, Mogensen ha ridefinito lo stile del tradizionale design danese, introducendo un approccio razionale e analitico.

Le sue creazioni, caratterizzate da linee pulite e forme chiare, rappresentano un equilibrio perfetto tra estetica minimalista e funzionalità. Mogensen ha contribuito in modo significativo a democratizzare il design, rendendo accessibili mobili di alta qualità a un pubblico più ampio senza compromettere l'eccellenza artigianale.

Nel suo ruolo di direttore del design presso la Danish Co-Operative Society, FDB, Mogensen ha focalizzato la sua attenzione sulla creazione di mobili ben progettati e funzionali, aprendo la strada a uno sviluppo più democratico del design danese. Oggi, la sua eredità vive attraverso le riedizioni fedeli delle iconiche sedie J41 e J42 da parte di HAY, così come attraverso le collaborazioni con brand prestigiosi come Carl Hansen & Søn, Fredericia, Hay e Mater.

Ogni pezzo della collezione Børge Mogensen è il risultato di un'attenta ricerca, unendo funzionalità e praticità con uno stile classico ed equilibrato. Esplora questa esclusiva collezione e immergiti nell'eleganza senza tempo del design danese, arricchendo il tuo spazio con l'autenticità e la bellezza intramontabile di Børge Mogensen.

Børge Mogensen

Carlo Colombo

Carlo Colombo

Carlo Colombo, figura di spicco nell'universo dell'architettura e del design italiano, si distingue per la sua innata capacità di unire forme raffinate e funzionalità impeccabile. Nato nel 1967 a Carimate, in provincia di Como, Colombo ha trascorso la sua formazione al Politecnico di Milano sotto la guida di Achille Castiglioni, imparando l'importanza delle proporzioni e della materia fin dai primi anni.

La sua carriera da designer ha preso il via con la creazione del letto Kyoto, presentato al Salone del Mobile di Milano nel 1992 e subito notato da Giulio Cappellini. Da quel momento, la sua influenza nel mondo del design è stata evidente attraverso le collaborazioni con prestigiose aziende, tra cui Cappellini, Giorgetti, Flexform, Flou, Antonio Lupi Design, Poliform e molti altri.

Caratteristica distintiva dei progetti di Colombo è la straordinaria sintesi tra forma e funzione, visibile in ogni singolo pezzo della sua vasta produzione. Prodotti come la madia Jeremy per Flexform, la madia Kumi per Gallotti&Radice, e le vasche da bagno Baìa ed Epoque per Antonio Lupi Design, testimoniano l'ecletticità del suo talento.

Oltre alla sua attività di designer, Colombo ha ricevuto numerosi premi, tra cui il Designer of the Year nel 2014, l'Elle Deco International Design Award in diverse edizioni, il Red Dot Design Award nel 2012 e il prestigioso Wallpaper* Design Award nel 2019 per i lavabi "Albume" realizzati in collaborazione con Antoniolupi.

La nostra esclusiva collezione Carlo Colombo offre l'opportunità di portare a casa un pezzo di autentica bellezza e funzionalità, arricchendo i vostri spazi con il tocco distintivo di uno dei maestri del design italiano contemporaneo.

Carlo Colombo

Carlo Mollino

Carlo Mollino

Carlo Mollino, una delle personalità più eclettiche del panorama artistico italiano, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design e dell'architettura. Architetto, designer, fotografo, e persino aviatore, la sua carriera multiforme è stata caratterizzata da una straordinaria versatilità e da un'inconfondibile visione artistica.

Nel corso degli anni quaranta, Mollino ha iniziato la sua carriera come progettista di interni e designer, ma la sua influenza si è estesa ben oltre questi confini. La sua complessa personalità e la sua abilità nel navigare tra diverse discipline lo hanno reso una figura unica nel panorama artistico del Novecento italiano.

Il capolavoro di Mollino, l'edificio della Società Ippica Torinese del 1939, è solo uno dei tanti punti salienti della sua carriera. Dopo una pausa di sei anni segnata da una profonda crisi personale, Mollino ha ripreso la sua attività, regalandoci opere architettoniche iconiche come l'Auditorium Rai di Torino, la Camera di Commercio di Torino e il Regio Teatro dell’Opera.

Tuttavia, è nel campo del design di interni che l'eclettismo di Mollino si esprime in modo più tangibile. La sua visione sperimentale della casa come "organismo unitario" si riflette nei suoi progetti di arredamento, in cui ogni componente è intrinsecamente importante. Le sue opere, esposte nei prestigiosi musei come il MoMA di New York e il Victoria & Albert Museum di Londra, rappresentano una fusione di suggestioni futuriste, decadenti, razionaliste, surrealiste, metafisiche e organiche.

L'eredità di Carlo Mollino vive anche attraverso i suoi arredi, pezzi unici caratterizzati da linee sinuose, elementi di rottura ed eleganza scultorea. Celebri tavoli come l'Arabesco (1949) e il Reale (1948), la scrivania Cavour (1949), la poltrona Ardea (1946) e lo specchio Milo (1938) sono diventati emblemi del suo genio creativo.

Oggi, attraverso la collaborazione esclusiva con Zanotta, l'azienda ha reso accessibili le opere di Mollino, offrendo un'opportunità unica di portare a casa autentiche icone di design. Esplora la collezione e immergiti nell'universo visionario di Carlo Mollino, dove ogni pezzo racconta una storia di innovazione, estetica e maestria.

Carlo Mollino

Carlo Scarpa

Carlo Scarpa

Dal genio creativo di Carlo Scarpa, architetto e designer veneziano del Novecento, nasce una collezione unica che fonde magistralmente la sua profonda connessione con l'arte e la sua innata abilità nel design. Dalle architetture all'arte vetraria, Scarpa ha plasmato il suo percorso con un inconfondibile stile che coniuga l'amore per i materiali, l'attenzione al dettaglio e la sapiente elaborazione delle poetiche wrightiane e organiche.

Nato a Venezia nel 1906, Scarpa ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento, collaborando con marchi prestigiosi come Venini e Cassina. La sua carriera, costellata di premi e riconoscimenti, è permeata da opere iconiche come la sistemazione dell'Università Ca' Foscari, la Gipsoteca Canoviana a Possagno e il celebre Negozio Olivetti in piazza San Marco.

Ogni pezzo della Collezione Carlo Scarpa racconta la storia di un maestro del restauro e dell'innovazione, dove la tradizione veneziana si fonde armoniosamente con la modernità. Scopri l'eleganza senza tempo dei tavoli Doge, Orseolo, Delfi e della libreria Rialto, realizzati in collaborazione con Cassina. Esplora le ville private nel Veneto e nel Friuli Venezia Giulia, testimonianze tangibili della sua sensibilità artistica e attenzione al contesto storico.

Unisciti a noi nel celebrare l'eredità straordinaria di Carlo Scarpa attraverso questa collezione esclusiva. Ogni pezzo è un'opera d'arte che trasforma lo spazio in un'esperienza unica, arricchendo il tuo ambiente con la visione eterna di un maestro del design italiano.

Carlo Scarpa

Castello Lagravinese

Castello Lagravinese

Nel 2008, Alessandro Castello e Maria Antonietta Lagravinese uniscono la loro passione per il design e la moda, dando vita al prestigioso brand ONLYMITED. Da questa esperienza nasce lo Studio Castello Lagravinese, situato nel cuore produttivo della Brianza.

La caratteristica distintiva dello studio è la sua cura per i dettagli e l'attenzione al cliente, combinati con uno sguardo innovativo che fonde lo stile contemporaneo con la tradizione in modo audace e ironico.

Collaborando con rinomate aziende nel settore del mobile luxury e contemporaneo, Alessandro e Maria Antonietta producono collezioni esclusive ispirate alla sartorialità e caratterizzate da una meticolosa cura del dettaglio.

Oltre al design dei singoli prodotti, lo studio ama creare un universo intorno ad essi, arricchendoli di immagini, accessori e atmosfere che ne esaltano la bellezza e la versatilità.

In qualità di art director, contribuiscono alla creazione e al rilancio di marchi, partendo dalla concezione del concept e del logo fino alla realizzazione di cataloghi e progetti espositivi, offrendo un servizio completo e su misura per ogni cliente.

Esplora la nostra esclusiva collezione Castello Lagravinese e lasciati conquistare dalla fusione di eleganza, innovazione e artigianalità italiana.

Castello Lagravinese

Cecilie Manz

Cecilie Manz

Immergiti nell'universo del design nordico con le creazioni distintive di Cecilie Manz. Fondata nel 1998 a Copenaghen, lo studio di Cecilie Manz sfoggia un'estetica discreta e giocosa, dove dettagli funzionali si fondono armoniosamente con l'essenza estetica di ogni oggetto.

Nata nel 1972 in Danimarca, Cecilie Manz si è laureata alla Royal Danish Academy of Fine Arts e ha ulteriormente affinato la sua arte presso l'Università di Arte e Design di Helsinki. Il suo lavoro spazia dalla progettazione di mobili e stoviglie all'illuminazione e all'elettronica, con una particolare attenzione ai prototipi sperimentali e ai pezzi unici scultorei.

Riconosciuta a livello internazionale, Cecilie Manz ha ricevuto numerosi premi e onorificenze, tra cui la Thorvald Bindesbøll Medal, il Bruno Mathsson Prize e il prestigioso Designer of the Year award a Maison&Objet. Collabora con rinomati brand del design come Duravit, Fritz Hansen, Muuto e molti altri, continuando a incarnare i valori di funzionalità, semplicità e qualità nel suo lavoro.

Scopri la collezione di mobili, illuminazione e accessori di design di Cecilie Manz e aggiungi un tocco di raffinatezza nordica alla tua casa.

Cecilie Manz

Charles and Ray Eames

Charles and Ray Eames

Charles and Ray Eames, la straordinaria coppia di designer e architetti statunitensi, ha plasmato il panorama dell'arredamento nel XX secolo con la loro genialità e creatività senza pari. Un incontro destinato alla Cranbrook Academy of Art nel Michigan nel 1940 ha dato vita a una collaborazione unica, sia nella vita che nel lavoro.

Charles, architetto e designer affermato, insieme a Ray, pittrice e artista di talento, ha creato opere iconiche che rimangono ancorate nella storia del design moderno. Dalle prime sperimentazioni con il compensato modellato e curvato, che hanno portato alla celebre Organic Chair premiata al MoMa di New York nel 1940, all'innovativa seduta La Chaise in fibra di vetro, l'eredità creativa degli Eames è un viaggio attraverso forme avveniristiche e materiali pionieristici.

Il loro leggendario contributo include capolavori come la Eames Lounge Chair con l'accompagnatore Ottoman (1956), le rivoluzionarie Eames Plastic Chairs, Aluminium Chairs e Soft Pad Chairs, e l'intramontabile appendiabiti Hang It All di Vitra. Il duo ha anche lasciato un'impronta nell'architettura con la progettazione della Eames House di Los Angeles, considerata l'emblema della "casa americana".

Attraverso la Plyformes Wood Company, fondata nel 1942 per soddisfare una commessa della US Navy, gli Eames hanno esplorato nuove frontiere nei materiali, come la resina poliestere rinforzata con fibra di vetro. La loro mostra personale al MoMa nel 1946 ha segnato l'inizio di una fruttuosa collaborazione con Herman Miller, uno dei principali committenti, e la continua produzione di pezzi rivoluzionari. Charles ci ha lasciati nel 1978, seguito da Ray nel 1988, ma il loro lascito creativo vive attraverso la produzione continua da parte di Vitra e Herman Miller.

Scopri e celebra l'eredità di Charles and Ray Eames nel nostro eclettico catalogo di arredi d'alta qualità, dove il design senza tempo si fonde con l'innovazione senza limiti.

Charles and Ray Eames

Charles R. Mackintosh

Charles R. Mackintosh

Charles Rennie Mackintosh nacque a Glasgow nel 1868 e morì a Londra il 10 dicembre 1928. La sua personalità è tra quelle che caratterizzano l’epoca immediatamente precedente il Movimento Moderno. Tra le opere di maggior interesse, oltre alla Scuola d’Arte di Glasgow, sono da ricordare: la casa “Windyhill” a Kilmacolm (1900), la “Hill House” a Helensburgh (1902-3), la sistemazione della casa di Derngate, Northampton (1916-20), e allestimenti delle Case da Tè a Glasgow per conto di Miss Cranston. Tra gli arredi delle sue decorazioni d’interni è soprattutto la sedia, oggetto di attenzione nel programma produttivo della collezione “Cassina I Maestri”, a rappresentare il nodo dove maggiormente si coordina l’azione spaziale.

Charles R. Mackintosh

Charlotte Perriand

Charlotte Perriand

Immergiti nell'universo visionario di Charlotte Perriand, una pioniera dell'avanguardia culturale del ventesimo secolo. Nata a Parigi nel 1903, la sua sensibilità moderna ha segnato in modo indelebile la storia contemporanea, contribuendo in modo significativo allo sviluppo del design moderno.

La sua straordinaria carriera decennale in collaborazione con Le Corbusier e Pierre Jeanneret ha dato vita a opere intramontabili, icone di estetica e funzionalità. Nel 1929, la sua geniale collezione "Equipement intérieur d'une habitation" ha presentato al mondo la celebre Chaise Longue, ora prodotta da Cassina, un simbolo del vivere moderno.

Il suo spirito indipendente l'ha portata a intraprendere un viaggio in Unione Sovietica nel 1930, entrando in contatto con il Costruttivismo russo, e successivamente in Giappone nel 1940, dove ha contribuito al progresso tecnologico e alla valorizzazione delle tradizioni artigianali locali.

Le sue sedute, come la LC1 e la Bibliothèque Tunisie, sono manifestazioni tangibili della sua abilità nel dare vita agli oggetti attraverso l'esplorazione di materiali innovativi. Oltre al design, ha lasciato un'impronta indelebile nell'architettura, con le celebri stazioni sciistiche Les Arcs.

Charlotte Perriand è molto più di una designer; è un'icona di creatività, unendo estetica e funzionalità in un connubio perfetto. Attraverso le sue opere, celebriamo il suo lascito nel design moderno e l'eredità di una donna straordinaria che ha ridefinito il concetto di abitare contemporaneo.

Charlotte Perriand

Christian Haas

Christian Haas

Christian Haas è nato nel 1974 a Erlangen, in Germania. Ha fondato il proprio studio nel 2000, appena un anno dopo la laurea in disegno industriale.

Christian Haas

Christoph Böninger

Christoph Böninger

Christoph Böninger ha studiato design industriale a Monaco e Los Angeles. Come progetto di tesi, ha progettato il primo computer portatile al mondo, che è in mostra alla Pinakothek der Moderne di Monaco.

Christoph Böninger

Christophe Pillet

Christophe Pillet

Nato nel 1959 a Montargis, Francia, Christophe Pillet ha plasmato la sua carriera nel mondo del design, affinando il suo talento presso l'Ecole Nationale Supérieure d'Art di Nizza e la Domus Academy di Milano. Nel 1991, inaugurò il suo studio a Milano, divenendo una figura eclettica nel panorama del design. La sua versatilità emergé dalla collaborazione con Martine Bedin e Michele De Lucchi nel gruppo Memphis, seguita da un periodo chiave con Philippe Starck dal 1988 al 1993.

Nominato "Créateur de l’année" nel 1994 al Salon du Meuble de Paris, Pillet ha continuato a ricevere prestigiosi riconoscimenti in tutto il mondo. Il suo lavoro, caratterizzato da sobrietà formale, qualità artigianale ed eleganza stilistica, si estende dall'architettura alle scenografie, dall'arredamento d'interni al product design.

Tra le sue collaborazioni di successo, spiccano progetti iconici come la poltrona Sunset e il divano e tavolini High Time con Cappellini, la serie di sedie Echoes S.H. e Any Day per Flexform, e la famiglia di arredi Meridiana con Driade. La sua firma si trova anche nei design per Emu, Oluce, Lema, Tacchini, e Kartell, dove ha creato i vasi Shibuya.

Lo "stile Pillet" si cristallizza nell'emozione di ogni proposta, portando l'eleganza a livelli senza tempo. Dall'arredamento all'illuminazione, dalle sedute ai complementi d'arredo, Pillet ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design contemporaneo. La sua costante ricerca di equilibrio tra forme semplici e funzionalità ha reso ogni creazione un'opera d'arte leggera e accattivante, consolidando la sua posizione tra i designer più apprezzati a livello internazionale.

Christophe Pillet

Cini Boeri

Cini Boeri

Cini Boeri (1924-2020), figura di spicco nella storia del design italiano, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama dell'arredamento. Architetto e designer, laureata al Politecnico di Milano nel 1951, Cini Boeri ha iniziato la sua carriera nel 1963, distinguendosi per la sua visione innovativa e il suo approccio sperimentale.

La sua lunga collaborazione con Arflex ha dato vita a creazioni indimenticabili, tra cui il rivoluzionario divano Strips, premiato nel 1979 con il Compasso d'Oro ADI. La sua filosofia di design mette al centro l'esperienza umana, cercando soluzioni confortevoli che privilegino comodità e funzionalità.

Oltre alle opere iconiche con Arflex, Cini Boeri ha collaborato con marchi illustri come Knoll, Fiam Italia, e Poltrona Frau. La sua collezione di sedute Cini Boeri Collection per Knoll e la celebre poltrona Ghost in vetro per Fiam Italia sono testimonianza della sua versatilità e dell'approccio innovativo ai materiali.

La sua influenza nel campo dell'architettura si concentra sulla funzionalità dello spazio e sulla comprensione dei rapporti psicologici tra l'uomo e l'ambiente circostante. Il suo impegno nel design industriale ha prodotto pezzi memorabili come la poltrona Pecorelle e il divano curvo Ben Ben. Cini Boeri, donna determinata e curiosa, ha aperto la strada in un mondo tradizionalmente maschilista, contribuendo a ridefinire gli standard del design italiano. La sua eredità è evidente non solo nelle sue opere esposte nei prestigiosi musei internazionali, ma anche nella carriera di successo dei suoi tre figli.

Scopri l'eredità di Cini Boeri e immergiti in un mondo di design all'avanguardia che coniuga forma e funzione in modo unico e indimenticabile.

Cini Boeri

Claesson Koivisto Rune

Claesson Koivisto Rune

Nel suggestivo panorama del design svedese, lo studio multidisciplinare Claesson Koivisto Rune si distingue come un faro di creatività e innovazione. Fondato nel 1995 a Stoccolma da Mårten Claesson, Eero Koivisto e Ola Rune, lo studio ha iniziato il suo viaggio come architettura, solo per evolversi rapidamente in un'icona del design contemporaneo.

La loro visione unica, fusa con un minimalismo temperato e accogliente, ha plasmato progetti iconici che spaziano dall'architettura di edifici e hotel alle eleganti collezioni di mobili, illuminazione, tessuti e accessori per la casa. Claesson Koivisto Rune ha abbracciato la multidisciplinarietà con una maestria senza pari, diventando un punto di riferimento internazionale.

La loro influenza si estende a oltre 80 marchi internazionali di prestigio, tra cui Arflex, Boffi, Fontana Arte, Living Divani, Paola Lenti e molti altri. Con oltre 60 premi, tra cui Designer of the Year e Best Seating, il loro impatto nel mondo del design è innegabile. Sono stati i pionieri svedesi ad esporre nella sezione internazionale della Biennale di Architettura di Venezia nel 2004, un segno tangibile della loro posizione di avanguardia.

Entra nel mondo raffinato di Claesson Koivisto Rune, dove ogni creazione è un connubio di estetica e funzionalità, un omaggio all'arte contemporanea che trova la sua espressione unica in ogni pezzo. Esplora la nostra esclusiva collezione di prodotti firmati da questo prestigioso studio svedese e trasforma il tuo spazio in un'opera d'arte senza tempo.

Claesson Koivisto Rune

Claudio Dondoli & Marco Pocci

Claudio Dondoli & Marco Pocci

Claudio Dondoli & Marco Pocci fondano Archirivolto in Colle Val D'Elsa

Claudio Dondoli & Marco Pocci

Clemens Weisshaar

Clemens Weisshaar

Clemens Weisshaar è nato a Monaco di Baviera. Inizialmente si è formato come operaio metalmeccanico e poi ha studiato design del prodotto al Central Saint Martins College

Clemens Weisshaar

Cristina Celestino

Cristina Celestino

Cristina Celestino nasce a Pordenone nel 1980. Si laurea allo IUAV di Venezia nel 2005 in Architettura.

Cristina Celestino

Damian Williamson

Damian Williamson

Scopri l'eccellenza del design contemporaneo attraverso le opere di Damian Williamson. Nato a Londra nel 1974, Williamson ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento con la sua visione unica e la sua ricerca incessante di risposte ben fondate a domande creative.

La sua formazione alla Kingston University di Londra, con una tesi pionieristica sui Materiali Avanzati, ha posto le basi per una carriera ricca di successi. Nel 2004, fondò il suo studio di design a Stoccolma, Svezia, consolidando collaborazioni con prestigiosi marchi come David Design, Gärsnäs e B&B Italia.

Williamson si è distinto per la sua capacità di tradurre idee forti in progetti tangibili, influenzando l'industria del design con la sua visione audace e innovativa. Grazie alla sua esperienza presso lo studio Sandellsandberg e alla sua nomina come membro della giuria per la selezione di designer emergenti, ha guadagnato riconoscimenti sia nazionali che internazionali.

Dal suo debutto fino alle sue collaborazioni attuali con istituti di design come la LTH Design University Sweden, Williamson continua a sorprendere e ispirare con la sua estetica sofisticata e le sue soluzioni intelligenti. Esplora la sua collezione e immergiti nell'eleganza senza tempo di Damian Williamson.

Damian Williamson

Daniele Lo Scalzo Moscheri

Daniele Lo Scalzo Moscheri

Daniele Lo Scalzo Moscheri nato a Milano il 9 novembre 1963 e laureato alla facoltà di Architettura di Milano nel 1987,

Daniele Lo Scalzo Moscheri

Dante Bonuccelli

Dante Bonuccelli

Dante Bonuccelli nasce nel 1956 a Buenos Aires. È consulente di design per Dada e Unifor.

Dante Bonuccelli

David Lopez Quincoces

David Lopez Quincoces

David Lopez Quincoces, talentuoso designer spagnolo con una formazione artistica completa, si è affermato come figura di spicco nel campo dell'arredamento di alta qualità. Laureatosi in Arte all'Universidad Complutense de Madrid nel 2004 e successivamente specializzatosi in Interior Design al Politecnico di Milano, Quincoces ha trasformato il suo rigore e la sua essenzialità in un marchio distintivo nel mondo del design.

La sua carriera ha preso il via con una collaborazione pluriennale con Piero Lissoni, dalla quale è nato uno spettro di progetti che spaziano da interni a architetture, includendo showroom, stand fieristici, appartamenti privati, uffici, hotel e resort. Nel 2008, ha fondato Quincoces-Dragò & partners, avviando una serie di progetti di successo, tra cui il prestigioso Trussardi Café a Milano.

Le sue opere per Living Divani, come la panca Track e la collezione Era, sono esempi tangibili del suo stile unico, caratterizzato da una sintesi impeccabile e una tensione verso la purezza. Collaborazioni con aziende di spicco come Lema, Zucchetti, Salvatori, e Oluce hanno ulteriormente consolidato la sua posizione nell'industria.

Oltre al suo contributo al design di prodotto, Quincoces ha lasciato il segno nell'illuminazione, con la creazione della famiglia di lampade Ilo in collaborazione con Oluce. Nel 2020, insieme a Francesco Meda, è stato chiamato a dirigere creativamente Acerbis, un marchio storico recentemente acquisito da MDF Italia.

Il suo stile, un'elegante evoluzione del minimalismo, è caratterizzato da linee pulite e rigide, impreziosite da finiture di pregio. Nel 2018, ha aperto Six Gallery a Milano insieme a Fanny Bauer Grung, un luogo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca nel campo del design.

Esplora il catalogo esclusivo di David Lopez Quincoces e lasciati avvolgere dall'eleganza senza tempo che permea ogni sua creazione.

David Lopez Quincoces

De Pas, d'Urbino, Lomazzi

De Pas, d'Urbino, Lomazzi

Scopri l'eclettica creatività del trio italiano composto da Jonathan De Pas, Donato D'Urbino e Paolo Lomazzi, pionieri nel mondo del design industriale. Fondatori dello studio DDL nel 1966 a Milano, hanno plasmato un'epoca con le loro idee innovative e audaci.

Dal leggendario divano Joe per Poltronova alla celebre poltrona gonfiabile Blow per Zanotta, ogni pezzo porta con sé lo spirito vivace e l'estro di questi maestri del design. Collaborazioni con brand di prestigio come Cassina, B&B Italia, Artemide e Stilnovo hanno arricchito il loro percorso creativo, lasciando un'impronta indelebile nel panorama internazionale.

Con due Compassi d'Oro all'attivo e opere esposte nei musei più prestigiosi del mondo, l'eredità di De Pas, D'Urbino e Lomazzi continua a ispirare e affascinare gli amanti del design contemporaneo. Esplora la loro collezione esclusiva e aggiungi un tocco di autentica eleganza e originalità alla tua casa.

De Pas, d'Urbino, Lomazzi

Decoma Design

Decoma Design

Decoma Design è una società di design industriale e ingegnerizzazione fondata nel 1986.

Decoma Design

Didier Gomez

Didier Gomez

Didier Gomez nel 1985 apre il suo primo studio di design, per poi arrivare a collaborare con aziende come ligne roset

Didier Gomez

Doshi Levien

Doshi Levien

Doshi Levien è uno studio di Design londinese fondato da Jonathan Levien e Nipa Doshi nel 2000.

Doshi Levien

Draga & Aurel

Draga & Aurel

Fondato nel 2007 a Como, Italia, lo studio di design multidisciplinare Draga & Aurel incarna l'essenza dell'arte e della creatività. La mente dietro ogni creazione, Draga Obradovic, ha radici nel mondo della moda, mentre Aurel K. Basedow porta la sua maestria artistica dall'Accademia di Belle Arti di Milano. Insieme, trasformano vecchi arredi in opere d'arte moderne, fondendo passato e presente con maestria.

La loro esposizione al Salone del Mobile del 2009 ha segnato l'inizio di una straordinaria partnership con marchi di prestigio come Baxter, Wall&Deco, Anthropologie e Visionnaire. Oltre alle loro creazioni esclusive, progetti come la Dimora delle Balze in Sicilia e il Café & Bistrot di Cannavacciuolo a Novara testimoniano il loro talento nell'ambito dell'ospitalità e dello stile di vita.

Scopri la collezione Heritage, dove madie, credenze e sedute vintage prendono vita con un tocco di modernità e raffinatezza. Ogni pezzo racconta una storia unica, reinventata con la magia della resina e l'innovazione dei materiali.

Con Draga & Aurel, immergiti in un mondo dove l'eleganza senza tempo si fonde con la creatività senza confini.

Draga & Aurel

Dror Benshetrit

Dror Benshetrit
Dror Benshetrit

E-GGS

E-GGS

Scopri la visione innovativa di Gaia Giotti, Giona Scarselli e Cristina Razzanelli con E-GGS. Un trio di talentuosi designer che, dal 2013, ha impresso il proprio marchio nel mondo del design d'interni, dell'architettura e del product design. Ogni creazione è permeata da un'attenzione scrupolosa ai dettagli e da una ricerca costante di forme espressive uniche. Con sede nel cuore di Firenze, il laboratorio di E-GGS fonde competenze sperimentali e creative, garantendo la nascita di prodotti che uniscono funzionalità e bellezza senza tempo. Esplora la collezione e lasciati ispirare dalla bellezza senza tempo dei loro design.

E-GGS

Eckart Muthesius

Eckart Muthesius

Dopo gli studi presso la Associated State School for Applied Arts di Berlino e il Politecnico di Londra, Eckart Muthesius è diventato uno studente magistrale nello studio di suo padre, Hermann Muthesius, cofondatore del Deutscher Werkbund.

Eckart Muthesius

Edward Barber & Jay Osgerby

Edward Barber & Jay Osgerby

Edward Barber e Jay Osgerby, due menti creative emerse dal Royal College of Art di Londra nel 1996, hanno plasmato uno studio di design rinomato a livello mondiale. La loro partnership ha dato vita a opere iconiche, come il leggendario Loop Table, un esempio perfetto di design innovativo che fonde forma e funzione con un tocco di minimalismo raffinato. 

La loro visione architettonica si traduce in pezzi che non solo decorano, ma interagiscono con lo spazio circostante, invitando alla connessione e alla contemplazione. Tra le loro creazioni più celebri spicca la lampada Tab, un equilibrio perfetto tra eleganza e utilità, in grado di modulare la luce con grazia e precisione.

Collaboratori di punta con marchi di fama internazionale, come Flos, Vitra e B&B Italia, Barber & Osgerby sono anche pionieri della sostenibilità, impegnati a creare prodotti destinati a durare nel tempo, sia esteticamente che funzionalmente. Questo impegno li ha resi insigniti di prestigiosi riconoscimenti, tra cui il premio Jerwood e lo status di Royal Designers for Industry.

Le loro opere sono esposte nei musei più prestigiosi del mondo, incarnando l'essenza stessa del design senza tempo. Scopri la collezione di Barber & Osgerby e lasciati ispirare dalla bellezza intramontabile che solo il loro talento può offrire.

Edward Barber & Jay Osgerby

Eero Saarinen

Eero Saarinen

Scopri l'eleganza senza tempo e l'innovazione di Eero Saarinen, un architetto e designer finlandese naturalizzato statunitense che ha plasmato l'arredo moderno con la sua geniale fusione di forme organiche e tecnologia avanzata.

Nato nel 1910 a Kirkkonummi, Finlandia, Saarinen si trasferì negli Stati Uniti all'età di 13 anni, portando con sé l'influenza artistica della madre, la scultrice Loja Gesellius. Dopo gli studi a Yale e alla Cranbrook Academy of Art, Saarinen iniziò la sua carriera architettonica, contribuendo a progetti iconici come il Terminal TWA all'aeroporto JFK di New York.

La sua visione unica si estese anche al design di arredi, con opere intramontabili come la sedia Organic Chair, frutto della collaborazione con Charles Eames. La sua ricerca incessante di nuove tecnologie e materiali, in particolare nello stampaggio del fiberglass, ha dato vita a creazioni straordinarie.

Collaborando con aziende di prestigio come Knoll International e Vitra, Saarinen ha prodotto capolavori come la collezione Tulip, con la sua iconica Tulip Chair e Tulip Table, e la serie di poltrone imbottite Womb disegnata con Florence Knoll.

Esplora il nostro catalogo e immergiti nell'eleganza senza tempo delle creazioni di Eero Saarinen, dove ogni pezzo è un connubio armonioso tra arte, design e funzionalità. Entra nel mondo delle visioni scultoree di Saarinen e trasforma il tuo spazio in un'opera d'arte vivente.

Eero Saarinen

Eero Sairanen

Eero Sairanen

Eero Sairanen è un designer finlandese che ha studiato all'università di Helsinki.

Eero Sairanen

Eileen Gray

Eileen Gray

Benvenuto nell'universo straordinario di Eileen Gray, la designer di mobili e architetto irlandese che ha lasciato un'impronta indelebile nell'estetica dell'International Style. Nata a Enniscorthy, Irlanda, nel 1878, e scomparsa a Parigi nel 1976, Gray è stata una pioniera del movimento moderno in architettura, contribuendo in modo significativo al design e all'arredamento del XX secolo.

Da un'aristocratica famiglia irlandese-scozzese, Gray si è distinta per la sua straordinaria maestria nell'arte della laccatura, creando pareti laccate e pannelli decorativi che hanno catturato l'attenzione sin dai suoi primi passi nel mondo del design. Il suo talento e la sua visione rivoluzionaria si sono poi estesi al campo dei mobili, con opere iconiche come il tavolo Adjustable E1027, entrato a far parte della collezione permanente del Museum of Modern Art di New York nel 1978.

Gray ha osato oltrepassare i confini convenzionali, abbracciando il tubolare d'acciaio per creare mobili all'avanguardia, anticipando persino Le Corbusier nel suo utilizzo. La sua Villa E-1027 sulla Costa Azzurra rimane un capolavoro del Modernismo, riaperto al pubblico nel 2015 dopo anni di riconoscimenti e successi.

Oltre ai suoi contributi nell'arredamento, Eileen Gray ha lasciato un'eredità duratura nel campo dell'architettura moderna. La sua vita e il suo lavoro sono celebrati attraverso una mostra permanente al National Museum of Ireland, a Dublino, dove i visitatori possono immergersi nell'eleganza senza tempo dei suoi mobili.

Oggi, i pezzi di Eileen Gray continuano a essere ambiti come autentiche opere d'arte e sono rieditati con attenzione filologica dal prestigioso brand tedesco ClassiCon. Esplorate la nostra selezione esclusiva dei mobili e dei componenti di arredamento firmati da Eileen Gray, e portate a casa un pezzo di storia del design moderno.

 

Eileen Gray

Elena Salmistraro

Elena Salmistraro

Product designer e artista, Elena Salmistraro vive e lavora a Milano, e nel 2009 fonda il proprio studio insieme all'architetto Angelo Stoli

Elena Salmistraro

Elisa Ossino

Elisa Ossino

Benvenuto nel mondo straordinario di Elisa Ossino, architetto, stylist ed interior designer di fama internazionale. Originaria di un pittoresco paese in provincia di Siracusa, Elisa ha conquistato la scena del design italiano con la sua approfondita ricerca e la sua visione poliedrica. Laureatasi in Architettura presso il Politecnico di Milano, ha fondato il suo studio nel 2005, divenendo una figura di spicco nell'ideazione e nella realizzazione di interni, mostre, allestimenti e prodotti d'arredo.

La cifra stilistica di Elisa Ossino si distingue per un approccio progettuale poliedrico, caratterizzato dall'uso dell'astrazione geometrica, delle monocromie e dai riferimenti all'arte metafisica e surrealista. La sua poetica minimalista valorizza le geometrie astratte degli oggetti e degli spazi, creando una connessione coerente tra forma, luce e ambiente.

Collaboratrice di rinomati brand del design, Elisa Ossino ha sviluppato numerose collezioni di mobili, oggetti e sculture con Salvatori, tra cui la linea di arredi per il bagno Balnea e le eleganti lampade in marmo Urano. La sua partnership con De Padova ha dato vita a collezioni di arredi come il letto matrimoniale Imera e le affascinanti lampade Nota, Elementi e Cilindri.

Il talento di Elisa Ossino è stato riconosciuto con numerosi premi nel corso degli anni. Nel 2016, i suoi progetti sono stati esposti alla mostra "W-Woman in Italian Design," mentre nel 2019 e 2020 è stata inclusa tra i "Top 100 Interior Designers of the year" da AD. Nel 2020, ha ricevuto l'EDIDA Elle Deco International Awards.

Scopri l'eclettica collezione di arredi e complementi d'arredo firmati da Elisa Ossino, dove la sua visione unica si traduce in creazioni senza tempo. Entra nel mondo metafisico dell'arredamento e lasciati ispirare dalla fusione armoniosa di forme, colori e materiali.

Elisa Ossino

Enzo Mari

Enzo Mari

Enzo Mari, figura emblematica del design italiano, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama artistico e sociale del Novecento. Nato nel 1932 a Cerano, in provincia di Novara, Mari ha intrapreso un percorso formativo all'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, dove ha coltivato la sua passione per l'arte e il design.

La sua carriera è stata contrassegnata da una costante ricerca della forma e della funzione, caratterizzata da uno stile ribelle e geniale che lo ha distinto come uno dei più grandi designer del suo tempo. Mari è stato un pioniere dell'autoprogettazione, incoraggiando gli acquirenti a partecipare attivamente alla creazione dei propri mobili, un concetto rivoluzionario che ha segnato un punto di svolta nel mondo del design.

Le sue opere, che spaziano dalla grafica al design e all'architettura, sono state esposte in prestigiose mostre internazionali, tra cui la Biennale di Venezia e la Triennale di Milano. Collaborando con aziende rinomate come Danese, Zanotta e Driade, Mari ha dato vita a progetti innovativi e iconici, celebrati per il loro design pulito e curato nei minimi dettagli.

Oltre alle sue creazioni di mobili, Mari ha influenzato il pensiero e la pratica del design attraverso la sua attività didattica presso istituzioni di prestigio come il Politecnico di Milano, trasmettendo la sua filosofia artistica e innovativa alle generazioni future.

La sua eredità vive oggi nei musei di arte e design più rinomati al mondo, testimonianza del suo impatto duraturo e della sua visione rivoluzionaria. Enzo Mari ci ha lasciato nel 2020, ma il suo spirito ribelle e la sua genialità continuano a ispirare e influenzare il mondo del design contemporaneo.

Enzo Mari

EOOS

EOOS

Immergiti nell'essenza del design innovativo con EOOS, il trio visionario nato nelle vibranti strade di Vienna. Composto da Gernot Bohmann, Harald Gründl e Martin Bergmann, EOOS ha rivoluzionato il concetto di arredamento dal 1995.

Guidati dalla loro filosofia poetica, ogni creazione di EOOS racconta una storia unica, mescolando funzionalità e arte in un connubio senza tempo. Dalle profonde radici dei loro studi all'Università di arti applicate di Vienna fino alla conquista di oltre 60 premi internazionali, inclusi il German Design Prize e il Compasso d’Oro italiano, EOOS continua a definire gli standard del settore.

Scopri l'emozione intrinseca di pezzi iconici come Crosshatch, dove l'innovazione si fonde con la tradizione attraverso l'uso audace di materiali come le corde di paracadute. Con ogni dettaglio pensato per sorprendere e accogliere, le creazioni di EOOS trasformano gli spazi in esperienze autentiche e coinvolgenti.

Ogni prodotto EOOS è un invito a esplorare un universo di bellezza e funzionalità senza compromessi. Abbandona le convenzioni e abbraccia l'essenza del design con EOOS.

EOOS

Ettore Sottsass

Ettore Sottsass

Ettore Sottsass, nato a Innsbruck nel 1917, ha scritto un capitolo indelebile nella storia del design e dell'architettura internazionale. Pioniere del rinnovamento nel mondo del design, Sottsass ha superato i confini del rigido funzionalismo che ha caratterizzato gli anni precedenti e successivi alla Seconda guerra mondiale.

La sua carriera eclettica e straordinaria inizia con la laurea in Architettura al Politecnico di Torino nel 1939. Dopo aver vissuto le sfide della guerra e l'esperienza come volontario nella Divisione Monterosa, Sottsass riprende la propria attività nel 1947 a Milano, aprendo uno studio di progettazione. Da lì, il suo percorso artistico si sviluppa in una serie di collaborazioni e progetti rivoluzionari.

Tra le sue opere più celebri, si annoverano gli armadi Superbox per Poltronova, ispirati ai segnali stradali e ai distributori di benzina, e il sistema per ufficio Synthesis per Olivetti, che ha segnato l'inizio di un nuovo stile per i prodotti da ufficio dell'azienda di Ivrea. Nel 1980, Sottsass fonda lo studio Ettore Sottsass Associati, seguito nel 1981 dalla creazione del gruppo Memphis, noto per l'uso audace di colori vivaci e forme geometriche eccentriche.

Il designer, vincitore di tre Compassi d'Oro nel corso della sua carriera, ha contribuito significativamente al panorama del design italiano. Tra i suoi capolavori, la macchina da scrivere Valentine per Olivetti, gli specchi di Dionisio per Glas Italia e il vaso in ceramica rosa Shiva per Barcelona Design sono solo alcune delle icone che definiscono il suo genio creativo.

L'eredità di Ettore Sottsass è celebrata in tutto il mondo attraverso mostre e pubblicazioni, e molte delle sue opere sono custodite nelle collezioni dei più importanti musei internazionali di arte, architettura e design. Esplora la nostra selezione esclusiva di prodotti firmati da Ettore Sottsass e immergiti nell'eleganza senza tempo di un design che ha ridefinito gli standard dell'arredamento moderno.

 

Ettore Sottsass

Evangelos Vasileiou

Evangelos Vasileiou

Evangelos Vasileiou è nato ad Atene nel 1976. Dopo aver conseguito la laurea in architettura d'interni e design del prodotto, continuò i suoi studi in architettura nel école Paris-Malaquais, dove si è laureato come architetto DPLG.

Evangelos Vasileiou

Fabio Bortolani

Fabio Bortolani

Fabio Bortolani, architetto e designer, vive e lavora a Spilamberto in provincia di Modena. Collabora con numerose aziende in Italia e all’estero, ottenendo molti riconoscimenti e premi internazionali, tra cui un’acquisizione al Victoria and Albert Museum di Londra e il premio Design Plus a Francoforte. 

Fabio Bortolani

Fabio Calvi e Paolo Brambilla

Fabio Calvi e Paolo Brambilla

Scopri l'esclusiva collezione di arredi firmata dai rinomati architetti Fabio Calvi e Paolo Brambilla. Dal 2006, Calvi e Brambilla lavorano in sinergia, creando residenze private, uffici, negozi e prodotti d'alta qualità. La loro firma è sinonimo di innovazione, stile e raffinatezza.

Con sede a Milano, lo studio Calvi Brambilla si distingue per un approccio multidisciplinare che abbraccia l'architettura, il design e l'art direction. Grazie alla loro solida esperienza e preparazione culturale, hanno collaborato con prestigiosi marchi come Flos, Antonio Lupi, Varaschin e molti altri.

Dalla collaborazione con Varaschin è nata una collezione unica di arredi da giardino, tra cui la celebre serie Tibidabo, caratterizzata da linee moderne e funzionalità impeccabile. Ogni pezzo riflette l'attenzione ai dettagli e l'eleganza distintiva che contraddistinguono lo stile dei due designer.

Scegliendo un prodotto firmato Calvi Brambilla, arricchirai il tuo spazio con l'eleganza senza tempo e la funzionalità di alta qualità che caratterizzano il lavoro di questi talentuosi architetti. Esplora la nostra selezione esclusiva e trasforma il tuo ambiente in un'oasi di stile e comfort.

Fabio Calvi e Paolo Brambilla

Fabio Novembre

Fabio Novembre

Scopri l'universo creativo di Fabio Novembre, un architetto e designer italiano nato a Milano nel 1966. La sua visionaria concezione di design ha dato vita a una vasta gamma di opere, spaziando dai progetti per ristoranti, discoteche e negozi, fino alla creazione di mobili dal design unico per marchi prestigiosi come Cappellini, Driade e Flaminia.

La sua carriera è stata caratterizzata da una continua ricerca di forme avvolgenti e innovative, con una forte attenzione per l'eleganza e la carica emotiva. Iconici sono i suoi capolavori, tra cui le sedie Him & Her per Casamania e la celebre poltrona girevole Nemo per Driade, entrambe espressione del suo stile pop e iconico.

Dal 2019, Fabio Novembre ricopre importanti ruoli come Direttore Artistico di Driade e Direttore Scientifico di Domus Academy, confermando il suo status di punto di riferimento nel panorama del design internazionale.

Esplora la collezione di componenti d'arredamento firmati da Fabio Novembre e lasciati affascinare dalla sua straordinaria creatività e visione artistica.

Fabio Novembre

Fabrice Berrux

Fabrice Berrux

Diplomato alla scuola Nazionale di Belle Arti di Digione, Berrux fonda nel 1987 la Società “18 Août” creando oggetti divertenti

Fabrice Berrux

Fabrizio Ballardini

Fabrizio Ballardini

Fabrizio Ballardini è un architetto dal 1977, e si è dedicato  sin dal 1980 all’Industrial Design, collaborando con Aziende dell’Arredamento d’importanza internazionale.

Fabrizio Ballardini

Favaretto & Partners

Favaretto & Partners

Favaretto & Partners nasce nel 1973. Paolo architetto, designer e consulente per l’industria, collabora con prestigiose aziende italiane ed estere, ottenendo importanti premi e riconoscimenti.

Favaretto & Partners

Faye Toogood

Faye Toogood

Immergiti nell'estetica unica di Faye Toogood, la designer britannica che rivoluziona il concetto di arredamento. La sua passione per la matericità e la sperimentazione si traduce in opere d'arte funzionali, dove ogni pezzo è realizzato a mano da abili artigiani, rispettando l'essenza stessa dei materiali scelti. Ogni creazione, dalle poltroncine alle sculture, incarna un rispetto tangibile per il passato unito a un'intuizione moderna e istintiva.

Scopri il mondo unico degli "Assemblages" numerati di Toogood, dove le regole tradizionali vengono sfidate e i materiali prendono vita in forme sorprendenti. Ogni pezzo non solo racconta una storia, ma crea un'esperienza sensoriale che trasforma lo spazio intorno a sé.

Scegli l'autenticità e l'originalità per il tuo ambiente domestico con le creazioni senza tempo di Faye Toogood.

Faye Toogood

Federico Pepe

Federico Pepe

Federico Pepe, nato a Omegna nel 1976. Vive e lavora a Milano.

Federico Pepe

Federico Peri

Federico Peri

Immergiti nell'universo dell'arredamento attraverso la visione unica di Federico Peri. Nato nel 1983 a Montebelluna, in provincia di Treviso, Peri ha plasmato la sua carriera tra le vibranti città di Milano e Parigi, infondendo ai suoi progetti un mix incantevole di storia e contemporaneità.

La sua formazione presso l'Istituto Europeo di Design di Milano ha dato origine a una sensibilità distintiva, capace di abbracciare la tradizione con un occhio attento alle ultime tendenze internazionali. Le sue creazioni, caratterizzate da una sofisticata raffinatezza, testimoniano una maestria nell'integrare materiali preziosi come metalli, vetro, legno e marmo, trasformandoli in opere d'arte funzionali destinate a resistere alla prova del tempo.

Collaboratore di rinomati marchi e gallerie, tra cui Nilufar e Baxter, Peri ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design con le sue creazioni esclusive, ammirate sia nell'ambito domestico che in quello degli allestimenti retail. La sua collezione di lampade "Shapes", nominata per i German Design Awards nel 2016, è solo una delle testimonianze del suo talento straordinario.

Scopri l'armonia tra passato e presente nelle opere di Federico Peri, dove ogni elemento è curato con maestria per creare un'esperienza senza tempo per gli amanti dell'arredamento di alta qualità.

 

Federico Peri

Fermé

Fermé

Di origine danese ma naturalizzato in Inghilterra, Fermé si è dedicato a una serie di progetti che spaziano dall'architettura al design di prodotto

Fermé

Ferruccio Laviani

Ferruccio Laviani

Ferruccio Laviani, Architetto designer, si occupa di progettazione di arredamento e componenti d'arredo, di comunicazione industriale, di allestimenti di mostre, manifestazioni e show-room. 

Ferruccio Laviani

Florence Knoll

Florence Knoll

Florence Knoll è stata un architetto, designer e imprenditrice statunitense. Con l’aiuto di Eliel Saarinen e di Alvar Aalto, completa gli studi sotto l’influenza di alcuni dei più importanti Maestri del secolo scorso tra cui Walter Gropius, Marcel Breuer e Ludwig Mies van der Rohe. 

Insieme al marito, Hans Knoll, ha trasformato l'azienda Knoll Associates in un'industria di arredi design-oriented, paladina della cultura americana del good design.

Florence è diventata famosa per la sua capacità di dar forma allo spazio, rivoluzionando anche il modo in cui viviamo e utilizziamo gli uffici, proponendo mobili moderni dalle linee pulite e le geometrie chiare, organizzati razionalmente per le esigenze degli impiegati.

Florence Knoll

Foersom & Hiort-Lorenzen

Foersom & Hiort-Lorenzen

Foersom e Hiort-Lorenzen: coppia di designer che, per quasi 50 anni, ha creato disegni organici, funzionali e durevoli con l'obiettivo di aggiungere valore duraturo per le persone e per l'ambiente circostante.

Foersom & Hiort-Lorenzen

Foster+Partners

Foster+Partners

Foster+Partners incarna l'essenza dell'innovazione nel campo dell'architettura e del design. Fondato nel 1967 a Londra da Lord Norman Robert Foster, questo studio internazionale è un faro di creatività e sostenibilità. Con oltre 600 talenti distribuiti in sedi sparse in tutto il mondo, Foster+Partners abbraccia un approccio integrato che si estende oltre l'architettura, includendo anche il design industriale e la produzione di arredi d'alta qualità.

Guidato dalla visione avveniristica di Lord Norman Foster, lo studio si distingue per lo stile High Tech, che enfatizza l'eleganza degli elementi strutturali e abbraccia la sostenibilità ambientale. Le collaborazioni con prestigiosi brand internazionali testimoniano l'impatto globale dei loro progetti, che spaziano dalla progettazione di spazi urbani all'architettura civile e culturale.

Tra le creazioni più iconiche di Foster+Partners, spicca la poltrona Cordoba per B&B Italia, un connubio perfetto di precisione progettuale e responsabilità ambientale. Questa poltrona incarna l'impegno dello studio nel combinare estetica e sostenibilità, offrendo un'esperienza unica ai suoi fruitori.

Esplora la collezione di arredi e prodotti firmati Foster+Partners e immergiti nell'arte dell'innovazione e del design senza compromessi.

Foster+Partners

Francesco Meda

Francesco Meda

Scopri l'eleganza e l'innovazione nel mondo dell'arredamento attraverso le creazioni di Francesco Meda. Laureatosi nel 2006 presso l'Istituto Europeo di Design a Milano in Disegno Industriale, Meda porta avanti una carriera brillante che fonde tradizione e sperimentazione. Dopo preziose esperienze a Londra con i maestri Sebastian Bergne e Ross Lovegrove, Meda ha affiancato il padre Alberto Meda in progetti per brand di prestigio come Kartell, Molteni & C., e Zucchetti. Ma la sua visione va oltre, collaborando con gallerie d'arte di fama internazionale come Nilufar e Schoeni Art Gallery, creando opere uniche che sfidano i confini tra arte e design. Premiato con prestigiosi riconoscimenti come il Compasso d'Oro e il Red Dot Award, Meda continua a sorprendere con le sue creazioni, tra cui il celebre pannello acustico "Flap" e la serie di gioielli 3D esposti al Triennale Design Museum. Scopri il suo universo creativo e lasciati ispirare dalle sue opere che incarnano l'eccellenza del design contemporaneo.

Francesco Meda

Francesco Rota

Francesco Rota

Benvenuto nel mondo straordinario del design firmato Francesco Rota, un talentuoso interior e product designer nato a Milano nel 1966. Laureatosi nel 1994 presso l'Art Center College of Design di La Tour-de-Peilz, Svizzera, Rota ha segnato il panorama del design con la sua visione unica e la capacità di spaziare tra diversi settori, dall'arredamento all'illuminazione, dall'industria al design d'interni.

Francesco Rota non è solo un designer, ma un narratore delle storie che gli oggetti possono raccontare. Nipote dei titolari di SAFAR, un'azienda di apparecchi radiofonici e televisivi attiva dal 1923 al 1948, Rota ha ereditato una tradizione di innovazione e creatività che ha plasmato la sua carriera. La sua passione per le imbarcazioni a vela si riflette nelle collaborazioni di successo con Paola Lenti, dove l'intreccio delle scotte nautiche diventa la base per complementi d'arredo unici e distintivi.

Le sue creazioni non si limitano a estetica e stile; Francesco Rota è impegnato a garantire comfort, semplicità e funzionalità in ogni suo progetto. Le sedute Linea e Island, la collezione Daydream e il divano Move sono solo alcune delle opere che hanno guadagnato riconoscimenti prestigiosi, come il Compasso d'Oro ADI e il Red Dot Design Award.

La collaborazione con Lapalma, di cui Rota è direttore artistico dal 2013, ha portato alla creazione di prodotti iconici come le sedute OLO e CUT, rafforzando la presenza del marchio sui mercati internazionali. Le sue linee pulite e forme essenziali si riflettono anche nelle collaborazioni con marchi di spicco come LEMA, Living Divani, MDF Italia e Oluce.

Oltre alle numerose collaborazioni con brand di fama internazionale, Francesco Rota ha esposto le sue opere in importanti istituzioni e mostre in tutto il mondo, confermando la sua posizione di rilievo nel panorama del design contemporaneo.

Esplora il nostro catalogo per scoprire l'eclettica collezione di prodotti firmati Francesco Rota, dove l'eleganza senza tempo si fonde con la funzionalità innovativa. Entra nel mondo del design italiano di alta qualità, dove ogni pezzo racconta una storia unica e porta con sé l'eredità di un talento straordinario.

Francesco Rota

Franco Albini

Franco Albini

Benvenuto nella collezione dedicata a Franco Albini, uno dei più influenti architetti e designer italiani del XX secolo. La sua carriera eclettica e rigorosa ha segnato indelebilmente il mondo dell'architettura, dell'urbanistica e del design di prodotto. Nato a Robbiate nel 1905, Albini ha contribuito in modo significativo al Movimento Italiano Architettura Razionale, distinguendosi come uno dei pilastri della Scuola Milanese.

La sua opera abbraccia una vasta gamma di progetti, dall'edilizia popolare per le periferie milanesi negli anni '30, alle espressioni iconiche di arredamento come la poltrona Fiorenza e la libreria Veliero. Il suo approccio metodico e rigoroso al design si riflette nelle caratteristiche griglie, nei nodi e nelle trasparenze suggestive che definiscono i suoi spazi.

Durante la sua lunga carriera, Franco Albini ha collaborato con eminenti figure dell'architettura, come Gio Ponti, Mies van der Rohe e Le Corbusier. La sua creatività si estende anche al lighting design, con lampade realizzate per Nemo che ancora oggi brillano con eleganza e innovazione.

Tra i riconoscimenti ricevuti, Albini può fregiarsi di tre Compasso d'Oro (1955, 1958, 1964) e del premio "Royal Designer for Industry" conferitogli dalla Royal Society di Londra nel 1971. Il suo lascito artistico continua a vivere attraverso le riedizioni dei suoi capolavori da parte di marchi prestigiosi come Cassina, Arflex e Nemo.

 

Esplora la nostra selezione esclusiva di arredi firmati da Franco Albini e immergiti nell'estetica moderna e funzionale che ha definito un'era nel design italiano.

Franco Albini

Frank Gehry

Frank Gehry

Frank Gehry è un architetto canadese. Noto per il suo approccio scultoreo e organico alla progettazione, è tra gli apripista della corrente decostruttivista, oltre ad essere uno tra i più influenti architetti sulla scena internazionale.

Frank Gehry

Frits Henningsen

Frits Henningsen

Frits Henningsen è stato un designer di mobili e un ebanista danese che ha raggiunto elevati standard di qualità con pezzi esclusivamente fatti a mano.

Frits Henningsen

Front

Front

Front, un rinomato studio di design svedese fondato nel 2003 da Anna Lindgren e Sofia Lagerkvist, esprime l'eclettismo e l'innovazione attraverso ogni sua creazione. Con un approccio che sfida i canoni convenzionali del design, il team di Front si immerge nell'ambiente naturale e scientifico per ispirarsi, portando alla luce oggetti, mobili e arredi dal fascino quasi magico.

Attraverso una sinergia tra creatività e sperimentazione, Front ha dato vita a opere iconiche come la lampada da terra Horse per Moooi, il cavallino in legno Furia per Wiener GTV Design e la suggestiva collezione di lampade Melt per Tom Dixon. Ogni pezzo, che sia una lampada, una sedia o uno specchio, racconta una storia unica sul processo creativo e sui materiali impiegati.

Con collaborazioni prestigiose con brand internazionali come Kartell, Moroso, Moooi e Porro, Front ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design contemporaneo. Oltre a ricevere numerosi riconoscimenti, le opere di Front sono esposte in rinomati musei di tutto il mondo, dall'iconico MoMA di New York al suggestivo Centre Pompidou di Parigi.

Esplora il mondo affascinante e innovativo del design con Front, dove ogni creazione è un viaggio emozionante tra arte e funzionalità.

Front

Gabriele e Oscar Buratti

Gabriele e Oscar Buratti

Scopri la fusion tra eleganza e funzionalità nella collezione di arredamento firmata dai rinomati architetti e interior designer Gabriele & Oscar Buratti. Fondate la loro ditta nel 1992, i fratelli Buratti hanno lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'architettura e del design, con progetti innovativi e raffinati che spaziano dalla progettazione urbana al design degli interni.

Sperimentando costantemente con la tecnologia e l'estetica contemporanea, i Buratti hanno collaborato con prestigiosi marchi internazionali, tra cui La Perla, Lamborghini, BMW e Husqvarna, per creare spazi unici e prodotti d'alta qualità che combinano forma e funzione in modo impeccabile.

Dalla lampada Equatore di FontanaArte alle sedie Doyl rivestite in cuoio di B&B Italia, ogni pezzo della loro collezione riflette un'attenzione meticolosa ai dettagli e un impegno per l'innovazione. Esplora la loro vasta gamma di prodotti, ideali per trasformare ogni ambiente in uno spazio di raffinata bellezza e comfort senza tempo.

Gabriele e Oscar Buratti

Gae Aulenti

Gae Aulenti

Scopri l'affascinante mondo del design attraverso gli occhi di Gae Aulenti, architetto e designer italiana di fama mondiale. Nata nel 1927 a Palazzolo dello Stella, Gae Aulenti si è distinta per la sua straordinaria visione e la sua dedizione all'innovazione nell'ambito dell'arredamento e dell'architettura.

Dopo essersi laureata al Politecnico di Milano nel 1953, Aulenti ha intrapreso una carriera eccezionale, spaziando dall'allestimento architettonico al design industriale e alla scenografia teatrale. I suoi primi lavori, come la sedia a dondolo Sgargul e le sedie da giardino Locus Solus, hanno segnato l'inizio di una serie di collaborazioni con aziende di prestigio, come Zanotta, Knoll e Kartell.

Ma l'eredità di Gae Aulenti va ben oltre il mondo del design degli arredi. È stata la mente creativa di progetti architettonici di fama internazionale, tra cui la ristrutturazione del Musée d'Orsay a Parigi e il Museu Nacional d'Art de Catalunya a Barcellona. La sua influenza nel campo dell'architettura è stata tale da essere insignita di numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la Legion d'Honneur della Repubblica francese e il Praemium Imperiale per l'Architettura a Tokyo.

Oggi, l'eredità di Gae Aulenti vive attraverso i suoi iconici design, che continuano a ispirare generazioni di appassionati di arredamento e architettura. Esplora la nostra collezione curata di prodotti firmati da questo straordinario talento italiano e portalo nella tua casa per un tocco di eleganza e innovazione senza tempo.

Gae Aulenti

GamFratesi

GamFratesi

Benvenuto nel mondo affascinante di GamFratesi, dove il mobile classico danese abbraccia la raffinatezza dell'approccio italiano in un connubio unico di stile e concetto. Fondato nel 2006 a Copenhagen dagli architetti Stine Gam e Enrico Fratesi, lo studio GamFratesi rappresenta una sintesi sorprendente tra la tradizione artigianale danese e la cultura progettuale italiana.

Il duo GamFratesi si distingue per la sua attenzione al rigore compositivo, l'approccio sperimentale e la cura dei dettagli. Le loro creazioni incarnano il minimalismo scandinavo, fuso con la maestria artigianale e la tecnologia, risultando in prodotti che esprimono l'essenza di innovazione, semplicità ed eleganza.

Attraverso collaborazioni con prestigiose aziende internazionali come Cappellini, Gubi, Hermès, Louis Poulsen, e molte altre, GamFratesi ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design. Iconiche collezioni come Masculo, Beetle e Medusa sono solo alcune delle testimonianze della loro straordinaria creatività.

Riconosciuti a livello mondiale, il duo ha ricevuto prestigiosi premi, tra cui il Best Danish Designer, Elle Decoration International Design Award (EDIDA), Finn Juhl Prize, e il Vico Magistretti Award di De Padova. La loro abilità nel combinare artigianato e concetto ha contribuito a ridefinire la scena del design danese, rendendoli autentici protagonisti sia nazionali che internazionali.

Esplora il nostro catalogo e immergiti nell'elegante universo di GamFratesi, dove ogni pezzo racconta una storia unica di tradizione, innovazione e raffinatezza senza tempo.

GamFratesi

García Cumini

García Cumini

Benvenuti nel mondo avvincente dello slow design incarnato da García Cumini. Fondata dall'unione di due culture e esperienze multidisciplinari, il lavoro di Vicente García Jiménez e Cinzia Cumini si distingue per la sua filosofia unica e coinvolgente.

Con sede a Udine, Italia, García Cumini Associati è molto più di uno studio di design. È un'entità dinamica che abbraccia la creazione di oggetti straordinari, installazioni artistiche e direzioni visive, sempre improntate alla ricerca dell'essenza poetica delle cose.

L'estro creativo di García Cumini si manifesta in collaborazioni con marchi rinomati come Foscarini, dove il progetto Spokes ha dato vita a lampade dall'effetto grafico e luminoso unico, grazie all'uso sapiente di sottili raggi metallici.

Sia che si tratti di prodotti d'arredamento, installazioni artistiche o progetti di comunicazione, ogni lavoro dello studio è permeato da un'incantevole combinazione di funzionalità, qualità e unicità. 

Esplora il catalogo di García Cumini e lasciati affascinare dalla fusione di visione mediterranea, attenzione alle nuove tecnologie e sensibilità artistica che caratterizzano ogni loro creazione.

García Cumini

Geoffrey Harcourt

Geoffrey Harcourt

Geoffrey Harcourt ha progettato una serie di sedute icone di Artifort

Geoffrey Harcourt

George Nelson

George Nelson

Nato nel 1908 ad Hartford, Connecticut, George Nelson ha segnato un'impronta indelebile nel panorama artistico e del design del ventesimo secolo. Laureatosi all'Università di Yale nel 1928, ha intrapreso un percorso eclettico che ha abbracciato l'architettura, l'urbanistica, il design di interni, la grafica e il design di prodotto.

Nelson è noto per il suo approccio innovativo e poco convenzionale al design, caratterizzato da una profonda attenzione alle esigenze degli utenti e dalla concezione di soluzioni funzionali e affascinanti. La sua carriera ha segnato importanti pietre miliari, tra cui la collaborazione con Herman Miller e Vitra, aziende con cui ha creato alcune delle icone più celebrate del design.

Tra i suoi lavori più celebri si annoverano la panca Nelson Bench del 1946, la poltrona Coconut del 1955 e la scrivania Home Desk del 1958, tutte caratterizzate da un'eleganza senza tempo e da una funzionalità impeccabile.

George Nelson è stato non solo un designer di successo, ma anche un visionario che ha contribuito in modo significativo alla diffusione della cultura del design negli Stati Uniti. Le sue opere, oggi esposte nei musei di tutto il mondo, continuano a ispirare e influenzare generazioni di designer.

Esplora la collezione di prodotti di George Nelson e scopri l'eredità di un maestro del design moderno.

George Nelson

Gerrit Rietveld

Gerrit Rietveld

Gerrit Rietveld, rinomato architetto e artigiano olandese del XX secolo, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design e dell'architettura. Pioniere del movimento neoplastico, ha saputo coniugare con maestria forme geometriche e colori primari, ispirandosi alle idee rivoluzionarie di artisti come Piet Mondrian e Theo Van Doesburg.

Le sue creazioni, sia nel campo dell'arredamento che dell'architettura, sono un connubio perfetto tra funzionalità ed estetica, riflettendo una ricerca costante del dialogo formale tra volumi e colori. Opere iconiche come la "Red and Blue Chair" e il "divano Utrecht", realizzate per marchi prestigiosi come Cassina, sono testimonianza della sua genialità e della sua capacità di conferire un'eleganza senza tempo al design.

Oltre alle celebri opere d'arredamento, Rietveld ha lasciato un'impronta indelebile anche nell'architettura, con progetti come la Casa Rietveld Schröder ad Utrecht, un capolavoro della rigida geometria neoplastica.

Oggi, i suoi arredi continuano a essere rieditati e apprezzati da marchi di prestigio come Cassina, rimanendo simboli di un'estetica moderna e senza tempo. Esplora la nostra selezione esclusiva di design firmati Gerrit Rietveld e aggiungi un tocco di eleganza e innovazione alla tua casa.

Gerrit Rietveld

Gianluigi Landoni

Gianluigi Landoni

Laureato al Politecnico di Milano, Gianluigi Landoni nel 1983 ha partecipato alla fondazione del gruppo di tendenza High Tech Amalgama, parallelamente a varie esperienze presso studi di architettura e industrial design. 

Gianluigi Landoni

Gio Ponti

Gio Ponti

Immergiti nell'universo creativo di Gio Ponti, un talento eclettico del design italiano del XX secolo. Architetto, designer industriale, artista ed editore, Ponti ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama artistico. Laureato nel 1921, ha contribuito all'architettura moderna in Italia e ha segnato la sua carriera con collaborazioni iconiche.

Nel 1928, Gio Ponti ha fondato la rivista Domus, portando ventate di freschezza nel mondo dell'arredamento. La sua creatività si è estesa a mobili di fascia alta, lampade spettacolari, e oggetti per la produzione in serie. La sua sedia Superleggera, prodotta ininterrottamente da Cassina dal 1957, è un esempio di equilibrio tra resistenza e leggerezza.

Tra le collaborazioni più note, FontanaArte ha visto la genialità di Ponti nel design di lampade iconiche, come la Pirellina - Pirellone (1967). Molteni&C. presenta la Gio Ponti Collection, una ricca selezione di mobili e sedute, tra cui la poltrona D.154.2 (1953) e il tavolino D.552.2.

La collezione Gio Ponti è una celebrazione di eleganza e innovazione, un tributo al genio visionario che ha ridefinito il gusto italiano nel dopoguerra. Scopri il design senza tempo che trasforma gli spazi in opere d'arte funzionali. 

Gio Ponti

Giopato & Coombes

Giopato & Coombes

Benvenuto nell'universo creativo di Giopato & Coombes, una coppia dinamica di progettisti che uniscono il meglio di due mondi. Cristiana Giopato e Christopher Coombes, architetto e designer rispettivamente, si incontrano nel 2006 con un'ambizione comune: fondere le loro visioni in un mix esplosivo di culture e creatività. La diversità è il loro punto di forza, un equilibrio armonioso tra intuizione e razionalità che si traduce in progetti dall'impatto emozionale straordinario.

Da Furniture Design a Industrial Design, fino all'Architettura, ogni loro creazione è un'opera d'arte funzionale. Giopato & Coombes sfidano le convenzioni, cercando di coniugare innovazione industriale e profondità emotiva in ogni pezzo. Collaborando con marchi di prestigio internazionale come Living Divani, Lema Mobili e Fiam Italia, la loro firma è sinonimo di eccellenza e innovazione.

Questa esclusiva collezione racchiude il meglio del talento e della visione di Giopato & Coombes. Ogni elemento è concepito per sfidare le caratteristiche della produzione industriale, trasformando l'ordinario in straordinario con una creatività senza confini.

Scopri l'armonia perfetta tra arte e funzionalità con Giopato & Coombes.

 

Giopato & Coombes

Giorgio Cattelan

Giorgio Cattelan

Scopri l'eleganza senza tempo con le creazioni di Giorgio Cattelan, il rinomato fondatore di CATTELAN ITALIA SPA. Nato a Thiene, Cattelan porta avanti una tradizione artistica radicata nel cuore della sua famiglia, con una maestria nel settore del mobile che si riflette in ogni pezzo.

Figlio di un rispettato falegname, Giorgio Cattelan incarna l'essenza autentica del design italiano. Le sue opere sono amate in tutto il mondo, testimonianza della sua capacità unica nel trasformare il legno in opere d'arte funzionali.

Per il prestigioso brand Cattelan Italia, Cattelan ha creato collezioni sofisticate di arredi e illuminazione. Dalla serie di lampade a sospensione Heaven alla celebre collezione di tavoli Eliot, ogni pezzo esalta la bellezza del materiale con classe e raffinatezza.

Scopri il senso rinnovato dell'abitare attraverso le creazioni versatili e funzionali di Giorgio Cattelan, un vero e proprio pioniere nel cambiare il panorama del design d'interni.

 

Giorgio Cattelan

Giulio Cappellini

Giulio Cappellini

L'architetto milanese, con oltre quattro decenni di esperienza, incarna lo spirito incessante del rinnovamento nel campo del design d'arredamento. Nato nel cuore del distretto del mobile brianzolo nel 1954, Giulio Cappellini ha coltivato una carriera eclettica che lo ha portato ai vertici dell'industria del design internazionale.

Dopo essersi laureato al Politecnico di Milano nel 1979, Cappellini ha portato la sua passione per l'architettura nel mondo del design, arricchendo l'azienda di famiglia con la sua visione innovativa. Nel 1981, ha introdotto I Sistemi, una serie di mobili modulari che incarnano l'eleganza e la funzionalità. Da allora, la sua firma è diventata sinonimo di un mix equilibrato di razionalità e creatività, attirando talenti emergenti da tutto il mondo.

Giulio Cappellini non si limita alla progettazione di mobili; è un vero talent scout, scoprendo e lanciando designer come Marc Newson, Marcel Wanders e Jasper Morrison verso il successo internazionale. Nel corso degli anni, ha collaborato con marchi prestigiosi come Ceramica Flaminia e Alcantara, lasciando un'impronta indelebile nel mondo del design.

Oltre alla sua attività imprenditoriale, Cappellini ha rivestito ruoli di insegnamento in istituzioni di prestigio e ha contribuito in modo significativo all'evoluzione del Fuorisalone, con allestimenti che hanno ispirato e stupito il pubblico.

Oggi, il nome Giulio Cappellini continua a rappresentare l'eccellenza nel design d'arredamento, con creazioni iconiche come la collezione Luxor e i tavolini Gong, che incarnano l'eleganza senza tempo e l'innovazione.

Giulio Cappellini

Giuseppe Bavuso

Giuseppe Bavuso

Scopri l'eleganza senza tempo e l'innovazione tecnologica dei prodotti firmati da Giuseppe Bavuso. Architetto e designer di fama internazionale, Bavuso coniuga magistralmente il rigore minimalista con una profonda competenza tecnica, utilizzando materiali tecnologici e innovativi per creare pezzi unici che si distinguono per qualità e durabilità.

Nato nel 1959 e residente a Seregno, Bavuso ha fondato lo studio Product Design nel 1986, operando in ambiti che spaziano dall'interior design all'architettura, dall'automotive all'allestimento fieristico. La sua collaborazione con brand di prestigio come Rimadesio e Alivar ha portato alla creazione di una vasta gamma di prodotti, dai mobili alle soluzioni d'arredo per la casa.

Scopri le sue creazioni che uniscono estetica, funzionalità e sostenibilità, e lasciati conquistare dalla bellezza senza tempo del design italiano.

Giuseppe Bavuso

Giuseppe Viganò

Giuseppe Viganò

Giuseppe Viganò si dedica alla progettazione industriale di prodotti d’arredo e alla direzione artistica di aziende del settore. Fornisce inoltre consulenza grafica per la realizzazione di cataloghi seguendo direttamente la fotografia, gli impianti, la comunicazione e le pagine pubblicitarie. 

Giuseppe Viganò

Gordon Guillaumier

Gordon Guillaumier

Scopri l'eleganza senza tempo dei componenti d'arredamento firmati Gordon Guillaumier. Nato a Malta nel 1966, Guillaumier ha affinato la sua arte tra le prestigiose città di Milano, Londra e Zurigo. Diplomatosi in Industrial Design presso lo IED di Milano nel 1991, ha iniziato la sua carriera accanto a rinomati maestri del settore, tra cui Rodolfo Dordoni e Enrico Astori.

Il suo stile distintivo, caratterizzato da linee pure e geometrie morbide, traspare in ogni creazione, dalla maestosa eleganza dei divani Josephine per Moroso alla versatilità dei tavolini Soap per Tacchini, ora disponibili in esclusive finiture. 

Grazie alle sue collaborazioni con marchi di fama internazionale come Desalto, Tacchini, e Roda, Guillaumier ha ricevuto numerose onorificenze nel corso degli anni, tra cui il prestigioso Compasso d'Oro nel 2016 per il tavolo Brick di Roda e l'Archiproducts Design Award nel 2018 per il tavolo Lake di Desalto.

Unisce la sua creatività nel design anche alla progettazione di interni, con progetti residenziali e per ristoranti recensiti su rinomate riviste internazionali. Oltre alla sua attività di designer, Guillaumier condivide la sua esperienza tenendo lezioni presso istituzioni accademiche di prestigio come il Politecnico di Milano e l'Abadir Design Academy di Catania.

Scopri il connubio perfetto tra funzionalità e raffinatezza, arricchisci il tuo spazio vitale con l'inconfondibile tocco di Gordon Guillaumier.

Gordon Guillaumier

Greta M. Grossman

Greta M. Grossman

Scopri l'eleganza senza tempo dei pezzi di arredamento creati dalla rinomata designer Greta Magnusson Grossman. Nata nel 1906 e attiva fino al 1999, Grossman ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design con la sua sensibilità unica e la sua capacità di unire il modernismo europeo con gli stili americani. Attraverso una carriera di oltre quarant'anni in Europa e Nord America, ha plasmato non solo spazi, ma anche il modo in cui viviamo e interagiamo con gli ambienti che ci circondano.

Scopri la nostra selezione di pezzi iconici, tra cui la leggendaria lampada Gräshoppa, per scoprire il meglio del design di Greta Magnusson Grossman.

Greta M. Grossman

Guilherme Torres

Guilherme Torres

Il brasiliano Guilherme Torres è famoso per i suoi innovativi progetti architettonici residenziali e commerciali, nonché per i suoi design di interni e mobili.

Guilherme Torres

Hannes Wettstein

Hannes Wettstein

Hannes Wettstein era un affermato designer che nel corso della carriera ha collaborato con successo con Molteni, tra le altre. 

Hannes Wettstein

Hans J. Wegner

Hans J. Wegner

Esplora l'eleganza senza tempo e la funzionalità impeccabile con la straordinaria collezione di arredi di Hans J. Wegner, uno dei più illustri designer danesi nel panorama dell'organicismo e del modernismo del XX secolo.

Hans J. Wegner, nato il 2 aprile 1914, è stato un prolifico designer di mobili di fama mondiale, celebre per la sua visione unica e la produzione di oltre 500 sedie iconiche. La sua impronta nel mondo del design danese è stata così significativa che lo ha reso uno dei maggiori rappresentanti dell'organicismo, una corrente modernista che ha plasmato il panorama scandinavo.

La sua opera più celebre, la CH24 Wishbone Chair, prodotta con maestria da Carl Hansen, incarna l'essenza del suo stile immortale. Ogni pezzo, realizzato con legni pregiati provenienti dalle foreste danesi, riflette il rispetto dei principi di sostenibilità che caratterizzano i paesi scandinavi.

Con un background formativo da ebanista e influenze della tradizione artigianale scandinava, Wegner ha saputo coniugare la pura costruzione delle vecchie sedie con una nuova interpretazione, creando forme organiche, armoniose ed eleganti. La sua dedizione al legno come materiale principale ha segnato l'intera sua carriera, producendo opere che incarnano la fusione perfetta tra estetica e praticità.

Unendo le forze con prestigiosi brand come Carl Hansen & Søn, PP Møbler, Fritz Hansen e altri, Wegner ha lasciato un'impronta indelebile nella storia del design. Scopri la tua nuova dimensione di comfort e stile con la collezione unica di Hans J. Wegner - dove l'eleganza incontra la funzionalità in perfetta armonia.

Hans J. Wegner

Harry & Camila

Harry & Camila

Nato in Olanda nel 1966, Harry è un industrial designer laureato presso la Design Academy di Eindhoven.Camila è nata in Cile e cresciuta in Messico con una laurea in Fashion Design.

Harry & Camila

Harry Bertoia

Harry Bertoia

Harry Bertoia, uno dei più celebrati designer del XX secolo, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento e dell'arte. Originario dell'Italia, Bertoia emigrò negli Stati Uniti all'età di quindici anni, portando con sé un talento artistico straordinario che avrebbe rivoluzionato l'estetica del design moderno.

Le sue opere, permeate da una profonda osservazione della natura e influenzate dalle forme biomorfiche, sono una celebrazione della fusione tra funzionalità e bellezza. Dai gioielli dalle forme astratte ispirate agli elementi naturali alle iconiche sedie in metallo saldato per Knoll, ogni pezzo di Bertoia è una dichiarazione di eleganza senza tempo.

Il suo lavoro pionieristico nel campo del design del mobile ha contribuito a plasmare lo stile contemporaneo, con sedute che incarnano la leggerezza e la robustezza grazie al loro telaio in tondino di ferro. Ma l'eredità di Bertoia va oltre il mondo dell'arredamento: le sue sculture sonore, basate sul principio della vibrazione dei metalli, sono vere e proprie opere d'arte che invitano alla contemplazione e all'esplorazione dei suoni e dello spazio.

Esplora la collezione Bertoia e immergiti nell'eleganza intramontabile di un maestro del design che continua a ispirare e affascinare generazioni di amanti dell'arte e dell'arredamento.

Harry Bertoia

Hella Jongerius

Hella Jongerius

Immergiti nell'eclettica fusione tra tradizione e contemporaneità con la collezione firmata da Hella Jongerius. Celebre designer olandese, Jongerius unisce sapientemente le più recenti tecnologie con antiche tecniche artigianali, creando prodotti unici e dal carattere distintivo. 

Nel suo studio Jongeriuslab, fondato nel 1993 dopo il suo brillante diploma presso l'Accademia di Disegno Industriale di Eindhoven, Hella Jongerius dà vita a progetti indipendenti e collaborazioni di prestigio. Le sue creazioni sono presenti nelle collezioni permanenti di rinomati musei come il MoMA di New York, il Museum Boijmans Van Beuningen di Rotterdam e il V&A Museum di Londra, testimonianza della sua rilevanza nel panorama artistico e del design contemporaneo.

Dal design tessile per aziende di prestigio come Maharam alla concezione di interni iconici, come le cabine per la compagnia aerea KLM, Jongerius lascia un'impronta indelebile ovunque. La sua attenzione per le imperfezioni e le tracce del processo creativo si traduce in opere che trasudano autenticità e originalità.

Scopri l'essenza del design contemporaneo con la collezione Hella Jongerius, dove ogni pezzo è un'opera d'arte che sfida i confini tra forma e funzione.

Hella Jongerius

Ico Parisi

Ico Parisi

Scopri l'eredità indelebile di Ico Parisi, un'icona nel mondo del design italiano. Nato a Palermo nel 1916 e trasferitosi a Como in giovane età, Parisi si distinse presto come architetto e designer di straordinario talento. Il suo percorso inizia sotto la guida di Giuseppe Terragni, una delle figure più eminenti del Razionalismo italiano, dove affina la sua sensibilità per le forme e i materiali.

Parisi non solo si distingue nel mondo del design del mobile italiano degli anni '50, ma esplora anche l'intersezione tra design, arte e architettura. La sua firma è caratterizzata dall'uso sapiente delle linee curve e dei materiali pregiati, come testimoniano le sue celebri creazioni come i tavoli dalle gambe a X e Y e le iconiche poltrone a uovo per Cassina.

Negli anni successivi alla Seconda Guerra Mondiale, Parisi fonda lo studio "La Ruota" insieme alla moglie Luisa Ariani, diventando un punto di riferimento per la progettazione di abitazioni, interni e la promozione di opere d'arte contemporanea.

Collaborando con marchi prestigiosi come Cassina, Parisi realizza arredi che diventano simbolo dello stile degli anni '50. Il suo impegno artistico si manifesta anche attraverso una critica al consumismo e alla speculazione edilizia, espressa attraverso i suoi lavori e il suo impegno sociale.

Nonostante sia stato talvolta trascurato dalla critica accademica, Parisi ha trovato un sostenitore in Gio Ponti, che ha riconosciuto il suo genio e l'ha incoraggiato nel corso della sua straordinaria carriera.

Esplora la collezione di Ico Parisi e immergiti nell'arte e nel design che hanno ridefinito un'epoca.

Ico Parisi

Ignazio Gardella

Ignazio Gardella

Ignazio Gardella, un'icona nel mondo dell'architettura, ingegneria e design italiano, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama artistico del Novecento. Laureatosi nel 1928 in Ingegneria Civile al Politecnico di Milano, Gardella ha incarnato l'eclettismo e la visione avanguardista della sua epoca.

Pioniere nel reinterpretare lo spazio urbano, Gardella ha contribuito alla trasformazione di Milano attraverso progetti rivoluzionari come il Piano A.R. del 1943. La sua concezione di architettura come arte ha ispirato collaborazioni fruttuose, tra cui quella con MisuraEmme negli anni Settanta. Qui, Gardella ha dato vita a una collezione senza tempo che unisce storia e innovazione.

Tra le opere più celebri, la libreria Elegie è divenuta un'icona del design moderno, simbolo tangibile della sua genialità. La sua influenza si estende anche nel campo dell'illuminazione, con lampade oggi riproposte da Tato Italia.

Scopri la riedizione dei mobili firmati da Ignazio Gardella, una testimonianza tangibile dell'eleganza e della funzionalità del suo design.

Ignazio Gardella

Ilmari Tapiovaara

Ilmari Tapiovaara

Scopri l'affascinante mondo del design scandinavo attraverso le opere iconiche di Ilmari Tapiovaara. Celebre per la sua visione innovativa e la sua maestria nel lavorare il legno, Tapiovaara ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design del XX secolo.

Dai suoi primi successi con il tavolino Tee Tee, realizzato interamente in legno, al leggendario design della Domus Chair, conosciuta anche come The Finn Chair, le creazioni di Tapiovaara uniscono funzionalità, ergonomia e un'estetica senza tempo. La Domus Chair, nata come parte di una serie di arredi per studenti, è ancora oggi una presenza raffinata e pratica negli spazi abitativi moderni.

Tapiovaara non si limitava solo alle sedie; la sua creatività si estendeva a una vasta gamma di prodotti, compresi tavolini come il Trienna e le serie di sedute come Pirkka e Kiki. Ogni pezzo riflette la sua ricerca incessante della forma perfetta, pura ed essenziale.

Oltre alla sua produzione di mobili, Tapiovaara ha lasciato il segno anche nel design di tessuti, nelle sculture in legno e persino come educatore nel campo del design. Il suo contributo al design democratico, accessibile a tutti, lo ha reso un'icona nel mondo del design internazionale.

Unisciti a noi nell'esplorare l'eredità duratura di Ilmari Tapiovaara, un maestro del design finlandese che ha influenzato generazioni di designer con la sua visione unica e la sua passione per la creazione di oggetti belli e funzionali.

Ilmari Tapiovaara

Inga Sempé

Inga Sempé

Scopri l'affascinante universo del design firmato Inga Sempé. Nata e cresciuta nell'incantevole contesto parigino, Inga Sempé ha ereditato una passione per l'arte e la creatività che si manifesta nei suoi eclettici lavori. Laureatasi presso Les Ateliers-ENSCI di Parigi nel 1993, ha affinato le sue abilità attraverso varie esperienze, compresa una borsa di studio presso Villa Medici all'Académie de France di Roma.

Nel corso degli anni, il suo studio ha dato vita a una serie di collaborazioni prestigiose con rinomati brand italiani, francesi e scandinavi, tra cui Cappellini, Edra, HAY, Ligne Roset, e molti altri. Le sue creazioni, che spaziano da mobili a lampade e altri oggetti di design, sono caratterizzate da un'eleganza senza tempo e una raffinata attenzione ai dettagli.

Scopri i suoi mobili che combinano forme audaci con funzionalità impeccabile, e lasciati ispirare dalla sua visione unica che si distingue per la sua versatilità e originalità. Con Inga Sempé, l'arredamento diventa un'esperienza artistica che abbraccia l'estetica contemporanea con un tocco di classe senza tempo. 

Inga Sempé

Isamu Noguchi

Isamu Noguchi

Isamu Noguchi è stato uno scultore, architetto, designer e scenografo statunitense di origine giapponese.

Isamu Noguchi

Jaime Hayon

Jaime Hayon

Scopri la straordinaria fusione tra arte e design con la collezione firmata Jaime Hayon. Nato a Madrid nel 1974, Hayon si distingue per la sua visione audace e innovativa che trasforma ogni pezzo in un'opera d'arte funzionale. Laureatosi in Industrial Design a Madrid e Parigi, ha affinato la sua abilità presso Fabrica, il centro di design e comunicazione fondato da Luciano Benetton e Oliviero Toscani.

Dalla sua celebre mostra "Mediterranean Digital Baroque" alla David Gill Gallery di Londra fino alle prestigiose collaborazioni con marchi rinomati come Bisazza, Cassina, Fritz Hansen e Magis, Hayon ha conquistato la scena internazionale con la sua estetica distintiva.

Esplora la sua collezione esclusiva che spazia da sedie iconiche a mobili innovativi, ognuno caratterizzato dalla sua firma artistica unica. Renditi conto di come ogni pezzo trasmetta un'eleganza senza tempo, arricchendo il tuo spazio vitale con stile e raffinatezza.

Dai un tocco di classe alla tua casa con la creazione di Jaime Hayon e immergiti nell'arte del vivere contemporaneo con un'eleganza visionaria che solo Hayon sa offrire.

Jaime Hayon

Jakob Wagner

Jakob Wagner

Nato a Copenaghen, Jakob Wagner ha conseguito la sua prima laurea in Design-Engineering

Jakob Wagner

Janský & Dunděra

Janský & Dunděra

Nati entrambi a Praga negli anni ’90, Matěj Janský e Cyril Dunděra frequentano insieme la scuola d’Arte e Mestieri della capitale ceca, iniziando la loro prima collaborazione all’età di soli 16 anni.

Janský & Dunděra

Jasper Morrison

Jasper Morrison

Con radici profonde nel panorama del design europeo, Jasper Morrison incarna un'estetica minimalista e funzionale che ha conquistato il mondo del design. Nato a Londra nel 1959, Morrison ha perfezionato le sue competenze presso la Kingston Polytechnic Design School, laureandosi nel 1982. Prosegue gli studi ottenendo un Master in Design presso il Royal College of Art di Londra.

Fondatore del suo Office for Design nel 1986 a Londra, Morrison ha rapidamente catturato l'attenzione internazionale con le sue installazioni innovative e concettualmente ricche. Collaborazioni con marchi di prestigio come Vitra, Cappellini, Flos e Alessi hanno dato vita a iconici pezzi d'arredamento che uniscono forma e funzione in modo impeccabile.

Oltre alla sua eccellenza nel design di mobili, Morrison ha esteso il suo genio creativo a una vasta gamma di settori, collaborando con aziende come Samsung, Sony e Olivetti. La sua visione del design come compagno discreto e funzionale della vita quotidiana si riflette in ogni suo progetto, dalla semplice eleganza delle sedie alla praticità degli elettrodomestici da cucina.

Oggi, la Jasper Morrison Ltd. ha sedi a Londra, Parigi e Tokyo, offrendo una gamma diversificata di servizi che spaziano dal design di mobili e illuminazione alla progettazione di spazi pubblici e persino orologi da polso. Il suo lavoro, intriso di una filosofia di "Super Normal", ha ottenuto riconoscimenti internazionali e continua a ispirare una nuova generazione di designer.

Esplora la collezione esclusiva di Jasper Morrison e scopri come il suo design distintivo può arricchire e trasformare il tuo spazio vitale.

Jasper Morrison

Jean Nouvel

Jean Nouvel

Scopri l'eccellenza dell'architetto e designer Jean Nouvel, una figura iconica nel mondo dell'architettura contemporanea. Celebrato per la sua visione innovativa e il suo impegno per la qualità, Nouvel ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama culturale mondiale.

Attraverso una carriera straordinaria che ha spaziato dall'architettura al design di prodotto, Nouvel ha guadagnato una reputazione di creatività senza limiti. Le sue opere, come l'Institut du Monde Arabe e il Musée du quai Branly - Jacques Chirac, sono state acclamate per la loro audacia e originalità, trasformando il tessuto urbano e architettonico delle città in cui si trovano.

I suoi mobili e oggetti di design, realizzati in collaborazione con marchi prestigiosi come Molteni & C., Artemide e MDF Italia, incarnano l'estetica distintiva di Nouvel. Dai tavoli LessLess alle sedie e lampade Objective, ogni pezzo riflette la sua visione unica e la sua maestria nell'integrare forma e funzione.

Esplora la nostra selezione curata di prodotti firmati Jean Nouvel e aggiungi un tocco di innovazione e raffinatezza alla tua casa o spazio lavorativo. Con Nouvel, ogni pezzo è un'esperienza di design senza pari. 

Jean Nouvel

Jean Prouvé

Jean Prouvé

Scopri l'eccellenza del design francese del Novecento con Jean Prouvé, architetto e designer rinomato. Nato nel 1901 a Nancy, Prouvé si distinse per la sua versatilità, spaziando dalla progettazione architettonica al design industriale e alla creazione di mobili.

Prouvé, autodidatta nell'ingegneria e nell'architettura, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design moderno. Pioniere nell'uso della lamiera d'acciaio e dell'alluminio, ha saputo coniugare bellezza e funzionalità in ogni suo progetto.

La sua collaborazione con illustri designer e architetti, come Le Corbusier e Charlotte Perriand, ha dato vita a opere iconiche, tra cui le celebri scaffalature per i dormitori della Cité internationale universitaire de Paris.

Esplora la collezione di Jean Prouvé, rieditata in esclusiva da Vitra dal 2002, e lasciati affascinare dalla sua estetica industriale raffinata e innovativa.

Jean Prouvé

Jean-Marie Massaud

Jean-Marie Massaud

Scopri l'essenza dell'eleganza e della praticità con i sorprendenti design di Jean-Marie Massaud. Laureatosi all'ENSCI nel 1990, Massaud ha intrapreso un percorso creativo che si distingue per la sua ricerca di sintesi, semplificazione e leggerezza. Nato a Tolosa nel 1966, ha sapientemente coniugato i suoi studi in ingegneria aerospaziale con la passione per il design, dando vita a opere senza tempo che catturano l'essenza dell'arredamento moderno.

Attraverso collaborazioni con rinomati marchi del settore, tra cui MDF Italia, Poliform, Poltrona Frau, B&B Italia e molti altri, Massaud ha dato vita a prodotti iconici che uniscono funzionalità ed estetica in modo impeccabile. Il suo approccio progettuale si concentra sull'innovazione, ponendo al centro l'armonia tra l'uomo e la natura. Ogni creazione è caratterizzata da linee essenziali e da un'eleganza intramontabile, suscitando emozioni e trasformando gli spazi in scenari di raffinata bellezza.

Esplora la collezione curata di prodotti di design di Jean-Marie Massaud e immergiti in un mondo dove l'estetica incontra la funzionalità, creando esperienze di vita uniche e avvincenti.

Jean-Marie Massaud

Joe Colombo

Joe Colombo

Esplora l'eleganza senza tempo del design di Joe Colombo, uno dei più grandi architetti e designer italiani del XX secolo. Nella nostra selezione esclusiva, presentiamo una collezione meticolosamente curata dei suoi capolavori iconici, tra cui la rivoluzionaria Minikitchen di Boffi, la poltrona Multi-Chair e il versatile carrello Boby per B-Line. 

Joe Colombo, nato nel 1930 e scomparso prematuramente nel 1971, ha lasciato un'impronta indelebile nel design contemporaneo. Le sue creazioni sono ancora oggi celebrate per la loro innovazione tecnologica, estetica senza tempo e funzionalità impeccabile. Ricevendo prestigiosi riconoscimenti come il Premio Compasso d'Oro (1967-1970) e la Medaglia d'Oro alla Triennale di Milano (1963), Colombo ha contribuito a plasmare il panorama del design internazionale.

Scopri il suo straordinario contributo al mondo dell'arredamento esplorando la nostra esclusiva selezione di opere, dove la visione futuristica e la maestria artigianale di Joe Colombo si fondono per creare un'esperienza unica nel design d'interni.

Joe Colombo

Johanna Grawunder

Johanna Grawunder

Johanna Grawunder è designer e architetto a Milano e San Francisco. Il suo lavoro comprende un’ampia gamma di progetti di dimensioni diverse, dall'architettura e gli interni ai mobili e gli elementi di illuminazione in edizione limitata per varie gallerie in Europa e Stati Uniti. 

Johanna Grawunder

John Pawson

John Pawson

John Pawson è nato a Halifax, Yorkshire (Inghilterra). Dopo aver lavorato per un certo periodo nell’azienda tessile della sua famiglia, vive diversi anni in Giappone.

John Pawson

Josef Albers

Josef Albers

Josef Albers è stato un pittore tedesco che, dopo aver studiato pittura a Berlino, Essen e Monaco di Baviera, nel 1920 entrò nel Bauhaus a Weimar.

Josef Albers

Karim Rashid

Karim Rashid

Immergiti nell'universo del design innovativo con la straordinaria collezione di arredi e complementi di Karim Rashid. Con oltre 4000 progetti all'attivo e più di 300 premi, Rashid ha ridefinito il concetto di modernità nel mondo dell'arredamento.

Nato al Cairo nel 1960 e formatosi tra Canada e Italia, Rashid incarna l'essenza della creatività cosmopolita, trasformando il design in un'esperienza sensoriale unica. Dai mobili agli accessori, ogni pezzo porta con sé l'audacia e l'eleganza che contraddistinguono il suo lavoro.

Sperimenta l'incanto del minimalismo con tocchi di colore vibrante, l'innovazione delle forme e la praticità rivoluzionaria. Scopri come Rashid unisce funzionalità ed estetica in modo senza precedenti, creando un ambiente che riflette la tua personalità e il tuo stile di vita contemporaneo.

Esplora la collezione e trasforma il tuo spazio in un'opera d'arte funzionale con il marchio distintivo di Karim Rashid.

Karim Rashid

Kazuhide Takahama

Kazuhide Takahama

Kazuhide Takahama, nato nel 1930 in Giappone, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design d'arredamento. Dopo essersi laureato in Architettura a Tokyo, Takahama ha iniziato la sua straordinaria carriera presso lo studio di Kazuo Fuioka.

Il suo viaggio creativo lo ha portato in Italia nel 1957, dove ha avuto l'onore di partecipare alla XI Triennale di Milano, realizzando il padiglione giapponese. È qui che ha incontrato il leggendario imprenditore Dino Gavina, con il quale ha sviluppato una collaborazione fruttuosa e duratura.

Le sue opere sono celebri per le linee pulite e l'eleganza senza tempo. Takahama ha saputo fondere sapientemente influenze orientali con elementi occidentali, creando uno stile distintivo che ha conquistato il mondo del design.

Durante la sua carriera, ha collaborato con rinomate aziende come Gavina, Simon (ora parte di Cassina) e B&B Italia, lasciando il suo segno indelebile con creazioni iconiche come il sistema di librerie Olinto.

Il suo lascito vive attraverso le sue opere, che continuano a incarnare l'essenza dell'eleganza e della raffinatezza.

Kazuhide Takahama

Keiji Takeuchi

Keiji Takeuchi

Scopri l'armoniosa fusione tra tradizione giapponese e design contemporaneo con la collezione esclusiva di Keiji Takeuchi. Nato a Fukuoka, Giappone, nel 1977, Takeuchi ha trascorso la sua formazione in Nuova Zelanda, laureandosi in product design ad Auckland. La sua carriera è un viaggio affascinante attraverso le culture e le esperienze, che ha portato alla creazione di pezzi unici che trasudano innovazione e raffinatezza.

Dal suo ufficio a Milano, Takeuchi collabora con rinomati brand internazionali come Boffi, De Padova, Living Divani e molti altri, portando il suo estro creativo in ogni creazione. Riconosciuto a livello globale, ha ricevuto premi prestigiosi come l'Elle Decor Young Japanese Design Talent Award e ha servito come giurato per il Singapore Design Award.

Esplora la sua firma distintiva, dove ogni pezzo racconta una storia di design impeccabile e di ispirazione senza tempo. Con Keiji Takeuchi, l'arredamento diventa un'esperienza di bellezza autentica e di funzionalità elegante.

Keiji Takeuchi

Kengo Kuma

Kengo Kuma

Scopri l'armonia tra natura e design con la collezione esclusiva di componenti per l'arredamento firmati Kengo Kuma. Nato nel 1954, Kuma porta avanti una visione unica che integra maestria artigianale giapponese e innovazione contemporanea.

Con una laurea specialistica dall'Università di Tokyo nel 1979 e la fondazione di Kengo Kuma & Associates nel 1990, l'architetto ha conquistato fama internazionale con progetti che si fondono armoniosamente con il paesaggio circostante. 

Lavorando in più di 30 paesi, Kuma propone un'architettura che apre nuove relazioni tra natura, tecnologia ed esseri umani. Dai suoi progetti monumentali, come lo Stadio Nazionale Giapponese, all'Asakusa Culture Tourist Information Center di Tokyo, il legno è spesso protagonista, suggerito dal contesto paesaggistico locale.

Oltre alla sua rinomata attività come architetto, Kengo Kuma si è cimentato con successo come designer di prodotto, collaborando con marchi di prestigio come Salvatori, Walter Knoll, Gan e Rotaliana.

Esplora la collezione e lasciati ispirare dall'eleganza naturale e dall'innovazione senza tempo dei prodotti firmati Kengo Kuma.

Kengo Kuma

Kensaku Oshiro

Kensaku Oshiro

Scopri l'universo del design attraverso gli occhi creativi di Kensaku Oshiro. Nato a Okinawa, Giappone, nel 1977, ha portato la sua visione unica nell'arte dell'arredamento a Milano, Italia, dal 1996.

Dopo aver completato il suo Master in Disegno Industriale presso la rinomata Scuola Politecnica di Design di Milano nel 1999, Kensaku ha iniziato un viaggio creativo che lo ha portato a collaborare con prestigiosi studi e designer di fama mondiale.

Il suo percorso professionale è segnato da tappe significative: dal contributo presso lo studio Lissoni Associati, dove ha affinato il suo talento fino al 2012, fino alla sua esperienza internazionale a Londra con lo studio BarberOsgerby.

Nel 2015, ha fondato il proprio studio a Milano, portando avanti il suo stile distintivo e la sua ricerca incessante di forme e funzionalità essenziali.

Le creazioni di Oshiro sono testimonianza di un connubio tra tradizione e innovazione, accoglienza e modernità. Dai mobili alle lampade, ogni pezzo riflette un'attenzione meticolosa ai dettagli e un'estetica senza tempo.

Unisciti a noi nell'esplorare il mondo affascinante di Kensaku Oshiro, dove l'armonia e la raffinatezza si fondono in ogni singolo design.

Kensaku Oshiro

Khodi Feiz

Khodi Feiz

Scopri la raffinata fusione tra arte e funzionalità con la collezione firmata Khodi Feiz. Nato in Iran e laureato in design industriale presso la Syracuse University negli Stati Uniti, Feiz porta avanti una visione unica che abbraccia chiarezza, concetto e contesto nel suo straordinario lavoro.

Dopo aver trascorso anni presso Philips Design, Khodi Feiz ha fondato il proprio studio ad Amsterdam, dove crea prodotti iconici che si distinguono per la loro bellezza senza tempo e la loro versatilità. Da mobili a complementi d'arredo, ogni pezzo porta con sé l'eleganza senza sforzo e l'innovazione tecnologica che sono diventati il marchio distintivo dello stile di Feiz.

Sfoglia la nostra selezione curata di creazioni di Khodi Feiz e scopri perché questo designer ha ricevuto premi prestigiosi come il Good Design Award e il Red Dot Award. Entra nel mondo di design che trasforma gli spazi in opere d'arte funzionali, dove ogni dettaglio è curato con maestria.

Khodi Feiz

Konstantin Grcic

Konstantin Grcic

Scopri l'unione perfetta tra forma e funzione con la collezione esclusiva di arredi e illuminazione firmati Konstantin Grcic. Nato a Monaco di Baviera nel 1965, Grcic ha affinato il suo talento presso la prestigiosa John Makepeace School in Inghilterra e ha continuato a perfezionare il suo stile presso il Royal College of Art di Londra.

Le sue creazioni, dall'estetica raffinata e minimalista, trasudano una semplicità sofisticata che riflette la sua formazione artigianale e la sua visione innovativa. Da iconiche lampade come la premiata MAYDAY di Flos al design rivoluzionario della sedia MYTO di Plank, ogni pezzo porta con sé un'impronta distintiva di eccellenza e ingegnosità.

Conosciuto per la sua capacità di rendere l'ordinario straordinario, Grcic ha conquistato numerosi riconoscimenti internazionali, inclusi i prestigiosi Compasso d'Oro. Le sue opere sono esposte nei musei di design più rinomati al mondo, celebrando il suo impatto duraturo nel panorama del design contemporaneo.

Scopri il connubio perfetto tra forma senza tempo e funzionalità innovativa con la collezione Konstantin Grcic, dove ogni pezzo racconta una storia di eleganza moderna e raffinatezza senza tempo.

Konstantin Grcic

Lanzavecchia + Wai

Lanzavecchia + Wai

Lanzavecchia + Wai è una collaborazione creativa tra Francesca Lanzavecchia (Pavia, 1983) e Hunn Wai (Londra, 1980).

Lanzavecchia + Wai

Le Corbusier

Le Corbusier

Benvenuto nella nostra esclusiva Collezione Le Corbusier, dedicata al genio poliedrico di Charles-Édouard Jeanneret-Gris. Architetto, urbanista, decoratore, pittore e scultore, Le Corbusier è stato uno dei protagonisti del movimento moderno nel XX secolo. Nato in Svizzera nel 1887 e naturalizzato francese nel 1930, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'architettura e del design.

Le opere di Le Corbusier sono un inno alla semplicità e alla funzionalità, influenzate dalla sua visione purista e razionale del design. La sua carriera ha visto collaborazioni significative con il cugino Pierre Jeanneret e la talentuosa Charlotte Perriand. Dalla celebre Villa Savoye alla rivoluzionaria Unité d'Habitation, Le Corbusier ha ridefinito gli spazi abitativi e urbani con la sua concezione innovativa.

La Collezione Le Corbusier presenta un'ampia gamma di mobili iconici, tra cui la 4 Chaise Longue à Reglage Continu e altri arredi Le Corbusier®, Pierre Jeanneret®, Charlotte Perriand® prodotti da Cassina. Ogni pezzo racconta la storia di un maestro del design, con linee pulite e forme intramontabili che si integreranno armoniosamente nel vostro spazio.

Scopri l'eleganza senza tempo di Le Corbusier attraverso i suoi mobili rieditati con grande rigore filologico da Cassina dal 1965. Un connubio perfetto tra forma e funzione, la Collezione Le Corbusier è la scelta ideale per chi cerca l'eccezionalità nell'arredamento d'alta qualità.

Lasciati ispirare dalla visione visionaria di Le Corbusier e trasforma il tuo spazio abitativo in un rifugio di stile e raffinatezza.

Le Corbusier

Lievore Altherr Molina

Lievore Altherr Molina

Lo studio Lievore Alther Molina viene fondato nel 1991 in seguito all’unione dei suoi tre soci: Alberto Lievore (1948), Jeannette Altherr (1965)e Manel Molina (1963). 

Lievore Altherr Molina

Lluís Clotet, Oscar Tusquets

Lluís Clotet, Oscar Tusquets

Lluís Clotet insieme a Oscar Tusquets

Lluís Clotet, Oscar Tusquets

Lorenz+Kaz

Lorenz+Kaz

Lo studio Lorenz + Kaz, viene fondato a Milano nel 2001 grazie ai designer tedeschi Catharina Lorenz e Steffen Kaz che abitano e lavorano in Italia dagli anni Novanta.

Lorenz+Kaz

Lorenza Bozzoli

Lorenza Bozzoli

Lorenza Bozzoli, talentuosa designer milanese, incarna l'eleganza e la creatività nel mondo del design. Laureatasi all'Accademia di Brera, ha perfezionato il suo stile tra le strade vivaci di New York, dove ha affinato il suo occhio per la bellezza e la funzionalità.

Da fashion designer a rinomati marchi come Sergio Rossi e Camper, Lorenza ha portato la sua visione unica nel mondo dell'arredamento. Dal 1996, si è immersa appassionatamente nel design industriale, collaborando con prestigiose aziende internazionali come Alessi, Moooi, e Dedon, dando vita a creazioni che trasudano stile e innovazione.

La sua firma si distingue per un'interpretazione del design che fonde sapientemente moda, arte e funzionalità. I suoi pezzi non sono solo complementi d'arredo, ma vere e proprie opere d'arte che raccontano una storia di gusto e raffinatezza.

Scopri la magia della collezione Lorenza Bozzoli, dove ogni pezzo è un'ode all'eleganza senza tempo e alla creatività senza confini.

Lorenza Bozzoli

Luca Nichetto

Luca Nichetto

Unisce l'eredità artistica di Venezia al dinamismo nordico di Stoccolma, Luca Nichetto è una figura emblematica nel mondo del design contemporaneo. Nato nel 1976 a Venezia, ha coltivato la sua passione presso l'Istituto d'Arte e successivamente si è laureato in Disegno Industriale presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia (IUAV).

La sua carriera ha visto collaborazioni eccezionali con marchi di rilievo internazionale. Nel 1999 ha inaugurato la sua partnership con Salviati, creando innovativi oggetti in vetro di Murano, e da allora ha continuato a stupire il mondo del design con la sua visione unica. Nel 2006 ha fondato Nichetto & Partners, uno studio riconosciuto a livello globale per il suo approccio multidisciplinare.

Il talento eclettico di Nichetto è stato premiato con numerosi riconoscimenti, tra cui il prestigioso Elle Premio Designer of the Year di Decoration International Design Awards (EDIDA) nella categoria Young Designer Talent nel 2009.

Scopri la sua collezione esclusiva, dove l'estetica contemporanea si fonde armoniosamente con l'artigianato tradizionale, dando vita a pezzi unici che trasformano gli ambienti domestici in spazi di raffinata eleganza e funzionalità senza tempo.

Luca Nichetto

LucidiPevere

LucidiPevere

Scopri l'innovativa fusione tra funzionalità e stile con LucidiPevere, lo studio fondato nel 2006 da Paolo Lucidi e Luca Pevere. Con una vasta esperienza nel campo del design industriale, LucidiPevere si distingue per la sua capacità di creare arredi e lampade dalle linee pulite e contemporanee.

Formatisi presso prestigiosi studi di design milanesi, Lucidi e Pevere portano avanti una filosofia di ricerca costante, sperimentando con materiali, tecniche ed estetiche per creare prodotti unici e di alta qualità.

Dalle sedie alle lampade, dalla tavolozza cromatica ai materiali innovativi, ogni pezzo firmato LucidiPevere rappresenta un'opera d'arte funzionale, in grado di arricchire qualsiasi ambiente domestico con stile e raffinatezza.

Vieni a scoprire la collezione LucidiPevere e immergiti nell'eccellenza del design italiano contemporaneo.

LucidiPevere

Ludovica e Roberto Palomba

Ludovica e Roberto Palomba

Scopri l'eccezionale lavoro degli architetti e designer Ludovica e Roberto Palomba, fondatori dello studio Palomba Serafini Associati nel 1994. Celebri per la loro visione innovativa e raffinata, le creazioni di questa coppia hanno guadagnato riconoscimenti internazionali, tra cui il prestigioso Compasso d'Oro nel 2011.

Dal cuore pulsante di Milano, la loro firma artistica si estende in tutto il mondo, plasmando spazi unici e distintivi che coniugano funzionalità ed estetica. Roberto Palomba porta il suo genio anche all'università come docente di Industrial Design presso il Politecnico di Milano.

Le loro opere, dal design sobrio e avvolgente, dominano le collezioni dei più illustri brand italiani del settore, tra cui Zanotta, Poltrona Frau e Foscarini. Innumerevoli sono le collaborazioni di pregio con marchi quali Driade, Giorgetti, Talenti, Kartell, Fiam Italia, Artemide e Zucchetti.

Esplora la nostra esclusiva selezione di pezzi firmati Ludovica+Roberto Palomba e trasforma il tuo ambiente in un'opera d'arte contemporanea.

Ludovica e Roberto Palomba

Ludwig Mies Van Der Rohe

Ludwig Mies Van Der Rohe

Benvenuti nella sublime fusione tra forma e funzione, incarnata nella nostra esclusiva collezione Ludwig Mies van der Rohe. Celebrato come uno dei pilastri del Movimento Moderno, Mies van der Rohe ha lasciato un'impronta indelebile nell'architettura e nel design. La sua massima "Less is More" permea ogni dettaglio dei suoi capolavori, una filosofia che ha ridefinito il concetto di eleganza senza tempo.

Ludwig Mies van der Rohe, nato nel 1886 ad Aquisgrana, Germania, si distinse fin da giovane nel panorama artistico e architettonico europeo. Collaboratore di illustri menti come Le Corbusier e Walter Gropius, Mies van der Rohe divenne rapidamente una figura di spicco nel Deutscher Werkbund e nel Bauhaus, dirigendo quest'ultimo fino alla sua chiusura nel 1933.

Il Padiglione Tedesco all’Esposizione Universale di Barcellona nel 1929 segna l'apice della sua carriera, introducendo al mondo le iconiche sedute Barcellona, un trionfo di acciaio e pelle che ancor oggi sfoggiano un'eleganza senza tempo. La collezione di mobili in acciaio MR del 1927, insieme alle sedie a sbalzo Thonet S 533, testimonia la genialità di Mies van der Rohe nel coniugare stile e funzionalità.

Fuggendo dalle persecuzioni naziste, Mies van der Rohe si trasferì negli Stati Uniti, dove la sua visione architettonica rivoluzionò l'orizzonte urbano. Opere come il Seagram Building a New York e la Casa Farnsworth testimoniano la sua abilità nel plasmare il panorama architettonico americano.

Oggi, ci onoriamo di presentare la Collezione Esclusiva Ludwig Mies van der Rohe, una selezione meticolosa di mobili che portano avanti l'eredità di questo visionario. Ogni pezzo è un omaggio alla sua estetica pulita e alla sua dedizione alla perfezione funzionale.

Ludwig Mies Van Der Rohe

Lyndon Neri & Rossana Hu

Lyndon Neri & Rossana Hu

Scopri la straordinaria collaborazione tra Lyndon Neri, nativo delle Filippine, e Rossana Hu, originaria di Taiwan, fondatori dello stimato studio Neri&Hu con sede in Cina. Con una passione condivisa per l'architettura e il design d'interni, Neri&Hu sfida costantemente i confini convenzionali, portando un tocco distintivo ad ogni progetto.

Dall'architettura all'interior design, dalla creazione di mobili all'allestimento di spazi commerciali, Neri&Hu si distingue per la sua visione eclettica e multiculturale. I loro prodotti sono apprezzati in tutto il mondo, e hanno collaborato con prestigiosi marchi europei e asiatici, come Artemide, Molteni&C, Poltrona Frau, e Stellar Works, lasciando un'impronta indelebile nell'industria del design.

Riconosciuti con numerosi premi e onorificenze, tra cui il titolo di Designer dell'Anno e l'inclusione nella U.S. Interior Design Hall of Fame, Lyndon Neri e Rossana Hu continuano a ispirare con la loro creatività senza confini e il loro impegno per l'eccellenza nel design.

Esplora la loro collezione esclusiva e scopri il fascino unico di Neri&Hu nel mondo dell'arredamento di alta qualità.

Lyndon Neri & Rossana Hu

Maarten Van Severen

Maarten Van Severen

Il designer belga Maarten Van Severen (1956-2005) figlio del pittore astratto Dan Van Severen, studia architettura al Saint-Lucas Institute di Gand.

Maarten Van Severen

Mac Stopa

Mac Stopa

L'architetto Mac Stopa unisce architettura, design industriale, arredamento, arte, moda e la sua passione per la grafica in un'unica disciplina estetica.

Mac Stopa

Mae Engelgeer

Mae Engelgeer

La designer olandese Mae Engelgeer ha frequentato l’Amsterdam Fashion

Instituut, dove si è specializzata in textile design nel 2004.

Mae Engelgeer

Man Ray

Man Ray

Man Ray, pittore, fotografo, film-maker americano fu uno dei più radicali e poliedrici rappresentanti del dadaismo e del surrealismo. 

Man Ray

Marc Newson

Marc Newson

Nato in Australia, Marc Newson svolge la propria attività in giro per il mondo: prima a Tokyo, poi a Parigi, infine a Londra

Marc Newson

Marcel Breuer

Marcel Breuer

Scopri l'eredità indelebile di Marcel Breuer, architetto e designer di spicco del Movimento Moderno. Nato a Pécs, Ungheria, nel 1902, Breuer ha lasciato un'impronta duratura nel mondo dell'arredamento e dell'architettura. Allievo della rinomata scuola del Bauhaus, Breuer è stato un pioniere nell'uso innovativo dell'acciaio tubolare, conferendo eleganza e modernità ai suoi mobili.

Dalla celebre sedia Wassily alla iconica sedia a sbalzo Cesca™, le opere di Breuer continuano ad essere sinonimo di design senza tempo e funzionalità. Collaborazioni con aziende rinomate come Thonet e Knoll hanno portato alla creazione di collezioni di tavoli, sedie e poltrone che ancora oggi arredano le case più prestigiose.

Emigrato negli Stati Uniti durante il regime nazista, Breuer ha portato avanti una carriera illustre, insegnando architettura all'Università di Harvard e realizzando opere architettoniche iconiche come il Whitney Museum of American Art a Manhattan. La sua influenza nel mondo del design e dell'architettura è tangibile ancora oggi, testimoniata dalla presenza dei suoi mobili nei cataloghi di Knoll e Thonet.

Esplora la collezione di mobili di Marcel Breuer e lasciati ispirare dalla sua visione innovativa e intramontabile del design.

Marcel Breuer

Marcel Wanders

Marcel Wanders

Marcel Wanders, nato a Boxtel in Olanda nel 1963, matura le sue esperienze nel campo del design prima nell’ambito di Droog Design, poi con la società Wanders Wonders, oggi con Moooi. 

Marcel Wanders

Marco Lavit

Marco Lavit

Con una formazione eccezionale e una sensibilità unica per il design, Marco Lavit porta avanti una visione innovativa nell'ambito dell'architettura e del design. Laureatosi nel 2011 con una tesi sull'ecosostenibilità nel design vinicolo, ha fondato il rinomato Atelier LAVIT nel 2014, creando un ponte tra Francia e Italia. 

Lavorando a stretto contatto con maestri artigiani, il suo studio crea pezzi unici e edizioni limitate che sfidano le tendenze, lasciando che la bellezza delle materie prime parli da sola. La sua seduta iconica "Venezia", nata per la Biennale di Architettura di Venezia, ha conquistato l'Europa con la sua eleganza senza tempo, esposta in prestigiose sedi come il Centro Pompidou e il Salone del Mobile di Milano. 

Oltre al design d'interni, Lavit ha lasciato il segno anche nell'architettura, con progetti audaci che sfruttano il potenziale del legno in abitazioni uniche e avveniristiche in Francia, Italia e Spagna. 

Riconosciuto con numerosi premi, tra cui il Rising Talents Award di Maison & Objet Paris, Marco Lavit continua a ispirare con il suo lavoro pionieristico e innovativo, insegnando anche alla École Spéciale d’Architecture di Parigi e partecipando attivamente a conferenze internazionali sul suo campo di ricerca.

Marco Lavit

Marco Zanuso

Marco Zanuso

Scopri l'eccellenza del design italiano con la nostra esclusiva collezione firmata Marco Zanuso. Celebre architetto, designer e urbanista, Zanuso ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento con la sua visione avveniristica e il suo genio creativo.

Nato a Milano nel 1906, Zanuso si è laureato in Architettura nel 1939 e ha rapidamente conquistato il panorama artistico e culturale con la sua passione per l'innovazione e la sperimentazione. È considerato uno dei padri fondatori del design industriale italiano e ha contribuito alla nascita di molte icone del design.

Dalla celebre Poltrona Lady, medaglia d'oro alla Triennale di Milano nel 1951, alla futuristica Radio CUBO TS 522 firmata Brionvega, ogni pezzo della nostra collezione riflette il talento e l'impegno di Zanuso nell'offrire soluzioni innovative e funzionali.

Scopri le poltrone, le radio e altri prodotti iconici reinterpretati per soddisfare i gusti moderni e impreziosire il tuo spazio con autentiche opere d'arte del design. Esplora la nostra collezione Marco Zanuso e lasciati ispirare dalla maestria di uno dei grandi maestri del design italiano.

Marco Zanuso

Marco Zanuso Jr.

Marco Zanuso Jr.

Marco Zanuso Jr. è nato a Milano, dove vive e lavora, e si è laureato in architettura a Firenze dove è entrato in contatto con l’architettura radicale e i suoi riferimenti: Superstudio, Michele De Lucchi, Andrea Branzi, Ufo, Mendini ed Ettore Sottsass.

Marco Zanuso Jr.

Marella Ferrera

Marella Ferrera

Marella Ferrera è una stilista nata a Catania che ha disegnato tavolini per paola lenti.

Marella Ferrera

Mario Bellini

Mario Bellini

Scopri l'affascinante mondo del design con Mario Bellini, architetto e designer di fama mondiale. Vincitore di numerosi premi prestigiosi, tra cui ben otto Compassi d'Oro, Bellini porta avanti una visione unica che unisce funzionalità e estetica in modo straordinario.

Nato a Milano nel 1935 e laureatosi in Architettura presso il Politecnico della città, Bellini ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design industriale. Dai suoi primi successi alla Olivetti, dove ha contribuito a definire l'estetica delle macchine da scrivere e dei calcolatori, fino alle collaborazioni con prestigiose aziende internazionali come Cassina, B&B Italia e Kartell, ogni suo pezzo è un'opera d'arte in grado di coniugare tradizione e innovazione.

Tra le sue creazioni più celebri, si annoverano il tavolo Cartesius, la sedia Cab e il divano Camaleonda, iconici elementi che hanno trovato posto nei più importanti musei del mondo, compreso il MoMA di New York.

Oltre al design di mobili e oggetti d'arredamento, Bellini ha lasciato il segno anche nell'architettura, con progetti visionari come il Museo delle Arti Islamiche al Museo del Louvre a Parigi e il Nuovo quartiere della Fiera di Milano.

Unisce alla sua incredibile creatività un profondo impegno sociale, come testimonia il suo riconoscimento con la Medaglia d'oro di Benemerenza Civica del Comune di Milano nel 2011.

Esplora la nostra selezione esclusiva di prodotti firmati Mario Bellini e aggiungi un tocco di raffinatezza e innovazione alla tua casa.

Mario Bellini

Mario Marenco

Mario Marenco

Mario Marenco, celebre architetto e designer italiano, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento. Nato a Foggia nel 1933 e laureatosi in architettura a Napoli nel 1957, Marenco ha fondato il rinomato Studio DEGW a Roma nel 1960, dando vita a una carriera prolifica e poliedrica.

Le sue opere iconiche, come il lampadario Cynthia per Artemide e il divano modulare Marenco per Arflex, incarnano l'eleganza senza tempo e la funzionalità che contraddistinguono lo stile italiano nel design d'interni.

Collaborando con marchi prestigiosi come Poltrona Frau e Bernini, Marenco ha arricchito il panorama dell'arredamento con pezzi distintivi come i divani "Marechiaro" e "Marenco", divenuti autentici bestseller.

Oltre al suo contributo nel design di interni, Mario Marenco ha sorpreso il pubblico con la sua versatilità, intrattenendo come comico e attore sia in radio che in televisione. La sua abilità nel coniugare due mondi così diversi ha reso la sua figura unica e ammirata, senza che la sua notorietà artistica soffocasse la sua brillante carriera nel design.

Esplora la nostra selezione esclusiva di prodotti firmati Mario Marenco e scopri l'arte e l'eleganza che caratterizzano il design italiano di altissima qualità.

Mario Marenco

Marta Laudani & Marco Romanelli

Marta Laudani & Marco Romanelli

Marta Laudani e Marco Romanelli, architetti, collaborano dal 1988 negli studi associati di Roma e Milano. 

Marta Laudani & Marco Romanelli

Matteo Nunziati

Matteo Nunziati

Matteo Nunziati nato a Bologna nel 1972, apre il suo studio a Milano nel 2000. Lo Studio Nunziati si occupa di architettura di interni e design, collaborando con importanti aziende nel campo del mobile, dell’illuminazione e dell’oggettistica.

Matteo Nunziati

Matteo Thun

Matteo Thun

Scopri l'eccellenza del design contemporaneo con la collezione firmata da Matteo Thun, rinomato architetto e designer italiano. Laureatosi all'Università di Firenze nel 1975 e plasmato dall'influenza di illustri mentori come Oskar Kokoschka, Thun ha ridefinito i canoni dell'arredamento con la sua visione innovativa e il suo impegno per la sostenibilità.

Nato nel 1952 a Bolzano, Thun ha lasciato un segno indelebile nel mondo del design, fondando il celebre collettivo Memphis insieme a Ettore Sottsass nel 1981. Il suo lavoro si distingue per l'audace uso del colore e delle forme, contraddistinto da una fusione armoniosa tra passato e presente.

Dal suo studio multiculturale con sede a Milano e Monaco di Baviera, Thun ha realizzato progetti iconici, dall'architettura all'interior design, abbracciando i valori dell'umanesimo e della sostenibilità. La sua filosofia "ZERO Design" riflette l'idea di una forma al servizio della funzionalità e dell'esperienza utente.

Esplora la sua vasta gamma di creazioni, dalle ceramiche agli arredi, dai complementi d'arredo all'illuminazione. Ogni pezzo racconta una storia unica, reinterpretando la tradizione con un tocco contemporaneo.

Immergiti nell'eleganza senza tempo della collezione di Matteo Thun e trasforma il tuo spazio in un'opera d'arte vivente.

Matteo Thun

Mauro Lipparini

Mauro Lipparini

Immergiti nell'universo dell'architettura e del design con la raffinata collezione firmata Mauro Lipparini. Laureato in Architettura presso l'Università degli Studi di Firenze nel 1980, Lipparini ha conquistato il mondo del design con la sua estetica sobria e preziosa.

Il suo vasto repertorio abbraccia arredi per la casa e l'ufficio, tessuti e altri prodotti realizzati per rinomate aziende europee e giapponesi. L'approccio di Lipparini all'architettura e all'interior design si distingue per la fusione di forme essenziali e linee pulite, arricchite da audaci accenti di colore e trame organiche.

Radicato nel minimalismo italiano, il lavoro di Lipparini ha ricevuto il prestigioso Good Design® Global Award nel 2011, un tributo alla sua capacità di coniugare funzionalità ed eleganza in ogni creazione. Esplora la collezione Mauro Lipparini e lasciati conquistare dall'incanto dell'arte e del design senza tempo.

Mauro Lipparini

Michael Anastassiades

Michael Anastassiades

Michael Anastassiades, un designer cipriota trapiantato a Londra, ha rivoluzionato il panorama del design d'arredamento con la sua visione unica e poetica. Fondatore del suo studio nel lontano 1994, Anastassiades si distingue per la sua capacità di trasformare concetti contemporanei di cultura ed estetica in prodotti d'illuminazione e complementi d'arredo di alta qualità.

Le sue creazioni, caratterizzate da uno stile minimale e mondano, incantano e provocano l'osservatore, stimolando il dialogo e l'interazione. Sia lampade che mobili, tutti i pezzi di Anastassiades sono realizzati artigianalmente con materiali pregiati, selezionati per la loro qualità e lavorazione.

Ogni elemento della sua collezione è una testimonianza di creatività senza tempo, ispirata da una vasta gamma di fonti: dalla natura ai riferimenti arcaici della sua Cipro natale, alla storia del Modernismo, ai ricordi personali, all'arte e alla vita quotidiana.

Le opere di Anastassiades sono esposte nelle collezioni permanenti dei musei più rinomati al mondo, tra cui il Museum of Modern Art di New York e il Victoria & Albert Museum di Londra.

Esplora l'eleganza senza tempo delle creazioni di Michael Anastassiades e scopri come ogni pezzo possa trasformare lo spazio circostante con leggerezza e personalità.

Michael Anastassiades

Michael Thonet

Michael Thonet

Michael Thonet (Boppard 1796 – Vienna 1871) si formò come ebanista, specializzandosi in tarsie geometriche.

Disegnatore e produttore di mobili, dal 1830 iniziò i suoi esperimenti sul legno curvato per la fabbricazione di sedie, fino a brevettare nel 1841 un nuovo processo trattando liste di legno di faggio a vapore o bollendole in acqua e colla che con costi minimi fornivano un innovativo materiale di grande leggerezza, flessibilità e durata.

Nel 1849 si stabilì a Vienna, aprì una fabbrica per la produzione di sedie, tavolini, attaccapanni, ecc. che si contraddistinsero per il loro disegno semplice e lineare, ed ebbe immediato e duraturo successo. Thonet stabilì nuove fabbriche in Moravia e in Ungheria per incrementare la produzione ed aprì saloni di vendita nelle principali città europee e americane.

Michael Thonet

Michel Ducaroy

Michel Ducaroy

Michel Ducaroy, nato nel 1925 da una famiglia di designer e produttori di mobili, ha segnato un'epoca nel mondo dell'arredamento. Dopo aver studiato all'Ecole Nationale des Beaux Arts di Lione e lavorato nell'azienda di famiglia, ha iniziato la sua brillante carriera come designer indipendente nel 1952.

La sua collaborazione con Ligne Roset ha dato vita a vere e proprie icone del design. Nel 1973 ha creato il celebre divano Togo, un "cuscino-seduta" dalle forme organiche che si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente. Ma non è finita qui: le sue creazioni includono anche sedie modulari come Adria, Kashima e Safi, che hanno contribuito a rivoluzionare l'uso delle imbottiture in schiuma.

Le opere di Ducaroy sono caratterizzate da un'attenzione meticolosa ai dettagli e alla funzionalità, unite a un'estetica senza tempo. Scopri la nostra esclusiva collezione Michel Ducaroy e trasforma il tuo spazio in un'oasi di stile e comfort senza tempo.

Michel Ducaroy

Michele De Lucchi

Michele De Lucchi

Michele De Lucchi ha disegnato lampade ed elementi d'arredo per le più conosciute aziende italiane ed europee.

Michele De Lucchi

Michiel Van der Kley

Michiel Van der Kley

Michiel Van der Kley ha iniziato la progettazione e la produzione di mobili per la sua compagnia nel 1989.

Michiel Van der Kley

Mikal Harrsen

Mikal Harrsen

 

Immergiti nell'universo del design con la collezione esclusiva di Mikal Harrsen. Architetto danese con base a Milano, Harrsen è il fondatore di Studio Mikal Harrsen, MA/U Studio e Design Editions. La sua visione distintiva ha plasmato collaborazioni prestigiose con marchi rinomati come Royal Copenhagen, Boffi, Cassina e molti altri.

Celebre per la sua creatività senza limiti, Harrsen è stato insignito di numerosi premi internazionali, tra cui RedDot Awards e IF Awards. Ogni pezzo della sua collezione riflette l'eccellenza artigianale e l'innovazione che caratterizzano il suo lavoro.

Dal minimalismo sofisticato alle forme audaci, ogni elemento porta con sé la firma distintiva di Mikal Harrsen. Scopri la fusione unica di funzionalità ed estetica attraverso i nostri arredi selezionati con cura, che incarnano l'eleganza senza tempo del design nordico.

Ricorda: l'arredamento non è solo una questione di mobili, ma di espressione personale. Con la collezione Mikal Harrsen, trasforma il tuo spazio in un'opera d'arte viva.

Mikal Harrsen

Miki Astori

Miki Astori

Miki Astori, dopo gli studi in architettura, conclusi nel 1991, inizia a lavorare come designer e progettista di interni insieme ad Antonia Astori.

Miki Astori

mist-o

mist-o

Sperimenta l'incanto dell'incontro tra estetica giapponese e rigore italiano con Mist-o, lo studio di design fondato nel 2012 da Noa Ikeuchi e Tommaso Nani. Questa straordinaria collaborazione, nata dall'incontro all'Istituto Europeo di Design, fonde la precisione del design italiano con la ricchezza concettuale del Giappone, dando vita a una gamma diversificata di prodotti d'arredamento.

Dalle linee pulite dei mobili alle forme geometriche dei piccoli oggetti, ogni pezzo riflette l'approccio unico di Mist-o, caratterizzato da un equilibrio perfetto tra funzionalità e bellezza. La loro esperienza nel campo dell'interior design, dell'art direction e del prodotto industriale si manifesta in ogni dettaglio, dalla dormeuse Daydream alla lampada a LED Las.

Scopri la collezione Mist-o, apprezzata da prestigiose aziende come Arflex Japan, Cappellini e Zanotta, e lasciati conquistare dalla fusione armoniosa di culture e tradizioni, testimoniata dai loro progetti che attraversano i confini geografici tra Italia e Giappone.

mist-o

Monica Armani

Monica Armani

Scopri l'universo di Monica Armani, designer rinomata a livello mondiale, il cui nome è sinonimo di eleganza e innovazione nel campo dell'arredamento d'alta gamma. Nata a Trento nel 1964, Monica Armani ha ereditato la passione per la progettazione dall'architetto razionalista Marcello Armani, suo padre. La sua carriera è stata segnata da collaborazioni prestigiose e progetti iconici, come la ristrutturazione dell'ex Cinema Excelsior di Milano in partnership con il celebre architetto Jean Nouvel.

Le creazioni di Monica Armani si distinguono per la loro pulizia formale, la ricerca delle soluzioni tecniche innovative e una spazialità sorprendente. Le sue collezioni, tra cui spiccano le linee outdoor e indoor Emma ed Emma Cross per Varaschin, incarnano l'incontro armonioso tra estetica e funzionalità.

Lasciati ispirare dalla sua filosofia, dove il rigore della geometria si fonde con la necessità di liberare lo spazio dall'eccesso di dettagli. Esplora il suo mondo attraverso arredi pensati per ambienti residenziali, uffici e spazi contract, dove ogni pezzo porta con sé l'essenza dell'eleganza senza tempo.

Entra nel mondo di Monica Armani e scopri il design che coniuga forma e funzione in modo unico e raffinato.

Monica Armani

Monica Förster

Monica Förster

Scopri l'eclettismo e la versatilità del design svedese contemporaneo attraverso le opere straordinarie di Monica Förster. Nata e cresciuta nell'estremo nord della Svezia, vicino al circolo polare artico, Monica ha portato nel mondo del design una combinazione unica di forme pure e una curiosità incessante per nuovi materiali e tecnologie.

Ogni pezzo del suo repertorio, dall'arredamento all'illuminazione, dall'oggettistica decorativa alle sedute iconiche, porta con sé una nota di poesia e essenzialità. La sua attenzione alla purezza formale si unisce alla ricerca costante di innovazione, mantenendo viva la tradizione e utilizzando antiche tecniche artigianali in armonia con il moderno.

Il suo studio, il Monica Förster Design Studio, con sede a Stoccolma, ha collaborato con rinomati marchi internazionali come Cappellini, Poltrona Frau, De Padova e molti altri. Inoltre, come consulente creativo, ha contribuito allo sviluppo di nuove visioni nel mondo del design. Attraverso le sue creazioni intramontabili, Monica Förster ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design contemporaneo.

Monica Förster

Morten Gøttler

Morten Gøttler

Nato a Copenaghen e originariamente addestrato nella navigazione, Morten Gøttler è diventato un designer e architetto autodidatta

Morten Gøttler

Nanda Vigo

Nanda Vigo

Nanda Vigo è nata a Milano nel 1936. Vive e lavora tra Milano e l’Africa orientale. Dimostra interesse per l’arte fin dalla tenera età.

Nanda Vigo

Nanna Ditzel

Nanna Ditzel

Scopri l'eredità straordinaria di Nanna Ditzel, una pioniera del design danese del Novecento. Con una carriera intrisa di innovazione e riconoscimenti, Ditzel ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento e del design.

Nata a Copenaghen nel 1923, Nanna Ditzel ha sfidato i confini del design tradizionale fin dai suoi giorni di studio all'Accademia Reale di Belle Arti. Collaborando con il marito Jørgen Ditzel, ha creato arredi e gioielli iconici, tra cui la celebre sedia sospesa Egg e una collezione di gioielli organici per Georg Jensen.

La sua ricerca incessante di nuovi materiali e tecniche ha portato a innovazioni straordinarie, spaziando dalla fibra di vetro al vimini, dalla gioielleria ai tessuti. Nel corso della sua vita, ha ricevuto prestigiosi premi internazionali, incluso il prestigioso Gold Medal nel Concorso Internazionale di Design del Mobile nel 1990.

Dopo aver trascorso anni a Londra, fondando il rinomato negozio Interspace, Nanna Ditzel è tornata a Copenaghen, dove ha continuato a creare pezzi unici che incarnano la sua visione audace e innovativa. Oggi, le sue creazioni sono ancora ammirate e amate, presenti in collezioni di design di prestigio in tutto il mondo, tra cui Kettal, Carl Hansen & Søn e Getama.

Esplora la collezione esclusiva di mobili e accessori di Nanna Ditzel e aggiungi un tocco di eleganza e innovazione alla tua casa.

Nanna Ditzel

Naoto Fukasawa

Naoto Fukasawa

Scopri l'eleganza e la funzionalità dei prodotti firmati da Naoto Fukasawa, uno dei designer contemporanei più influenti. Nato nel 1956 a Yamanashi, Giappone, Fukasawa ha consolidato la sua reputazione attraverso un approccio minimale e organico al design, creando opere che si distinguono per la loro semplicità senza tempo.

Dopo essersi laureato alla Tama Art University nel 1980, Fukasawa ha intrapreso una carriera internazionale, collaborando con marchi di prestigio come Artemide, Alessi, B&B Italia, Magis e molti altri. Dai mobili agli accessori per la casa, ogni pezzo porta con sé l'estetica distintiva e la funzionalità ricercata che caratterizzano il lavoro di questo straordinario designer.

Esplora la collezione e immergiti nell'innovazione senza sforzo di Naoto Fukasawa, dove ogni oggetto è pensato per integrarsi armoniosamente nella tua vita quotidiana.

Naoto Fukasawa

Nathan Yong

Nathan Yong

Esplora il mondo del design senza limiti con Nathan Yong, un visionario laureato in Disegno Industriale presso il Temasek Polytechnic nel 1991. Le sue radici affondano nella vibrante città di Singapore, dove ha iniziato la sua carriera come buyer e responsabile dello sviluppo prodotti per varie aziende.

I suoi viaggi attraverso l'India, il Vietnam, la Tailandia, l'Indonesia e altri paesi hanno plasmato la sua visione, esponendolo a una miriade di artigiani e tecniche di produzione. Nel 1999, Nathan ha dato vita al suo primo negozio, l'Air Division, dove le sue creazioni sperimentali hanno conquistato il cuore di Singapore e oltre.

Il suo impegno verso l'eccellenza lo ha portato a conseguire un Master in Design presso l'Università del New South Wales in Australia, arricchendo ulteriormente il suo bagaglio di conoscenze.

I riconoscimenti non sono mancati, con due premi Red Dot Concept Design consecutivi nel 2006 e 2007 e il titolo di Designer dell'Anno a Singapore nel 2008. Nathan Yong è una mente poliedrica, consultore di design in diversi settori e stratega nel processo di sviluppo e produzione.

Le sue opere sono esposte in prestigiose mostre internazionali da Singapore a Milano, dimostrando la portata globale del suo talento. Con clienti come Within Reach, Ligne Roset, Living Divani e molti altri, Nathan Yong continua a lasciare il segno nel mondo dell'arredamento con la sua creatività senza confini.

Nathan Yong

Nendo

Nendo

Guidato dall’architetto Oki Sato, il gruppo di lavoro di Nendo rappresenta un'alternativa colta e raffinata nel mondo del design. Fondata nel 2002 a Tokyo, l'azienda abbraccia la duttilità e la ludicità nel plasmare le sue creazioni, trasformando concetti in opere d'arte sia nell'architettura d'interni che nell'arredamento. 

Con una squadra di giovani designer e architetti, Nendo sfida le convenzioni, creando oltre duecento progetti all'anno. Le loro opere sorprendono per la loro semplicità, praticità ed eleganza inaspettata. Le collaborazioni con rinomati marchi del design come Cappellini, Minotti, De Padova, Glas Italia e Flos testimoniano la loro straordinaria capacità di trasformare concetti in realtà.

Scopri la magia del design giapponese contemporaneo con Nendo, dove ogni pezzo racconta una storia di innovazione e raffinatezza senza tempo.

Nendo

Neuland Paster&Geldmacher

Neuland Paster&Geldmacher

Benvenuti nell'universo creativo di Neuland Paster&Geldmacher, dove l'innovazione e la profondità del design si fondono armoniosamente. Fondato da Eva Paster e Michael Geldmacher, due menti visionarie che si sono incontrate durante gli anni universitari, lo studio Neuland ha rapidamente conquistato il mondo del design con la sua prospettiva unica e autentica.

Situato nel cuore di Monaco di Baviera, lo studio Neuland Industriedesign è stato fondato nel 1999 e da allora ha intrapreso un viaggio emozionante attraverso una vasta gamma di settori, dall'arredamento alla cosmetica, dall'illuminazione all'abbigliamento per il tempo libero. Guidati dalla convinzione che il design sia un processo di rivelazione, Eva e Michael sono determinati a scoprire l'essenza di ogni prodotto, trasformando idee in realtà tangibili.

Collaborando con rinomati marchi internazionali come MDF Italia, Interlübke e molti altri, Neuland Paster&Geldmacher hanno lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design contemporaneo. I loro progetti, che uniscono funzionalità ed estetica in modo armonioso, hanno guadagnato riconoscimenti prestigiosi, tra cui il premio Elle Deco Design nel 2006 e la nomination al Compasso D'Oro nel 2007.

Esplora la nostra selezione curata dei prodotti Neuland Paster&Geldmacher e lasciati ispirare dalla loro creatività senza limiti e dalla loro dedizione all'eccellenza nel design.

Neuland Paster&Geldmacher

Nicola Gallizia

Nicola Gallizia

Scopri il genio creativo di Nicola Gallizia, architetto e designer italiano, nato e cresciuto nel cuore pulsante di Milano. Laureatosi al Politecnico di Milano, ha iniziato la sua straordinaria carriera nel mondo del design collaborando con Luca Meda per il celebre marchio Molteni & C e per la rinomata Dada. 

Da allora, ha illuminato il panorama del design con la sua visione unica, enfatizzando l'importanza dei materiali e sperimentando con toni neutri e vibranti contrasti cromatici. Nel 2003, ha preso le redini della direzione artistica di Molteni & C, guidando la creazione di cataloghi innovativi, allestimenti fieristici e design d'interni accattivanti.

Aperto nel 2005, lo studio CZ36 a Milano ha visto la realizzazione di progetti di design e interior che fondono linearità e originalità in un connubio unico. Dai pouf ai tavolini, ogni pezzo della sua collezione DominoNext per Molteni & C racchiude la sua brillantezza creativa, tanto che nel 2017 ha ricevuto il prestigioso Wallpaper* Design Award.

Scopri l'eleganza senza tempo e l'innovazione di Nicola Gallizia, dove il design incontra la funzionalità in un'armoniosa sinfonia di forme e materiali.

Nicola Gallizia

Noé Duchaufour-Lawrance

Noé Duchaufour-Lawrance

Scopri la magia dell'arredamento attraverso gli occhi di un maestro della forma e dell'artigianato. Noé Duchaufour-Lawrance, rinomato designer francese, porta avanti una visione unica, ispirata alla bellezza della natura e alla ricercatezza dell'artigianato. Con una carriera che abbraccia progetti iconici per marchi di prestigio come Hermès, Dior e Montblanc, Duchaufour-Lawrance ha plasmato uno stile distintivo che coniuga forme essenziali con una raffinata eleganza.

Nato nel 1974 a Mende, nel sud della Francia, Duchaufour-Lawrance ha radici profonde nell'ambito artistico, grazie all'influenza del padre scultore. Dopo essersi laureato in Design presso l’EnsAD di Parigi e aver fondato lo studio creativo Néonata nel 2003, ha intrapreso un viaggio creativo senza precedenti, che lo ha visto collaborare con marchi di fama internazionale e lasciare il segno in progetti emblematici come il ristorante "Sketch" a Londra e il concept store "Tad" a Milano.

Le sue creazioni, che spaziano dai mobili agli oggetti d'arte, sono celebrazioni della forma e della funzionalità, con una predilezione per le linee organiche e morbide che catturano l'essenza della natura. Dalle poltrone alle scrivanie, ogni pezzo porta con sé un'aura di sofisticata semplicità e un'impronta artigianale che lo rende unico nel suo genere.

Scopri la collezione di Noé Duchaufour-Lawrance e lasciati avvolgere dall'eleganza naturale che permea ogni suo capolavoro.

Noé Duchaufour-Lawrance

Ole Wanscher

Ole Wanscher

Ole Wanscher (1903-1985) ha lasciato un'impronta indelebile nella storia del design danese, incarnando l'essenza dell'estetica e della funzionalità nel contesto moderno. Formatosi con il rinomato Kaare Klint presso la Royal Danish Academy of Fine Arts, Wanscher ha affinato la sua visione artistica tramite un'ispirazione che spaziava dall'antico Egitto all'Inghilterra medievale.

Le sue opere, fusioni sorprendenti di classicismo e contemporaneità, hanno guadagnato un posto di prestigio nel panorama del design internazionale. Le sedie e i divani coloniali, esemplari della sua maestria, trasudano una profonda reverenza per i materiali e una cura meticolosa per i dettagli.

Viaggiando attraverso l'Egitto e l'Europa, Wanscher ha arricchito il suo bagaglio creativo, interpretando il design dei mobili come un'estensione dell'architettura stessa. Questa visione ha plasmato opere dalle dimensioni sottili e dalle forme resilienti, divenute icone senza tempo.

Particolarmente prolifico tra gli anni '40 e '60, durante l'epoca del "design per tutti", Wanscher ha abbracciato l'idea di produrre mobili funzionali e accessibili senza compromettere la qualità. Il suo impegno per l'eccellenza lo ha reso protagonista della scena del design, guadagnandogli riconoscimenti prestigiosi come il Copenhagen Carpenters' Guild Annual Award e la medaglia d'oro alla Triennale di Milano nel 1960.

Scopri l'essenza dell'eleganza intramontabile attraverso i capolavori di Ole Wanscher, dove storia, funzionalità e bellezza si fondono in un armonioso connubio.

Ole Wanscher

Omi Tahara

Omi Tahara

Immergiti nell'universo dell'arredamento con Omi Tahara, un designer autodidatta nato a Kanagawa, Giappone, nel 1977 e ora basato a Milano. La sua passione per il design è fiorita durante gli anni di studio in ingegneria civile in Giappone, dove ha ricevuto un premio speciale dalla rinomata rivista di design francese INTRAMUROS nel 2002.

Dal momento in cui si è trasferito a Milano nel 2003 per collaborare con il designer milanese Kazuhiko Tomita, Omi Tahara ha continuato a stupire con la sua visione unica e la sua abilità nel plasmare forme, materiali e funzionalità. La collaborazione con Tomita ha costituito una pietra miliare nella sua carriera, permettendogli di sviluppare una profonda comprensione del design italiano.

Successivamente, ha intrapreso una collaborazione fruttuosa con il designer italiano Francesco Rota, affinando ulteriormente le sue competenze nel product design e nella direzione artistica. Nel 2011, ha fondato il suo studio a Milano, dedicandosi a creare pezzi unici che esplorano l'universalità della forma e la ricchezza della cultura.

Omi Tahara ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, inclusi il prestigioso Red Dot Award e l'iF Design Award, testimoniando il suo impegno per l'eccellenza nel design. Esplora la sua collezione esclusiva e lasciati trasportare dalla sua ricerca continua di eleganza senza confini.

Omi Tahara

OrtegaGuijarro

OrtegaGuijarro

Carlos Guijarro e Alex Ortega formano lo studio di design OrtegaGuijarro fondato nel 2017 a Barcellona.

OrtegaGuijarro

Oscar Tusquets

Oscar Tusquets

Architetto per formazione pittore per inclinazione e disegnatore per vocazione, Oscar Tusquets Blanca è il prototipo di quell'artista integrale che la specializzazione del mondo moderno ha portato progressivamente all'estinzione.

Oscar Tusquets

Otto Blümel

Otto Blümel

Nato ad Augusta, Otto Blümel ha studiato architettura all'Università Tecnica di Monaco e poi ha iniziato a dipingere.

Otto Blümel

Paola Navone

Paola Navone

Scopri la straordinaria visione di Paola Navone, una delle icone del design italiano, che ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento. Nata a Torino nel 1950, ha abbracciato una carriera poliedrica, spaziando dall'architettura al design di interni, dalla scenografia all'art direction. Laureatasi in architettura nel 1973 al Politecnico di Torino, si è inserita nel fervido contesto del gruppo Alchimia negli anni '70 e '80, collaborando con figure di spicco come Alessandro Mendini, Ettore Sottsass e Andrea Branzi.

Le sue creazioni sono permeate da una profonda curiosità e da una visione cosmopolita, riflessi dei suoi numerosi viaggi e della sua apertura alla cultura orientale. Grazie a una fusione unica di stili e influenze, i suoi design incarnano un'eleganza senza tempo, con un tocco di eclettismo che li rende unici nel loro genere.

Tra i suoi lavori più celebri spiccano le sedute e i letti imbottiti della collezione Ghost, le lampade Brass e le innovative collezioni per esterni come InOut. Con una carriera che abbraccia oltre tre decenni di successi, Paola Navone continua a ispirare e sorprendere con la sua straordinaria creatività.

Paola Navone

Paolo Cappello

Paolo Cappello

Scopri l'eleganza senza tempo dei mobili firmati Paolo Cappello. Nato a Verona nel 1980, Cappello ha intrapreso un percorso accademico laureandosi in Design Industriale presso il Politecnico di Milano. Dopo un periodo di collaborazione con i rinomati Ludovica+Roberto Palomba a Milano, nel 2007 ha fondato il suo studio a Verona, diventando rapidamente un punto di riferimento nel settore del design, dell'architettura e della comunicazione.

Il suo lavoro ha ricevuto riconoscimenti a livello internazionale, tra cui il prestigioso Design Intelligence Award in Cina nel 2018 e il titolo di Product Designer of the Year agli European Product Design Award nel 2018. I suoi progetti innovativi hanno ottenuto numerosi altri premi, tra cui il Top Young Designers New York e il Young & Design Award, per citarne alcuni.

La creatività di Paolo Cappello si esprime attraverso una vasta gamma di opere che uniscono funzionalità ed estetica, con particolare attenzione ai dettagli e ai materiali di alta qualità. Le sue creazioni sono state presentate su importanti pubblicazioni internazionali come il New York Times, Herald Tribune, Abitare e molte altre.

Esplora il mondo del design di Paolo Cappello e aggiungi un tocco di raffinatezza alla tua casa con le sue creazioni uniche e distintive.

Paolo Cappello

Paolo Golinelli

Paolo Golinelli

Paolo Golinelli Architetto e designer, laurea al Politecnico di Milano dove, dal 2004 al 2014, è stato professore a contratto.

Paolo Golinelli

Paolo Tilche

Paolo Tilche

Scopri l'eleganza senza tempo e l'innovazione dei pezzi firmati Paolo Tilche. Nato in Egitto nel 1925 e laureato al Politecnico di Milano nel 1949, Tilche ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'architettura e del design.

Pioniere nel suo campo, Tilche ha fondato nel 1955 Arform, un'iconica boutique del design a Milano, che divenne rapidamente un punto di riferimento per gli amanti dell'arte e dell'estetica. La sua visione rivoluzionaria si è espressa non solo attraverso l'architettura, ma anche nella progettazione di mobili e componenti di arredamento.

Collaborando con rinomati marchi come Ideal Standard, Guzzini e Bonacina, Tilche ha trasformato le sue idee in creazioni iconiche, mescolando funzionalità ed estetica in modo unico. Il suo lavoro ha abbracciato sia il mondo residenziale che quello industriale, portando avanti una ricerca continua di innovazione e bellezza.

Immergiti nell'universo di Paolo Tilche, dove ogni pezzo racconta una storia di classe, stile e qualità senza tempo. Esplora la sua eredità attraverso la nostra selezione esclusiva e aggiungi un tocco di raffinatezza italiana alla tua casa.

Paolo Tilche

Parisotto + Formenton

Parisotto + Formenton

Aldo Parisotto e Massimo Formenton si laureano in architettura allo IUAV di Venezia

Parisotto + Formenton

Park Associati

Park Associati

Michele Rossi e Filippo Pagliani nel 2000 fondano la Park Associati, uno studio di progettazione che opera nel campo dell’architettura, dell’interior design e del design industriale, collaborando con enti pubblici, aziende e privati. 

Park Associati

Pascal Mourgue

Pascal Mourgue

Pascal Mourgue è stato un designer francese anche se si considera più un artista che un designer

Pascal Mourgue

Patricia Urquiola

Patricia Urquiola

Benvenuti nell'affascinante universo del design firmato Patricia Urquiola, una delle menti più creative e influenti nel panorama contemporaneo. Nata a Oviedo, Spagna, nel 1961, Urquiola ha perfezionato il suo talento presso la Scuola di Architettura dell’Università Politecnica di Madrid prima di trasferirsi a Milano, dove ha coronato il suo percorso di studi laureandosi al Politecnico nel 1989.

Il suo approccio eclettico e innovativo al design si riflette in ogni opera, dalla raffinata collezione di divani Floe Insel per Cassina al rivoluzionario sistema di sedute modulare Bowy Sofa. Il suo studio, fondato a Milano nel 2001, è un laboratorio di creatività che coinvolge un team di oltre 70 persone, dedicato a progetti che spaziano dal design di oggetti agli interni, dall’architettura agli allestimenti di fiere ed eventi.

Le creazioni di Patricia Urquiola incarnano l'incontro tra tradizione e modernità, utilizzando materiali come vetro, terracotta, plastica e tessuti, spesso provenienti da fonti riciclate. La sua estetica unisce maestria artigianale e innovazione tecnologica, dando vita a pezzi unici che arredano gli spazi con un'eleganza senza tempo.

Da direttrice artistica di Cassina a collaborazioni con brand di fama mondiale come Kartell, Moroso, Louis Vuitton e B&B Italia, Patricia Urquiola ha contribuito a plasmare l'identità del design contemporaneo. I suoi lavori, esposti nei musei più prestigiosi del mondo, testimoniano il suo status di icona nel settore.

Esplora la nostra esclusiva collezione Patricia Urquiola e immergetevi in un mondo di eleganza, creatività e funzionalità senza compromessi.

Patricia Urquiola

Patrick Norguet

Patrick Norguet

 

Esplora la sofisticata fusione tra moda e arredamento con le creazioni uniche di Patrick Norguet. Nato nel 1969 a Tours e formatosi presso l’Ecole Supérieure du Design Industriel di Parigi, Norguet ha lasciato un'impronta distintiva nel panorama del design internazionale. Le sue collaborazioni con Louis Vuitton, Lanvin, Guerlain, e altre maison di lusso attestano la sua straordinaria visione estetica e la sua maestria nel fondere forme e funzionalità.

Dai suoi primi passi con la celebre sedia Rainbow, un'icona del design ora nella collezione permanente del MoMA, alle collaborazioni con marchi rinomati come Cappellini, Cassina, Kristalia e molti altri, le opere di Norguet incarnano l'eleganza senza tempo e l'innovazione tecnologica. Scopri la sua vasta gamma di mobili, oggetti d'arredo e accessori che trasformeranno il tuo spazio in un'opera d'arte di classe e raffinatezza.

Entra nel mondo raffinato di Patrick Norguet e lasciati ispirare dalla sua creatività senza confini.

Patrick Norguet

Paul McCobb

Paul McCobb

Paul McCobb (1917-1969) è stato uno dei principali designer di mobili contemporanei sulla scena del design americano negli anni '50 e '60.

Paul McCobb

Peter Maly

Peter Maly

Peter Maly è uno dei più importanti architetti d`Europa. Lavora dal 1970 nel suo studio di Amburgo.

Peter Maly

Philippe Nigro

Philippe Nigro

Scopri l'universo creativo di Philippe Nigro, il rinomato designer francese con radici a Nizza e un cuore diviso tra Francia e Italia. Nato nel 1975, Nigro ha affinato la sua abilità nel design di prodotti presso prestigiose istituzioni come L’Ecole Boulle di Parigi.

Il suo percorso professionale è stato arricchito da una lunga collaborazione con lo studio di Michele De Lucchi a Milano, dove ha affinato il suo stile unico che fonde ricerca sperimentale e pragmatica esperienza artigianale.

Tra i suoi lavori più celebri, spicca la collezione "Confluences", un'icona del design contemporaneo, nonché la straordinaria serie "Promenade" per Gebruder Thonet Vienna, che rivoluziona l'uso del legno nelle sedute.

Le sue creazioni, innovative e versatili, hanno conquistato spazi prestigiosi come il Centre Pompidou e il Musée des Arts Décoratifs di Parigi, testimonianza del suo impatto nel panorama del design internazionale.

Esplora la sua esclusiva collezione e lasciati affascinare dalla sua costante ricerca di geometrie armoniose e modularità funzionali.

Philippe Nigro

Philippe Starck

Philippe Starck

 

La visione di Philippe Starck è semplice e audace: migliorare la vita di tutti attraverso il design. Nato a Parigi nel 1949, Philippe ha ereditato dall'ingegno del padre l'organizzazione e la precisione, abbracciando poi il mondo del design con un gusto per l'ironia e l'innovazione.

La sua carriera straordinaria ha visto la creazione di oltre 10.000 progetti, dalle sedie iconiche come la Louis Ghost e la A.I., alle lampade Miss Sissi e SuperArchimoon. Collaborando con brand internazionali di prestigio come Kartell, Flos e Alessi, Starck ha plasmato oggetti destinati a migliorare la vita quotidiana di tutti.

Ogni pezzo della nostra esclusiva collezione Philippe Starck porta con sé l'eredità di un genio visionario, combinando forma e funzione in modo sorprendente ed essenziale. Scegli l'eleganza senza tempo del design di Starck per trasformare la tua casa in un'oasi di stile e innovazione.

Philippe Starck

Piergiorgio e Michele Cazzaniga

Piergiorgio e Michele Cazzaniga

Esplora l'eleganza senza tempo dei mobili firmati Piergiorgio Cazzaniga, un designer italiano rinomato a livello internazionale. Nato nel 1946 a Lissone, Cazzaniga ha intrapreso il suo percorso formativo presso l'IPSMA di Lissone e successivamente ha approfondito le sue competenze nel design d'interni.

La sua carriera è un viaggio di successi, iniziato con ruoli chiave presso Besana Mobili e Boffi Cucine, dove ha contribuito alla definizione di standard e innovazioni nel settore. Nel 1971, ha co-fondato lo studio A&D insieme a Luigi Massoni e Abelardo Pelizza, dando vita a pezzi iconici per marchi di prestigio come Poltrona Frau, Poliform e altri.

La sua firma è sinonimo di creatività e funzionalità, con un approccio sperimentale che si traduce in soluzioni tecniche all'avanguardia. Dai tavoli Tense di MDF Italia alle sedie Sail per Andreu World, ogni pezzo porta con sé l'essenza del design italiano contemporaneo.

Scopri la collezione esclusiva Piergiorgio Cazzaniga, dove l'artigianato incontrano l'innovazione, creando arredi destinati a lasciare un'impronta indelebile nell'ambiente domestico contemporaneo.

Piergiorgio e Michele Cazzaniga

Piero Lissoni

Piero Lissoni

Con una carriera che spazia dalla creazione di icone dell'arredamento all'architettura visionaria, Piero Lissoni incarna l'eleganza senza tempo nel design contemporaneo. Laureatosi in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1985, ha co-fondato lo studio Lissoni Associati l'anno successivo, stabilendo un marchio distintivo nel panorama internazionale del design.

La sua firma è impressa su una vasta gamma di progetti, dall'interior design agli allestimenti museali, dall'architettura agli iconici arredi. La sua collaborazione con prestigiosi brand come Alessi, Boffi, Cassina e Kartell ha prodotto pezzi che uniscono la funzionalità impeccabile alla forma senza tempo.

Tra i suoi lavori più celebrati, la poltrona SuperSoft, la serie di mobili Uni per Cappellini e le cucine Boffi si distinguono per l'estetica raffinata e l'ingegneria precisa. Ogni creazione porta con sé l'essenza dell'eleganza minimalista, contraddistinta da una cura meticolosa per i dettagli.

Riconosciuto con prestigiosi premi internazionali, tra cui il Compasso d’Oro ADI e il Red Dot Award, Lissoni ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design contemporaneo. Esplora la collezione curata dei suoi prodotti qui, e scopri come trasformare il tuo spazio in un'opera d'arte senza tempo.

Piero Lissoni

Pierre Jeanneret

Pierre Jeanneret

Scopri l'influenza indelebile di Pierre Jeanneret nel mondo dell'arredamento moderno. Nato nel 1896 a Ginevra, Jeanneret si è distinto come architetto, designer e urbanista svizzero-francese di grande talento. Collaboratore di spicco del celebre Le Corbusier, ha contribuito alla realizzazione di opere architettoniche iconiche, tra cui il maestoso Capitol Complex di Chandigarh, India, nel 1951.

Jeanneret ha lasciato un'impronta distintiva nel design degli interni e degli arredi, caratterizzati dalle linee squadrate e rigorose e dai geniali sostegni laterali a forma di "V" rovesciata. Materiali locali come il teak, la canna indiana e l'intreccio in paglia di Vienna sono stati impiegati con maestria per creare pezzi di arredamento iconici, tra cui la celebre sedia 051, presente in diversi uffici amministrativi del palazzo del Secretariat.

La sua collaborazione con Le Corbusier e la brillante assistente Charlotte Perriand ha prodotto una serie di arredi leggendari, che sono stati riediti da Cassina negli anni '60, facendo parte della rinomata collezione LC. 

Jeanneret è stato anche coinvolto nella progettazione del piano urbanistico di Chandigarh, una sfida ambiziosa che ha plasmato la città ideale per oltre 15 anni, fino quasi alla sua morte nel 1967. Esplora la sua eredità nell'arredamento moderno attraverso la nostra selezione esclusiva di pezzi curati con attenzione e ispirati alla sua visione senza tempo.

Pierre Jeanneret

Pierre Paulin

Pierre Paulin

Pierre Paulin, nato a Parigi nel 1927, è stato un designer visionario il cui lavoro ha rivoluzionato il mondo dell'arredamento. Dopo gli studi di scultura su pietra e modellazione dell’argilla, Paulin ha intrapreso un percorso nel design che lo ha reso celebre per le sue creazioni iconiche e innovative.

Il suo approccio complesso e la sua capacità di coniugare forme organiche con colori vivaci hanno reso i suoi pezzi unici, celebrati ed esposti in tutto il mondo. Paulin, influenzato dallo zio Georges Paulin e dal prozio Freddy Stoll, ha viaggiato ampiamente, trovando ispirazione in Scandinavia e negli Stati Uniti.

Le sue collaborazioni con marchi prestigiosi come Thonet e Artifort hanno dato vita a pezzi senza tempo, come le sedie Mushroom, Orange Slice, Tulip e Ribbon, ancora oggi in produzione. Il suo approccio edonistico e scultoreo ha reso eterna la sua personalità tra i principali designer mondiali.

Paulin ha lasciato il segno in luoghi iconici della cultura francese, come il Louvre e il Palazzo dell’Eliseo, e ha stretto solidissime partnership con aziende come Artifort. Oggi, a oltre un decennio dalla sua scomparsa, le sue creazioni continuano a essere apprezzate e rivivono attraverso riedizioni e originali d'epoca, confermando il suo status di maestro del design moderno.

Pierre Paulin

Piet Hein

Piet Hein

Piet Hein matematico, inventore, scrittore, poeta e scienziato danese, noto per l'estensione della superellisse alla terza dimensione. Questa nuova forma, commistione fra un ovale e un rettangolo è stata riproposta in numerosi suoi progetti, dai mobili ai sistemi di illuminazione.

Piet Hein

Poul Henningsen

Poul Henningsen

Nato a Copenhagen, Poul Henningsen (1894-1967) ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design scandinavo, con una carriera eclettica che lo ha visto distinguersi come designer, architetto, scrittore e critico culturale di grande influenza. Inizialmente attratto dall'architettura tradizionale, il suo percorso professionale ha preso una svolta significativa verso l'illuminazione, diventando il maestro indiscusso della luce.

La sua collaborazione con Louis Poulsen, avviata nel 1924 e protrattasi per tutta la vita, ha prodotto alcune delle lampade più iconiche del XX secolo. Partendo dalla rivoluzionaria lampada Paris, Henningsen ha ridefinito il concetto di illuminazione, enfatizzando la necessità di una luce indiretta e morbida per garantire il massimo comfort. Le sue teorie sulla relazione tra luce, ombra, abbagliamento e colore sono ancora oggi fondamenta della progettazione luminosa.

Tra i suoi capolavori più celebri, spiccano la lampada a sospensione PH 5, nota per la sua resa cromatica migliorata grazie all'integrazione di sfumature rosse e blu, e la leggendaria PH Artichoke, un'opera scultorea composta da 72 elementi che combinano luminanza e riflessione senza abbagliare.

Oltre alle lampade, Henningsen ha lasciato il segno anche nel design di arredi, come la rinomata PH chair e il versatile PH Snake stool, evidenziando un approccio moderno e funzionale.

La sua eredità è ora custodita nella collezione PH, un'icona di distinzione nel panorama mondiale del design, che continua a incarnare l'eccezionale maestria di Poul Henningsen nel plasmare la luce e creare atmosfere avvolgenti.

Poul Henningsen

Poul Volther

Poul Volther

Immergiti nell'elegante minimalismo e nella funzionalità senza tempo dei design di Poul Volther. Come pioniere del funzionalismo scandinavo, Volther ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento, abbracciando la semplicità senza compromessi.

Le sue creazioni, intrise di una profonda comprensione dei materiali e della forma, esprimono un'estetica raffinata e sorprendente. Dalla celebre Corona Chair, con il suo design distintivo che incarna il comfort e l'eleganza, alle sperimentazioni audaci come la Pyramid Chair, ogni pezzo porta con sé l'eredità di un maestro del design.

Scegli i mobili di Poul Volther per un tocco di classe senza tempo nella tua casa.

Poul Volther

Raphael Navot

Raphael Navot

Scopri l'essenza dell'eleganza senza tempo con la collezione firmata Raphael Navot. Nato a Gerusalemme nel 1977 e laureato alla prestigiosa Design Academy Eindhoven, Navot porta avanti un'approccio unico nel mondo del design d'interni. Basato a Parigi, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama dell'arredamento con la sua ricerca incessante di forme pure e materiali nobili.

Le sue collaborazioni con gli atelier e gli artigiani d'Europa hanno dato vita a spazi, mobili e oggetti che raccontano storie di tradizione e innovazione. Dalla direzione creativa di iconici locali come il nightclub Silencio di David Lynch, ai progetti di interior design per hotel di lusso e residenze private, ogni creazione di Navot è permeata da un profondo rispetto per l'alto artigianato.

Immergiti in un mondo di raffinatezza con la collezione Raphael Navot, dove ogni dettaglio è un tributo alla bellezza senza tempo e all'eccellenza artigianale.

Raphael Navot

Renè Holten

Renè Holten

Renè Holten è un designer olandese

Renè Holten

Renzo Piano

Renzo Piano

Renzo Piano è un architetto italiano nato a Genova nel 1937 da una famiglia di costruttori. Frequenta la facoltà di Architettura prima all'Università di Firenze e poi al Politecnico di Milano. Ancora studente comincia a frequentare lo studio di colui che considera il proprio mentore italiano ovvero Franco Albini; prima di laurearsi si reca anche a Parigi dove frequenta presso la Conservatoire national des arts et métiers le lezioni di Jean Prouvé.

Fin dall'inizio la sua cifra stilistica è contraddistinta da una costante ricerca e sperimentazione nei riguardi dei materiali e delle tipologie strutturali e da una forte vena anti-accademica entrambe alimentate, come più volte affermato, da una passione totalizzante per la tecnica e il costruire.

Nel 1971 fonda lo studio Piano & Rogers a Londra con Richard Rogers, con il quale vinse il concorso per il Centro Pompidou; nel 1981 fonda Renzo Piano Building Workshop, con 150 dipendenti e con uffici a Parigi, Genova e New York.

Renzo Piano

Robby & Francesca Cantarutti

Robby & Francesca Cantarutti

Nel suggestivo scenario creativo del 1995, nasce lo studio di progettazione di Robby Cantarutti e Francesca Petricich. Questa dinamica coppia, coniugando la loro passione per il design industriale e l'architettura, ha dato vita a un universo di innovazione e funzionalità.

Le loro creazioni spaziano dall'iconica collaborazione con brand di arredamento rinomati come arrmet, natison sedia, sintesi e bart design, fino alla realizzazione di opere architettoniche che abbracciano l'essenza dell'abitare contemporaneo.

Attraverso un attento studio delle nuove tecnologie e delle capacità produttive aziendali, ogni progetto si distingue per l'attenzione ai dettagli e un design intrinsecamente giocoso, mantenendo sempre una sintesi formale impeccabile.

Robby & Francesca Cantarutti non sono solo designer, ma veri e propri narratori di storie attraverso il linguaggio chiaro e semplice delle loro opere. Ogni elemento da loro creato suggerisce un dialogo spontaneo con l'ambiente circostante, arricchendo e rispettando le esigenze del vivere contemporaneo. Esplora l'eleganza distintiva di Robby & Francesca Cantarutti, dove il design incontra l'arte della funzionalità.

Robby & Francesca Cantarutti

Roberto Barbieri

Roberto Barbieri

Scopri l'eccezionale eredità di Roberto Barbieri, un'icona nel mondo del design italiano. Nato a Milano nel 1942 e scomparso nel 2012, Barbieri ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama dell'arredamento e dell'architettura. La sua breve ma intensa carriera è stata caratterizzata da innovazione, coerenza e rigore.

Tra le sue opere più celebrate, spicca la collaborazione con Zanotta, che ha dato vita a pezzi iconici come la sedia Lia, realizzata in lega di alluminio con la tecnica della pressofusione. La sedia, con le sue linee sinuose e il suo design accattivante, rappresenta un connubio perfetto tra funzionalità ed estetica.

Ma l'influenza di Barbieri va oltre Zanotta. La sua partnership con Poliform ha portato alla creazione di opere senza tempo, come la collezione di tavoli Flute, caratterizzata da linee sottili e pulite che conferiscono un'eleganza discreta a qualsiasi ambiente.

La sua sensibilità per le forme e i materiali si riflette anche nei tavoli Trevi e nei tavolini Baba, simboli di raffinatezza e minimalismo. Con Barbieri, ogni pezzo è più di un semplice arredo: è un'opera d'arte destinata a resistere al trascorrere del tempo.

Scopri la collezione di Roberto Barbieri e immergiti nell'eleganza intramontabile del design italiano.

Roberto Barbieri

Roberto Lazzeroni

Roberto Lazzeroni

Scopri l'affascinante universo del design con la nostra esclusiva collezione firmata dal rinomato designer italiano, Roberto Lazzeroni. Nato a Pisa nel 1950 e formato a Firenze nel solco dell'arte e dell'architettura, Lazzeroni si distingue per il suo "design sentimentale", che fonde abilmente passato e futuro in ogni creazione.

La sua carriera inizia negli anni Ottanta, quando avvia una proficua collaborazione nel campo dell'interior design, diventando architetto, designer e art director di spicco. Da allora, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama internazionale del design, firmando prodotti iconici per le più prestigiose aziende del settore.

La sua lunga partnership con Ceccotti Collezioni, iniziata nel 1988, ha dato vita a una vasta gamma di arredi, dalle sedie ai tavoli, dalle scrivanie ai letti, con un'eleganza senza tempo. Lazzeroni ha saputo coniugare maestria artigianale e processo industriale, creando pezzi unici che incarnano la sua visione di "design sentimentale".

Tra le collaborazioni più significative, spiccano i progetti realizzati con Poltrona Frau, Baxter, Flexform, Giorgetti, Lema, Visionnaire e molti altri. La sua firma è sinonimo di raffinatezza, con arredi fortemente decorativi e dalla raffinata eleganza, dove materiali preziosi si fondono armoniosamente con curve sinuose, creando un'atmosfera di lusso caldo e avvolgente.

Esplora la nostra esclusiva collezione Roberto Lazzeroni e immergiti in un mondo di stile senza tempo e qualità impeccabile. Ogni pezzo racconta la storia di un designer che ha saputo coniugare tradizione e innovazione, creando opere d'arte funzionali destinate a lasciare un'impressione duratura nel tuo spazio abitativo.

Roberto Lazzeroni

Rodolfo Bonetto

Rodolfo Bonetto

Scopri l'eredità di uno dei pilastri del design italiano del dopoguerra. Rodolfo Bonetto (1929-1991) ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento e oltre. Con ben otto Compassi d'Oro all'attivo, Bonetto ha incarnato l'eccellenza creativa e tecnica, spaziando dalla progettazione di elettrodomestici all'arredo urbano. Autodidatta e animato da una passione travolgente, ha lasciato il segno anche nell'insegnamento, influenzando generazioni di designer. Oggi le sue opere più iconiche sono curate da B-Line, continuando a ispirare con la loro audacia e funzionalità. Esplora il mondo di Rodolfo Bonetto e lasciati conquistare dalla sua visione senza tempo.

Rodolfo Bonetto

Rodolfo Dordoni

Rodolfo Dordoni

Immergiti nell'eleganza senza tempo con la nostra esclusiva collezione di arredi firmati da Rodolfo Dordoni, rinomato architetto e designer milanese. Laureatosi in Architettura presso il Politecnico di Milano, Dordoni ha plasmato il panorama del design con la sua firma raffinata e misurata.

 

La sua lunga e proficua carriera ha visto collaborazioni con i brand più prestigiosi del settore. Come direttore artistico di Artemide per la collezione vetro, ha lasciato un'impronta indelebile nell'illuminazione d'alta gamma. La sua lunga partnership con Minotti, iniziata nel 1997, ha prodotto icone del design come la poltrona cubica Suitcase e i sistemi di seduta Dylan, Roger, e Connery.

Dordoni ha esteso la sua maestria a una vasta gamma di aziende, contribuendo al successo di marchi come Cassina, Flos, Poltrona Frau, e molti altri. La sua visione razionale e le forme essenziali si traducono in arredi che mescolano funzionalità impeccabile e estetica sofisticata.

 

Scegli la perfezione del design italiano per la tua casa. Scopri la collezione Rodolfo Dordoni e aggiungi un tocco di esclusività e raffinatezza ai tuoi spazi.

Rodolfo Dordoni

Ron Arad

Ron Arad

Immergiti nell'universo creativo di Ron Arad, un designer e artista israeliano di fama mondiale. Nato a Tel Aviv nel 1951, Arad ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento e dell'architettura attraverso la sua incessante ricerca sulla forma e l'espressione dei materiali.

Dopo aver studiato presso istituzioni rinomate come la Jerusalem Academy of Art e la Architectural Association di Londra, Arad ha fondato studio dopo studio, lasciando un'impronta indelebile ovunque sia passato. Dalle opere in edizione limitata agli arredi di serie, la sua collaborazione con marchi prestigiosi come Kartell, Moroso, Vitra e Alessi ha dato vita a pezzi iconici che uniscono funzionalità e estetica.

Oltre alle sue creazioni nell'ambito dell'arredamento, Arad ha lasciato il segno anche nell'architettura, con progetti che spaziano dal Teatro dell'Opera di Tel Aviv al Design Museum Holon in Israele.

Scopri la sua visione audace e innovativa che ha conquistato le collezioni dei più importanti musei del mondo, dalla sedia Tom Vac al Centre Pompidou di Parigi al vaso in acciaio inox Babyboop al Metropolitan Museum of Art di New York.

Scegli l'eccellenza del design firmata Ron Arad per dare un tocco di unicità e raffinatezza ai tuoi spazi abitativi.

Ron Arad

Ron Gilad

Ron Gilad

Scopri la fusione di ingegno e estetica con i design di Ron Gilad, un artista e designer israeliano nato nel 1972 a Tel Aviv. Dopo una significativa permanenza a New York, Gilad oggi coniuga la sua creatività tra Tel Aviv e Milano.

Le sue creazioni si distinguono per una ricerca rigorosa che esplora i significati del design attraverso soluzioni ironiche e spiazzanti. La sua opera, caratterizzata da una combinazione audace di astrazione e funzionalità, sfida le percezioni tradizionali e offre un'esperienza unica.

Dalla serie di orologi Drawing ai centrotavola Oh Signore! e Gondola, ogni pezzo di Gilad riflette la sua capacità di mettere in discussione le convenzioni e creare oggetti che stimolano la mente e affascinano l'occhio. Con le sue opere presenti nelle collezioni dei musei più prestigiosi del mondo, Gilad continua a trasformare il panorama dell'arredamento contemporaneo con la sua visione audace e innovativa.

Esplora la collezione di Ron Gilad e immergiti in un mondo di design senza tempo, dove l'unicità e la funzionalità si fondono armoniosamente.

Ron Gilad

Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan & Erwan Bouroullec

Ronan & Erwan Bouroullec, iconici designer nati nella fervente scena artistica francese degli anni '70, hanno illuminato il mondo del design con la loro visione innovativa e raffinata. Nel 2000, hanno dato il via alla loro straordinaria carriera con un progetto pionieristico per Issey Miyake, avviando così un percorso che li ha visti emergere come luminari del design contemporaneo.

La loro ricerca di forme impeccabili e di libertà creativa li ha distinti come figure di spicco nel panorama internazionale del design. Le loro creazioni, vere e proprie 'micro architetture', incarnano l'eleganza e la versatilità, trasformando gli spazi in cui risiedono. Dai best-seller come la libreria Cloud alla poltrona Spring e al divano Basket 011, ogni pezzo porta con sé l'eccellenza e l'innovazione che caratterizzano il marchio Ronan & Erwan Bouroullec.

Unendosi alla nostra selezione, questi pezzi unici portano un tocco di raffinatezza e stile senza tempo alla tua casa. Esplora la loro collezione esclusiva e lasciati ispirare dall'arte del design incarnata dai fratelli Bouroullec.

Ronan & Erwan Bouroullec

Salvador Dalí

Salvador Dalí

Immergiti nel mondo straordinario di Salvador Dalí, poliedrico artista del XX secolo, celebre per il suo eclettismo e la sua genialità. Originario di Figueres, in Catalogna, Dalí si distinse come pittore, scultore, incisore, scenografo e scrittore. Fondatore del surrealismo, affascinò il mondo con le sue opere, divenendo uno dei massimi rappresentanti di questo movimento d'avanguardia.

Nel campo del design, Dalí si distinse per la sua creatività senza limiti, collaborando con il rinomato designer Jean-Michel Frank e dando vita a opere iconiche come la lampada Bracelli e i mobili da giardino per la sua casa a Portlligat. Oltre a elementi tradizionali di arredo, Dalí concepì oggetti unici come rubinetti, maniglie, pomelli e stampe, sperimentando forme e concetti innovativi.

Tra le sue creazioni più memorabili, spiccano il tavolo scultura Leda e il divano a forma di bocca Dalilips, vere e proprie opere d'arte che sfidano i limiti della percezione e dell'immaginazione. Grazie alla collaborazione con Oscar Tusquets, queste straordinarie opere surrealiste sono state riprodotte dal prestigioso brand BD Barcelona Design, portando l'eccentricità e la visionarietà di Dalí direttamente nelle case di appassionati d'arte e design di tutto il mondo.

Scopri l'universo surreale di Salvador Dalí attraverso le sue straordinarie creazioni, dove genio e delirio si fondono in un'esperienza unica e indimenticabile.

Salvador Dalí

Sauerbruch Hutton

Sauerbruch Hutton

Louisa Hutton e Matthias Sauerbruch hanno studiato all'Architectural Association London. Il loro studio per l'architettura, lo sviluppo urbano e il design fondato nel 1989 gode di un eccezionale successo internazionale.

Sauerbruch Hutton

Sebastian Herkner

Sebastian Herkner

Scopri l'universo del design contemporaneo attraverso gli occhi e le creazioni di Sebastian Herkner. Formatosi alla HfG Offenbach University of Art and Design, Herkner ha affinato la sua abilità nel fondere tradizione e innovazione, celebrando la bellezza dei materiali e la ricchezza dei dettagli.

Le sue opere spaziano dalla sedia 118, un'elegante combinazione di tecniche tradizionali e moderne, alla poltroncina Banjooli, ispirata alla danza dell'animale africano, intrecciata con maestria dagli artigiani locali.

Ogni pezzo, come il celebre tavolino Bell o la sofisticata LET Lounge Chair, racconta una storia unica di artigianato e creatività, guadagnandosi riconoscimenti prestigiosi come l'IF Award e l'Elle Deco International Design Award.

Scopri il mondo di Sebastian Herkner e lasciati ispirare dalla sua visione innovativa e appassionata del design.

Sebastian Herkner

Sebastián Matta

Sebastián Matta

Esplora l'universo creativo di Sebastián Matta, celebre architetto, pittore e designer cileno del XX secolo. Protagonista del movimento surrealista, Matta ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arte e del design. Giunto a Parigi nel 1934 per lavorare con Le Corbusier, Matta ha intrapreso un viaggio artistico che lo ha portato a creare opere iconiche, esplorando l'inconscio attraverso le sue Morfologie Psicologiche.

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Matta si trasferisce a New York, dove continua a influenzare la comunità surrealista in esilio e a ispirare gli artisti emergenti, tra cui Arshile Gorky e Jackson Pollock. Il suo ritorno in Europa lo vede impegnato tra Roma e Parigi, dove prosegue la sua ricerca estetica tra astrattismo e forme antropomorfe inquietanti.

Negli anni '60, grazie alla collaborazione con Dino Gavina nel progetto Ultramobile, Matta ha dato vita a arredi surrealisti unici, diventati icone nel mondo del design. Tra questi, il leggendario pouf MAgriTTA, la seduta componibile Malitte e la poltroncina Margarita, oggi disponibili nel catalogo esclusivo della galleria Paradisterrestre, erede diretta della visione di Dino Gavina. Scopri l'eclettica collezione di arredi firmati Sebastián Matta e aggiungi un tocco di surrealismo alla tua casa.

Sebastián Matta

Shibuleru

Shibuleru

Benvenuti nel mondo di Shibuleru, lo studio di design fondato da Lukas Scherrer, un visionario creativo con una reputazione internazionale. Situato nel cuore di San Francisco, Shibuleru incarna l'innovazione e l'estetica senza tempo.

Lukas Scherrer ha un background impressionante: da senior designer presso IDEO a Palo Alto, al co-fondatore di Mimijumi, ha dimostrato una straordinaria capacità di trasformare concetti in realtà tangibili. Non solo un designer di successo, ma anche un educatore rispettato, ha condiviso la sua conoscenza presso istituzioni rinomate come la FHNW e la CCA.

I suoi lavori sono stati acclamati a livello mondiale, conquistando premi prestigiosi come l'oro IDSA / IDEA, l’IF, l’oro Spark e il Best of Neocon. Riconosciuto da Business Insider come uno dei 75 designer più influenti nella tecnologia, Lukas Scherrer continua a plasmare il panorama del design contemporaneo.

Esplora la collezione di Shibuleru e immergiti nell'arte e nell'innovazione che solo un maestro del design può offrire.

Shibuleru

Shiro Kuramata

Shiro Kuramata

Immergiti nell'estetica rivoluzionaria di Shiro Kuramata (1934–1991), uno dei più influenti designer giapponesi del XX secolo. Fondatore del Kuramata Design Office a Tokyo nel 1965, Kuramata ha scolpito un leggendario percorso nel mondo del design d'arredamento. Attraverso una visione avanguardista e l'uso audace di materiali industriali come rete metallica d'acciaio e lucite, ha dato vita a opere iconiche che uniscono estetica e funzionalità.

Esplora le sue creazioni pionieristiche, dalle celebri cassettiere "Progetti Compiuti" presentate da Cappellini nel 1987, fino alla sorprendente sedia "How High the Moon" del 1986, che incarna il dinamismo e la creatività del Giappone del dopoguerra. 

Riconosciuto a livello internazionale, Kuramata ha ricevuto nel 1990 l'Ordre des Arts et des Lettres dal governo francese per il suo eccezionale contributo all'arte e al design. Le sue opere, esposte nei più prestigiosi musei come il MoMa di New York e il Museo di Arti Decorative di Parigi, continuano a ispirare e ad influenzare il mondo del design contemporaneo.

Esplora l'eredità senza tempo di un maestro innovativo che ha saputo trasformare il concetto di arredamento in un'opera d'arte. 

Shiro Kuramata

Space Copenhagen

Space Copenhagen

Scopri l'eleganza senza tempo del design di Space Copenhagen, uno studio fondato nel 2005 da Signe Bindslev Henriksen e Peter Bundgaard Rützou. Lavorando in un'ampia gamma di discipline, dal mobilio all'illuminazione, dalle installazioni artistiche all'interior design, Space Copenhagen ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama mondiale del design.

Attraverso un approccio intuitivo e creativo, lo studio fonde armoniosamente elementi classici e moderni, industriali e organici, creando opere scultoree dal carattere minimale. Ogni progetto è plasmato distintivamente dalle circostanze e dai bisogni funzionali, con una profonda comprensione del comportamento umano.

Famoso per la sua capacità di creare atmosfere emozionali e raffinate, Space Copenhagen ha collaborato con rinomati locali e ristoranti, tra cui il celebre Noma e il Geranium di Copenhagen, lasciando un'impronta indelebile nel mondo dell'ospitalità e della ristorazione.

Ogni pezzo creato da Space Copenhagen è un'opera d'arte, unendo forme semplici e linee pulite con una raffinata eleganza. Scopri la collezione di prodotti di alta qualità che incarnano il modernismo poetico dello studio, portando il lusso della contemporaneità nella tua casa e negli spazi che ami.

Space Copenhagen

Stefano Giovannoni

Stefano Giovannoni

Stefano Giovannoni lavora come industrial e interior designer ed architetto, ed è specializzato in prodotti in plastica. 

Stefano Giovannoni

Stephen Burks

Stephen Burks

Entra nel mondo vibrante e innovativo dello straordinario designer Stephen Burks, un talento che fonde abilmente culture e prospettive diverse nel suo lavoro eclettico. Nato e cresciuto a Chicago con radici africane, Burks ha portato avanti una visione inclusiva attraverso il suo studio, Stephen Burks Man Made.

Dopo essersi laureato in Architettura e Product Design presso istituti prestigiosi come l'Illinois Institute of Technology e la Columbia University, Burks ha ampliato i suoi orizzonti attraverso viaggi in oltre dieci paesi e sei continenti. Queste esperienze hanno plasmato la sua poetica, caratterizzata da una prospettiva multiculturale e inclusiva.

Collaborando con rinomati marchi del settore come Missoni, Dedon e Luceplan, Burks ha creato collezioni che sfidano i confini del design tradizionale. Utilizzando la produzione manuale come strumento di innovazione, ha sviluppato prodotti sostenibili che valorizzano le competenze degli artigiani locali nei paesi in via di sviluppo.

Oltre alla sua attività di designer, Burks è impegnato nell'insegnamento e nella promozione del design a livello internazionale. Attualmente docente presso la Columbia University Graduate School of Architecture, Planning and Preservation, conduce anche serie televisive e partecipa attivamente alla scena artistica e culturale globale.

Scopri l'opera di Stephen Burks e lasciati ispirare dalla sua visione unica del design, dove ogni elemento racconta una storia di inclusione e innovazione.

Stephen Burks

Steven Holl

Steven Holl

Steven Holl è un architetto statunitense, che si è laureato all'Università di Washington e successivamente continuò a studiare architettura a Roma ed all'Architectural Association.

Steven Holl

Studio Job

Studio Job

Job Smeets e Nynke Tynagel hanno fondato Studio Job nel 2000. Questo studio è stato fondato nello spirito rinascimentale, dove le tecniche tradizionali e moderne si combinano per produrre oggetti irripetibili.

Studio Job

Studio Kronos

Studio Kronos

Studio Kronos ha disegnato alcuni arredi di design per Cattelan Italia

Studio Kronos

Studio Simon

Studio Simon

Lo Studio Simon, fondato da Dino Gavina (1922-2007), ha segnato un'epoca nell'ambito dell'arredamento, partendo dagli anni '40 con una visione che univa la funzionalità alla poesia. Il suo lavoro ha coinvolto alcuni dei maestri più illustri del design italiano, tra cui Carlo Scarpa, Enzo Mari e Marcel Breuer, creando un'identità unica nel panorama mondiale. La nostra collezione presenta le opere più iconiche di Studio Simon, incarnando la quintessenza dello stile italiano e dell'eleganza senza tempo. Scopri e aggiungi un tocco di raffinatezza alla tua casa con Studio Simon.

Studio Simon

Studiocharlie

Studiocharlie

Studiocharlie è stato fondato nel 2002 da Gabriele Rigamonti (Zingonia, 1976), Carla Scorda (Catanzaro, 1976) e Vittorio Turla (Rovato, 1975). 

Studiocharlie

Studiopepe

Studiopepe

Fondato a Milano nel 2006 da Arianna Lelli Mami e Chiara Di Pinto, Studiopepe incarna l'avanguardia del design italiano contemporaneo. Questo studio multidisciplinare si distingue per la sua poliedricità, abbracciando design, architettura, grafica e direzione creativa. Ispirandosi al vasto patrimonio culturale italiano, Studiopepe crea opere eclettiche che fondono visioni poetiche con un rigore elegante.

Le creazioni di Studiopepe comunicano attraverso un linguaggio unico, caratterizzato da una forte identità iconografica. Ogni pezzo, che sia una collezione, un oggetto unico o un'edizione limitata, è frutto di una meticolosa ricerca e sperimentazione sui materiali e sui colori.

Da collaborazioni prestigiose con marchi rinomati come Tacchini e Baxter, a progetti di interior design e allestimenti mozzafiato, lo studio ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo del design. La loro estetica, che si manifesta anche attraverso lo styling e la cura delle vetrine, ha conquistato riconoscimenti quali l'Archiproducts Design Award 2021 e il Wallpaper* Design Awards 2021.

Esplora l'eleganza eclettica di Studiopepe e lasciati affascinare dalla fusione tra tradizione italiana e innovazione contemporanea.

Studiopepe

Superstudio

Superstudio

Fondato nel 1966 a Firenze da un gruppo di giovani architetti visionari, Superstudio ha segnato un'epoca nell'ambito dell'architettura radicale. Guidati da Adolfo Natalini e Cristiano Toraldo di Francia, il team comprendeva anche talenti come Roberto Magris, Alessandro Magris, Gianpiero Frassinelli e Alessandro Poli. La loro ricerca audace ha messo in discussione i concetti convenzionali di spazio e forma, portando avanti idee come il "monumento continuo" e la "supersuperficie".

Oltre alla loro innovazione nel campo dell'architettura, il Superstudio ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento. Da iconiche sedute come la collezione Quaderna di Zanotta alle avveniristiche Sofo di Poltronova, ogni pezzo riflette l'estro creativo e la ribellione intellettuale di questo eclettico gruppo di designer.

Unisciti a noi mentre esploriamo l'eredità del Superstudio, unendo passato e presente in un viaggio attraverso il design senza tempo e la visione audace.

Superstudio

Tadao Ando

Tadao Ando

Tadao Ando è un architetto giapponese, tra i più noti sulla scena internazionale.

Tadao Ando

Taf Studio

Taf Studio

Taf Studio è uno studio di architettura fondato nel 2002 da Gabriella Gustafson e Mattias Ståhlbom

Taf Studio

Tito Agnoli

Tito Agnoli

Immergiti nell'eleganza senza tempo della nostra collezione esclusiva dedicata a Tito Agnoli, il rinomato designer italiano che ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento. Nato a Lima, in Perù, nel 1931 da una famiglia italiana, Agnoli ha portato con sé un'estetica unica che fonde maestria artistica e visione architettonica.

Dopo essersi laureato in Architettura e aver affinato le sue abilità come assistente di Gio Ponti e Carlo De Carli, Agnoli ha rapidamente emergo nel panorama del design italiano degli anni '50. Le sue collaborazioni con marchi prestigiosi come Bonacina, Poltrona Frau, Arflex, Oluce e Matteo Grassi hanno dato vita a creazioni indimenticabili che incarnano l'eleganza e la funzionalità.

Nel 1986, il riconoscimento internazionale è arrivato con la conquista della medaglia d'oro al Neocon di Chicago, confermando il suo status di icona del design. Oggi, i suoi pezzi sono testimonianza del genio creativo italiano e sono esposti nella collezione permanente del MoMA di New York.

Tito Agnoli

Toan Nguyen

Toan Nguyen

Toan Nguyen nasce a Parigi nel 1969 e si laurea in Design Industriale all’ENSCI-Les Ateliers di Parigi nel 1995. Dopo diverse esperienze in alcuni studi di design a Parigi, Barcellona e Milano, e dieci anni di proficua collaborazione con Antonio Citterio in qualità di direttore e partner del settore design, durante i quali firma prodotti per numerosi marchi, Toan Nguyen fonda il proprio studio di design a Milano nel 2008.

Toan Nguyen

Tobia Scarpa

Tobia Scarpa

Benvenuto nel mondo affascinante di Tobia Scarpa, uno dei più illustri designer e architetti italiani. Laureatosi in architettura nel 1969 all'Università di Venezia, Tobia ha segnato l'inizio di una straordinaria carriera vincendo il prestigioso "Compasso d'Oro" nello stesso anno per la rivoluzionaria poltrona "Soriana".

Figlio dell'acclamato architetto Carlo Scarpa, Tobia ha ereditato una forte personalità artistica, distinguendosi nel panorama del design internazionale. La sua collaborazione con la moglie e collega Afra Bianchin ha dato vita a capolavori intramontabili. Nel 1959, durante un corso di Arredamento con Franco Albini, hanno disegnato la sedia Pigreco per Gavina, segnando l'inizio di una brillante carriera.

La poltroncina 925 del 1966, esposta al MoMa di New York, e la sorprendente sedia Libertà, parte della collezione del Louvre, testimoniano la risonanza internazionale delle opere di Tobia e Afra Scarpa. La leggendaria poltrona Soriana, creata per Cassina nel 1970, ha meritatamente ricevuto il Compasso d'Oro, consolidando il loro status di icone del design.

La prolificità artistica di Tobia Scarpa si estende oltre il mondo del mobile. In collaborazione con Flos, ha dato vita a lampade iconiche come Fantasma, Foglio, Biagio, Pierrot, Ariette, e Papillona. Il divano Coronado, nato dalla partnership con B&B Italia nel 1966, continua a incarnare l'eleganza e il comfort.

Oltre al suo ruolo di designer, Tobia Scarpa ha lasciato un'impronta indelebile nell'architettura. Ha contribuito alla creazione della prima fabbrica Benetton e progettato numerosi punti vendita in tutto il mondo. Nel 2008, Tobia è stato onorato con il Compasso d'Oro alla carriera, sottolineando il suo straordinario contributo al design e all'architettura.

Scopri l'eredità di Tobia Scarpa attraverso la nostra selezione di prodotti, ognuno portatore di eleganza, innovazione e un'estetica senza tempo.

Tobia Scarpa

Toiletpaper (Cattelan&Ferrari)

Toiletpaper (Cattelan&Ferrari)

Dai vita alla tua casa con l'intrigante estetica di ToiletPaper, la collaborazione artistica tra Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari. Nato come un magazine innovativo, ToiletPaper trasforma ora i suoi concetti surrealisti in componenti d'arredamento unici e affascinanti. Con un'immaginazione senza confini, ogni pezzo porta con sé una narrazione ambigua e un'estetica distorta che sfida le convenzioni tradizionali. Immergiti in un universo dove la fotografia commerciale si fonde con l'arte, creando opere d'arredo che sono veri e propri capolavori contemporanei. Scopri la collezione ToiletPaper e aggiungi un tocco di surreale bellezza alla tua casa.

Toiletpaper (Cattelan&Ferrari)

Tom Dixon

Tom Dixon

Scopri l'universo creativo di Tom Dixon, il celebre designer britannico noto per la sua rivoluzionaria fusione di arte e funzionalità. Con un background eclettico e una passione per il design industriale, Dixon ha trasformato l'approccio tradizionale alla progettazione di arredi e illuminazione.

Nato nel 1958 a Sfax, Tunisia, Dixon ha portato avanti la sua visione unica sin dagli esordi, collaborando con marchi di prestigio come Cappellini e Habitat. Le sue opere, tra cui l'iconica sedia S-Chair e le maestose lampade Melt, Beat, Mirror Ball e Copper, incarnano l'innovazione e lo stile distintivo del designer.

Attraverso una combinazione di artigianato artigianale e produzione industriale, ogni pezzo di Dixon porta con sé un'aura di modernità e raffinatezza. Dal suo studio di design, Dixon continua a sfidare i limiti convenzionali, reinventando costantemente il concetto di forma e funzione nell'arredamento contemporaneo.

Tom Dixon

Toyo Ito

Toyo Ito

Toyo Ito, acclamato architetto giapponese, incarna l'innovazione e l'audacia nel campo dell'architettura e del design. Celebre per il suo approccio unico, Ito fonde abilmente elementi del mondo fisico con quelli virtuali, creando concetti architettonici straordinari che catturano l'immaginazione.

Con una carriera luminosa, Ito ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti come il Premio Pritzker nel 2013 e il Premio Imperiale per l'architettura nel 2010. Sin dagli anni '60, ha intrapreso un viaggio creativo che lo ha portato a esplorare le potenzialità delle forme e dei materiali, ispirandosi alla natura e alla leggerezza.

Tra le sue opere più celebri spicca la Mediateca di Sendai, esempio emblematico della sua visione trasparente e innovativa. Oltre all'architettura, Ito si distingue anche nel design di prodotti, collaborando con brand rinomati come Horm, Sancal e Alessi.

Scopri l'eccellenza del design con la collezione di Toyo Ito, dove la bellezza incontra la funzionalità in un connubio senza tempo.

Toyo Ito

Umberto Asnago

Umberto Asnago

 

Scopri l'eccellenza del design italiano attraverso la visione distintiva di Umberto Asnago. Nato nel 1949 nel cuore del distretto del mobile in Brianza, Asnago si è formato presso l'Istituto d'Arte di Cantù, avviando così una straordinaria carriera nel mondo del design.

Le sue radici affondano nell'artigianato tradizionale, una passione che ha permeato ogni fase del suo percorso professionale. Dopo aver affinato le sue abilità lavorando con il legno massello presso le falegnamerie locali, ha intrapreso un percorso con la Giorgetti S.p.A., assumendo successivamente la direzione del Centro Ricerche e contribuendo significativamente alla trasformazione e all'innovazione dell'azienda.

Da allora, Asnago ha continuato a definire gli standard del design contemporaneo. La sua estetica elegante e il rigore formale si combinano armoniosamente con l'uso sapiente di materiali pregiati come il legno massello, la pelle, l'acciaio e il vetro, conferendo ai suoi mobili un carattere distintivo e un'elevata qualità artigianale.

Attraverso collaborazioni con rinomate aziende del settore, come Penta e Porada, Asnago ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama internazionale del design. Nel 2011, il suo ritorno in Giorgetti ha segnato l'inizio di una nuova fase creativa, con un focus particolare sulla lavorazione di rivestimenti in legno massello e pelle, continuando a trasmettere l'essenza del lusso e dell'eleganza italiana.

Esplora la sua collezione esclusiva e lasciati avvolgere dalla bellezza senza tempo dei mobili firmati Umberto Asnago.

Umberto Asnago

Verner Panton

Verner Panton

Verner Panton, l'innovativo e visionario designer danese, ha lasciato un'impronta indelebile nel mondo dell'arredamento. Nato nel 1926 a Brahesborg-Gamtofte, in Danimarca, ha studiato architettura presso la Royal Danish Academy of Fine Arts di Copenhagen, diplomandosi nel 1951. La sua carriera ha preso il via con l'architetto Arne Jacobsen, ma la sua inquietudine creativa lo ha portato ben presto a spaziare attraverso l'Europa, trasformando un furgone in uno studio mobile.

Il genio di Panton ha rivoluzionato il concetto stesso di design scandinavo dagli anni '60, introducendo colori audaci e forme futuristiche. Una delle sue opere più celebri è la Panton Chair, una sedia-scultura che ha segnato un punto di svolta nel mondo del design grazie alla sua innovativa tecnica di stampaggio in un unico pezzo.

La sua creatività non conosceva limiti: ha collaborato con marchi di prestigio come Vitra, Fritz Hansen, e Louis Poulsen, creando opere straordinarie come le lampade della serie Fun e la serie di lampade Panthella. Le sue creazioni, tanto iconiche quanto attuali, si trovano oggi nei musei di design di tutto il mondo.

Esplora il mondo incantato del design di Verner Panton e lasciati ispirare dalla sua audacia e originalità.

Verner Panton

Vico Magistretti

Vico Magistretti

Scopri l'eleganza intramontabile e l'innovazione senza tempo nella nostra esclusiva collezione dedicata a Ludovico "Vico" Magistretti, uno dei padri fondatori dell'Italian Design. Nato a Milano nel 1920, Magistretti ha segnato un'epoca con la sua visione unica che abbracciava architettura, design e urbanistica.

La sua straordinaria carriera, iniziata negli anni '40, ha lasciato un'impronta indelebile nel panorama del design internazionale. Laureatosi in Architettura nel 1945, ha subito iniziato a plasmare il futuro del design italiano attraverso collaborazioni prestigiose e progetti iconici.

La collezione presenta opere celebri come la sedia Carimate di Fritz Hansen, il divano Maralunga e la libreria Nuvola Rossa di Cassina o la collezione di sedute Raffles di De Padova. Ogni pezzo rappresenta l'essenza del design moderno, con uno sguardo all'avanguardia che ha reso Magistretti una figura di riferimento nel panorama internazionale.

Lasciati ispirare dalla fusione di forma e funzione, dove ogni dettaglio è studiato con cura per creare un'armonia senza tempo. Sperimenta il connubio tra tradizione e innovazione, arricchendo il tuo spazio con l'eleganza distintiva delle creazioni di Vico Magistretti.

Scopri la nostra esclusiva collezione e immergiti nell'eredità duratura di un grande maestro del design italiano.

Vico Magistretti

Victor Carrasco

Victor Carrasco

Scopri la raffinatezza e l'innovazione nel mondo dell'arredamento con la nostra esclusiva collezione firmata Victor Carrasco. Nato a Valencia nel 1974 e laureato con lode in design industriale presso il Politecnico di Valencia, Carrasco porta avanti una visione unica e distintiva nel suo lavoro.

Attraverso una combinazione di passione per la sostenibilità, ricerca della sintesi e una visione pragmatica del futuro, Carrasco ha guadagnato riconoscimenti internazionali e ha collaborato con alcuni dei marchi più prestigiosi nel settore dell'arredamento.

Unisciti a noi nell'esplorare la sua straordinaria collezione, dove l'eleganza si fonde con la funzionalità per creare ambienti senza tempo e di incomparabile bellezza.

Victor Carrasco

Victor Vasilev

Victor Vasilev

Scopri l'affascinante mondo del design contemporaneo firmato da Victor Vasilev, un talentuoso creativo nato a Plovdiv, in Bulgaria, nel 1974. La sua formazione internazionale lo ha portato a studiare architettura al Politecnico di Milano e all'Accademia di Belle Arti a Copenaghen, aprendo le porte a un'estetica unica e raffinata.

Con un background ricco di esperienze multiculturali, Vasilev fonde abilmente elementi di minimalismo e funzionalità, creando pezzi d'arredamento iconici che si integrano armoniosamente in qualsiasi spazio.

Dal suo studio di design inaugurato nel 2004, Vasilev ha collaborato con prestigiose aziende come Boffi, Living Divani, MDF Italia, e Oluce, guadagnandosi meritati riconoscimenti internazionali.

Esplora la collezione Vasilev e lasciati avvolgere dall'eleganza senza tempo, dove ogni pezzo racconta una storia di design e innovazione.

Victor Vasilev

Victoria Wilmotte

Victoria Wilmotte

Victoria Wilmotte è nata nel 1985 a Parigi, dove ha studiato design d'interni. Successivamente ha conseguito il master in product design presso il Royal College of Art di Londra.

Victoria Wilmotte

Vincent Van Duysen

Vincent Van Duysen

Nato nel 1962 a Lokeren, Belgio, Vincent Van Duysen ha plasmato il suo percorso artistico e professionale con una laurea in Architettura presso l’Istituto Superiore di Architettura di Sint-Lucas a Gent.

Con una carriera che ha avuto inizio collaborando con figure di spicco come Aldo Cibic a Milano e Jean De Meulder ad Anversa, Van Duysen ha fondato il suo studio nel 1990. Da allora, ha guidato un team di oltre 20 talenti, trasformando il suo studio in una realtà di risonanza internazionale.

L'approccio di Van Duysen ai progetti, sia nell'architettura che nel design del prodotto, si basa sull'essenzialità e sulla purezza. Il minimalismo nelle sue opere non è freddo, ma elegante, con una profonda consapevolezza degli spazi e delle loro articolazioni. Ogni prodotto concepito da Van Duysen è parte di un insieme armonioso, dove nulla è superfluo.

Oltre ai numerosi riconoscimenti ricevuti nel corso degli anni, tra cui il Flemish Culture Prize for Design, Vincent Van Duysen è stato nominato Designer dell'anno nel 2016 durante la 25a Silver Edition della Biennale Interieur in Belgio. Dal 2016 è il direttore creativo dei prestigiosi marchi Molteni&C e Dada, contribuendo significativamente alla loro immagine attraverso la progettazione di negozi monomarca. Nel 2018, ha collaborato con il team artistico di Kvadrat per lo sviluppo del brand Sahco.

L'essenza del suo lavoro, che si riflette sia nell'architettura che nel design industriale, è la ricerca costante dell'essenzialità, un minimalismo elegante che non trascura mai l'anima di ogni progetto. Vincent Van Duysen ha delineato la sua carriera attraverso la purezza di materiali e colori, la creazione di spazi luminosi e intensi, e l'assoluta assenza di decorazioni, risultando in opere che spaziano tra spazi pubblici e privati, strutture commerciali e uffici.

Vincent Van Duysen

Vincenzo De Cotiis

Vincenzo De Cotiis

 

Vincenzo De Cotiis, nato nel 1958 a Gonzaga, Italia, ha ereditato una passione per l'architettura che ha plasmato attraverso gli studi al Politecnico di Milano. Nel 1997, ha dato vita al suo studio, stabilendo un legame indelebile con il mondo del design d'alta gamma.

Considerato un vero e proprio pioniere nel collezionismo internazionale di design, De Cotiis crea opere uniche, realizzate a mano e in serie limitata. La sua firma distintiva risiede nell'innovativa reinterpretazione di materiali di recupero, conferendo loro nuova vita e valore attraverso un processo creativo sorprendente.

Attraverso la sua galleria a Milano e le prestigiose fiere di design mondiali, come Design Miami / Basel e PAD di Londra, De Cotiis ha conquistato una posizione di rilievo nel panorama del design contemporaneo. La sua capacità di mescolare materiali di lusso con elementi grezzi e naturali conferisce alle sue creazioni un'aura di autenticità e fascino senza tempo.

Scopri l'universo straordinario di Vincenzo De Cotiis, dove l'arte e la funzionalità si fondono in armonia, trasformando gli ambienti in scenari suggestivi e unici.

Vincenzo De Cotiis

Walter Gropius

Walter Gropius

Scopri l'eccellenza dell'arredamento moderno con la collezione di Walter Gropius. Celebrato come uno dei padri fondatori del Movimento Moderno e come mente dietro la leggendaria Bauhaus, Gropius ha plasmato un'epoca con la sua visione innovativa.

Attraverso la sua rottura audace con le tradizioni passate, Gropius ha introdotto un nuovo paradigma nell'architettura e nel design, elevando l'estetica contemporanea al di là dei confini convenzionali. Dai suoi capolavori architettonici iconici alla concezione rivoluzionaria di mobili, ogni pezzo riflette la sua dedizione alla forma, alla funzionalità e all'estetica senza tempo.

Scopri l'essenza della modernità incarnata nelle opere di Walter Gropius. Ogni elemento, dalle linee pulite alla concezione ergonomica, porta con sé l'eredità di un maestro che ha trasformato il concetto di design d'arredo.

Walter Gropius

Xavier Lust

Xavier Lust

Scopri l'universo creativo di Xavier Lust, un designer belga di fama internazionale, nato a Bruges nel 1969 e laureatosi in interior design a Bruxelles nel 1992. Con il suo studio, Lust ha ridefinito il concetto di arredamento, sposando l'estetica con la funzionalità in creazioni uniche.

Le sue opere, esposte nei musei più prestigiosi del mondo come la Tate Modern di Londra e il MOMA di San Francisco, sono rinomate per l'utilizzo innovativo del metallo. Dai tavoli curvati senza giunture a libreria Virgo che gioca con le tensioni delle superfici, ogni pezzo di Lust è un'opera d'arte funzionale.

Collaborando con marchi iconici come MDF Italia, Driade e Fiam, Lust ha dato vita a mobili e accessori che sfidano i limiti del design tradizionale. Dai tavoli in alluminio senza soluzione di continuità alle scrittoio in vetro trasparente, ogni creazione è un'esperienza sensoriale.

Oltre alle sue serie limitate, Lust ha lasciato il segno anche nell'interior design e nell'arredo urbano, trasformando gli spazi con la sua visione audace e innovativa.

Esplora la collezione di Xavier Lust e immergiti in un mondo dove arte e funzionalità si intrecciano armoniosamente. 

Xavier Lust

Yabu Pushelberg

Yabu Pushelberg

Benvenuti nell'affascinante mondo del design firmato Yabu Pushelberg. Fondata nel 1980 da Glenn Pushelberg e George Yabu, questa rinomata azienda di interior design ha conquistato il cuore di un pubblico internazionale grazie alla sua straordinaria creatività e al suo stile senza tempo.

Da Toronto a SoHo, New York, lo studio Yabu Pushelberg ha plasmato ambienti lussuosi e distintivi per oltre 30 anni. La loro dedizione all'innovazione si riflette in ogni pezzo della loro collezione. Dalle leggere e ariose sedie Nodi di Tribù al sinuoso divano Pukka di Ligne Roset, ogni dettaglio è curato con maestria per creare esperienze che vanno oltre il semplice arredamento.

Esplora i loro capolavori, dai grandi divani modulari ai tavolini eleganti di Molteni&C, e lasciati conquistare dall'attenzione al dettaglio che caratterizza ogni progetto. Con sede a New York e Toronto, lo studio Yabu Pushelberg continua a ridefinire i confini del design, portando un tocco di eleganza e raffinatezza in ogni ambiente.

Scopri la magia del design con Yabu Pushelberg e trasforma la tua casa in uno spazio unico e incantevole.

Yabu Pushelberg

A

Achille Castiglioni Adam D. Tihany Adolf Loos Adriano design AG Fronzoni Aino Aalto Aksu/Suardi Alain Gilles Alban-Sébastien Gilles Alberto Basaglia, Natalia Rota Nodari Alberto Danese Alberto Meda Aldo Bakker Aldo Londi Aldo Rossi Alessandro Busana Alessandro Dalla Pozza Alessandro Dubini Alessandro Mendini Alessandro Scandurra Alessio Bassan Alex Proba Alexander Åhnebrink Alexander Taylor Alfred Roth Alfredo Häberli Alik Cavaliere Allievi+Viganò Alvar Aalto Analogia Project Anatomy Design Anderssen & Voll André Schelbach Andrea Lucatello Andree Weißert Angelo Mangiarotti Anki Gneib Annie Hiéronimus Antoni Gaudí Antonia Astori Antonino Sciortino Antonio Citterio Antonio Rodriguez Archirivolto Archizoom Associati Arik Levy Arnd Küchel Arne Jacobsen Atelier BL119 Atelier Oï

B

B.B.P.R. Bakery Group Baldessari & Baldessari Barbara Goltermann Bartoli Design Behurt Benedini Associati Benjamin Graindorge Benjamin Hubert Berger, Peduzzi Riva, Ulrich, Vogt Bernard Govin Bernhardt&Vella Bertocco & Locatelli Bestetti Associati Bethan Gray Bluezone Bodil Kjær Boonzaaijer and Spierenburg Borek Sipek Bortolani & Righi BrogliatoTraverso Bruno Fattorini Bruno Munari Bruno Rainaldi Büro für Form Børge Mogensen

C

Carlo Ballabio Carlo Colombo Carlo Contin Carlo Cumini Carlo De Carli Carlo Mollino Carlo Scarpa Carlo Tamborini Carmen Stallbaumer Castello Lagravinese Cecilie Manz Ceretti, Derossi, Rosso Charles and Ray Eames Charles R. Mackintosh Charlotte Perriand Chi Wing Lo Chiara Andreatti Christian Flindt Christian Haas Christian Werner Christoph Böninger Christophe Delcourt Christophe Pillet Cini Boeri Claesson Koivisto Rune Clara von Zweigbergk Claudio Bellini Claudio Dondoli & Marco Pocci Claudio Lovadina Claudio Silvestrin Clemens Weisshaar Colé Design Lab Constance Guisset Cristián Mohaded Cristian Zuzunaga Cristina Celestino

D

D. Debiasi & F. Sandri Damaris & Marc Damian Williamson Daniel Pouzet Daniel Pouzet & Fred Frety Daniele Dalla Pellegrina Daniele Lo Scalzo Moscheri Dante Bonuccelli David Lopez Quincoces David Rockwell david/nicolas De Pas, d'Urbino, Lomazzi Decoma Design Deepdesign Didier Gomez Dogg & Arnved Dominika Mala Doshi Levien Draga & Aurel Drocco / Mello Dror Benshetrit Duccio Grassi Due & Trampedach

E

E-GGS Eckart Muthesius Ed Annink Edoardo Gherardi Edward Barber & Jay Osgerby Edward Van Vliet Eero Saarinen Eero Sairanen Eileen Gray El Lissitzky Elena Cutolo Elena Salmistraro Eléonore Nalet Elia Nedkov EligoStudio Elisa Ossino Emaf Progetti Emmanuel Gallina Ennio Arosio Enzo Berti Enzo Mari EOOS Erberto Carboni Eric Jourdan Erich Brendel Esa Vesmanen Ettore Sottsass Evangelos Vasileiou

F

Fabio Bortolani Fabio Calvi e Paolo Brambilla Fabio Novembre Fabrica Fabrice Berrux Fabrizio Ballardini Favaretto & Partners Faye Toogood Fede Cheti Federica Capitani Federico Pepe Federico Peri Fermé Ferruccio Laviani Filippo Dell'Orto Florence Knoll Florian Borkenhagen Florian Schmid Foersom & Hiort-Lorenzen Formfürsorge Foster+Partners Francesco Beghetto Francesco Bettoni Francesco Bolis Francesco Meda Francesco Rota Franco Albini Franco Raggi Frank Gehry Frank Ligthart Frank Rettenbacher Franz Romero Fredrikson Stallard Frits Henningsen Front

G

Gabriele e Oscar Buratti Gabriele Mucchi Gabriele Rosa Gae Aulenti Gaetano Pesce GamFratesi García Cumini Garth Roberts Gastone Rinaldi Gatti, Paolini, Teodoro Geoffrey Harcourt George Nelson Gergely Àgoston Germans Ermičs Gerrit Rietveld Giacomo Balla Gianfranco Frattini Gianluigi Landoni Gianni Pareschi Gianni Ruffi Gino Carollo Gio Ponti Giopato & Coombes Giorgio Bonaguro Giorgio Cattelan Giovanni Tommaso Garattoni Giulia e Guido Guarnieri Giuliano Cappelletti Giulio Cappellini Giulio Gianturco Giulio Mancini Giuseppe Bavuso Giuseppe Pasquali Giuseppe Terragni Giuseppe Viganò Gordon Guillaumier Greta M. Grossman Greutmann Bolzern Guilherme Torres Guillaume Delvigne Gunther Pelgrims

H

Hagit Pincovici Hannes Wettstein Hans J. Wegner Hans Könecke Harry & Camila Harry Bertoia Harry Thaler Hee Welling Hella Jongerius Henrik Pedersen Hertel & Klarhoefer Herzog & de Meuron Hiroshi Kawano Hiroyuki Tsugawa Hunting & Narud Hvidt & Mølgaard

I

Ico Parisi Ignazio Gardella Illum Wikkelsø Ilmari Tapiovaara Inga Sempé Isamu Noguchi Isao Hosoe

J

Jacopo Zibardi Jaime Hayon Jake Phipps Jakob Wagner Jan Armgardt, Ingo Maurer Janský & Dunděra Jasper Morrison Jean Nouvel Jean Prouvé Jean-Marie Massaud Jeffrey Bernett Jens Risom Joe Colombo Johan Lindstèn Johanna Grawunder Johannes Torpe John Pawson Jonas Wagell Joop Couwenberg Jordi Badía, Otto Canalda Jorge Pensi Josef Albers Julien Vidame Junpei & Iori Tamaki Junya Ishigami

K

Kaare Klint Karen Chekerdjian Karim Rashid Karl-Friedrich Schinkel Karri Monni Kateryna Sokolova Kazuhide Takahama Keiji Takeuchi Kengo Kuma Kenneth Grange Kensaku Oshiro Kho Liang Ie Khodi Feiz Konstantin Grcic

L

Lanzavecchia + Wai Lapo Ciatti Lara Grand Lars Tornøe Läufer & Keichel Le Corbusier Lella e Massimo Vignelli Leonardi - Marinelli Lievore Altherr Molina Liisi Beckmann Lina Obregón Linde Freya Tangelder Lluís Clotet, Oscar Tusquets Lorenz+Kaz Lorenza Bozzoli Lorenzo Bini Louis Weisdorf Louise Campbell Luca Botto Luca Nichetto Luca Signoretti Luciano Bertoncini LucidiPevere Ludovica e Roberto Palomba Ludwig Mies Van Der Rohe Luigi Semeraro Luis Arrivillaga Lyndon Neri & Rossana Hu

M

M.U. Maarten De Ceulaer Maarten Van Severen Mac Stopa Mads Odgård Mae Engelgeer Man Ray Manaigo e Beghetto Manlio Rho Manzoni e Tapinassi Marc Krusin Marc Newson Marc Sadler Marc Thorpe Marcantonio Raimondi Malerba Marcel Breuer Marcel Gascoin Marcel Wanders Marcello Ziliani Marco Boga Marco Guazzini Marco Lavit Marco Merendi Marco Piva Marco Zanuso Marco Zanuso Jr. Marconato & Zappa Marella Ferrera Marelli e Molteni Marie Christine Dorner Mario Bellini Mario Ferrarini Mario Marenco Mario Milana Marion Baruch Marléne Huissoud Marta Giardini Marta Laudani & Marco Romanelli Martí Guixé Martin Eisler Martino Gamper Marzia e Leo Dainelli Marzio Rusconi Clerici Massimiliano Raggi Massimo Castagna Massimo Mariani Mathieu Matégot Matteo Nunziati Matteo Thun Matteo Zorzenoni Maurizio Galante & Tal Lancman Mauro Lipparini Méret Oppenheim Michael Anastassiades Michael Geldmacher Michael Koenig Michael Raasch Michael Thonet Michel Boucquillon Michel Ducaroy Michele De Lucchi Michiel Van der Kley Mikal Harrsen Miki Astori Mikko Laakkonen mist-o Mogens Lassen Monica Armani Monica Förster Monica Graffeo Morten Gøttler Muller Van Severen

N

N. Nasrallah & C. Horner Nanda Vigo Nanna Ditzel Naoto Fukasawa Nathalie Dewez Nathan Yong Nendo Neuland Paster&Geldmacher Niccolò Devetag Nicola Gallizia Nicolò Morales Nigel Coates Noé Duchaufour-Lawrance Noergaard & Kechayas Norbert Wangen Norm Architects Normal Studio

O

OEO Studio Ole Wanscher Omi Tahara Opera Design OrtegaGuijarro Oscar Tusquets Otto Blümel

P

Pagnon & Pelhaître Paola Navone Paolo Cappello Paolo Cattelan Paolo Golinelli Paolo Grasselli Paolo Pallucco Paolo Rizzatto Paolo Tilche Paolo Zani Parisotto + Formenton Park Associati Pascal Mourgue Patricia Urquiola Patrick Jouin Patrick Norguet Patrick Zulauf Patrizia Bertolini Patrizia Cagliani Paul McCobb Paul Smith Pepe Cortés Peter J. Lassen Peter Jamieson Peter Keler Peter Maly Philip Jackson Philippe Bestenheider Philippe Malouin Philippe Nigro Philippe Starck Piergiorgio e Michele Cazzaniga Piero Bottoni Piero Gilardi Piero Lissoni Pierre Charpin Pierre Jeanneret Pierre Paulin Piet Hein Pietro Arosio Pietro Derossi Pietro Russo Pinuccio Borgonovo Pio e Tito Toso PlueerSmitt Poul Henningsen Poul Volther Prospero Rasulo Pudelskern

R

R. industrial design Radice Orlandini Raffaella Mangiarotti Ramón Úbeda e Otto Canalda Ramos & Bassols Raphael Navot Rémi Bouhaniche Renato Guerra Renato Jaime Morganti Rene Gonzalez Architects René Gruau Renè Holten Renzo Piano Riccardo Giovanetti Richard Hutten Rikke Frost Robby & Francesca Cantarutti Roberta Savelli Roberto Barbieri Roberto Lazzeroni Roberto Menghi Roberto Paoli Rodolfo Bonetto Rodolfo Dordoni Ron Arad Ron Gilad Ronan & Erwan Bouroullec Rossella Pugliatti

S

Sabine Marcelis Salvador Dalí Salvatore Indriolo Sam Hecht & Kim Colin Samer Alameen Sauerbruch Hutton Scholten & Baijings Sean Yoo Sebastian Herkner Sebastián Matta Setsu & Shinobu Ito Shibuleru Shin Azumi Shiro Kuramata Shiro Studio Signe Hytte Silvia Fanticelli Simon Busse Skrivo Sori Yanagi Space Copenhagen Spalvieri & Del Ciotto Stefan Heiliger Stefan Wewerka Stefano Bigi Stefano Giovannoni Stephan Hürlemann Stephen Burks Steven Holl Stokkeaustad Studio 65 Studio Asaï Studio GL Studio Job Studio Klass Studio Kronos Studio Mian Studio MK27 Studio Simon Studio Stefan Scholten Studiocharlie Studioilse Studiopepe Superstudio Søren Ulrik Petersen

T

Tadao Ando Taf Studio Taher Asad-Bakhtiari Terry Dwan Thibault Desombre Thomas Heatherwick Tito Agnoli Toan Nguyen Tobia Scarpa Todd Bracher Toiletpaper (Cattelan&Ferrari) Tokujin Yoshioka Tom Dixon Tosca Design Toyo Ito

U

Ubald Klug Umberto Asnago UNpizzo Uto Balmoral

V

Valentina Carretta Verner Panton Vico Magistretti Victor Carrasco Victor Vasilev Victoria Wilmotte Viggo Boesen Vilhelm Theodor Lauritzen Vincent Tordjman Vincent Van Duysen Vincenzo De Cotiis Vittorio Locatelli Von Robinson

W

Walter Gropius Warren Platner Werner Aisslinger Werner Blaser Werther Toffoloni Willie Landels Winfried Totzek Wolfgang Hartauer Wolfgang Laubersheimer Wolfgang Tolk

X

Xavier Lust

Y

Yabu Pushelberg Yiannis Ghikas Yuri Himuro

Z

Zanellato/Bortotto Zanini De Zanine Zaven

Øivind Slaatto

Vuoi essere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi subito il 5% di sconto sul primo ordine:

Vendite esclusive

Scopri le vendite esclusive di classicdesign.it! I migliori prodotti di design a prezzi imbattibili riservati ai nostri iscritti.